1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Auto: Csp, domanda penalizzata da quadro economico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brusca frenata per l’industria automobilistica europea a giugno. “Mentre nel resto del mondo il mercato dell’auto è in ripresa e in molti mercati importanti è in pieno sviluppo – spiega Centro studi promotor (Csp) – si conferma l’anomalia europea di una domanda di autovetture debole in quanto fortemente penalizzata da un quadro economico pure debole e dalla mancanza di una credibile politica per lo sviluppo”.
Secondo Csp la vera sorpresa dei dati di giugno è, però, il calo (sia pur lieve) delle immatricolazioni in Germania, che è il maggior mercato dell’auto del continente. “I prossimi mesi diranno se la contrazione di giugno è soltanto un incidente di percorso o se la ripresa dell’auto è finita anche in Germania”, sottolineano da Csp.