1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in deciso ribasso per Piazza Affari, Ftse Mib cede l’1,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in ribasso per Piazza Affari nell’ultima seduta di una settimana caratterizzata dalla debolezza del dollaro, sceso ai minimi degli ultimi cinque mesi nei confronti dell’euro. Debolezza che si è accentuata dopo le parole di Janet Yellen che ha ribadito massima cauta sul processo di normalizzazione di politica monetaria della Federal Reserve. In settimana sono tornate a farsi sentire le vendite sul comparto bancario, con i timori di nuovi aumenti di capitale e col focus sui crediti deteriorati. Tonfo questa mattina della Borsa di Tokyo in scia alla caduta dell’indice Tankan, che misura la fiducia delle imprese giapponesi. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib mostra un ribasso in avvio di circa 1,5 punti percentuali a 17.850 punti.