1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

AstraZeneca: Oms raccomanda di continuare vaccinazione, in corso ultime valutazioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ritiene che i benefici del vaccino AstraZeneca, che nei giorni scorsi è stato temporaneamente sospeso in diversi paesi europei, superino i suoi rischi e raccomanda di continuare le vaccinazioni in attesa dell’esito della valutazione, ancora in corso.

“In ampie campagne di vaccinazione, è normale che i paesi segnalino potenziali eventi avversi a seguito dell’immunizzazione – spiega l’Oms nella nota diffusa oggi – Ciò non significa necessariamente che gli eventi siano legati alla vaccinazione stessa, ma è buona norma indagare su di essi. Mostra anche che il sistema di sorveglianza funziona e che sono in atto controlli efficaci”.

A questo proposito, l’Oms è in contatto con l’Agenzia europea per i medicinali e le autorità di regolamentazione in tutto il mondo per le ultime informazioni sulla sicurezza del vaccino Covid. “Il Comitato consultivo globale dell’Oms sulla sicurezza dei vaccini sta valutando attentamente gli ultimi dati di sicurezza disponibili per il vaccino AstraZeneca – fa sapere – Una volta completata la revisione, l’Oms comunicherà immediatamente i risultati al pubblico. In questo momento, l’Oms ritiene che i benefici del vaccino AstraZeneca superino i suoi rischi e raccomanda di continuare le vaccinazioni”.

Nei giorni scorsi alcuni paesi dell’Unione Europea hanno temporaneamente sospeso l’uso del vaccino AstraZeneca come misura precauzionale sulla base di segnalazioni di disturbi della coagulazione del sangue in persone che avevano ricevuto il vaccino. “È noto che gli eventi tromboembolici si verificano frequentemente – sottolinea l’Oms – Il tromboembolismo venoso è la terza malattia cardiovascolare più comune a livello globale”.