1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autostrade-Abertis, l’Anas chiede precisazioni scritte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vuole vederci molto chiaro l’Anas nell’integrazione Autostrade-Abertis al centro delle attenzioni di mercato e politica negli ultimi giorni. E l’incontro di oggi con il management della società concessionaria sarà l’occasione giusta per chiedere “informazioni scritte per comprendere come la fusione possa riverberarsi sulla controllata Autostrade per l’Italia, titolare della concessione”. Con questa obiettivo in testa si avvia all’appuntamento il presidente Anas Vincenzo Pozzi. Le informazioni verranno poi esaminate con attenzione da una commissione di valutazione di tre esperti presieduta dal direttore generale dell’Anas Claudio Artusi. La linea dell’Anas è verificare, attraverso un parere “pro veritate” se gli impegni assunti da Autostrade per l’Italia possano essere compromessi dall’operazione e dalle sue eventuali conseguenze. “In seguito – aggiunge Pozzi – il cda deciderà cosa fare”.