1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

ArcelorMittal vola di quasi il 10% in Borsa, mercato guarda a conti e prospettive 2020

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

ArcelorMittal ha archiviato il 2019 con i ricavi che sono scivolati a 70,62 miliardi di dollari dai 76,03 miliardi del 2018, con una perdita di 2,45 miliardi contro gli utili di 5,15 miliardi di un anno prima. Il quarto trimestre 2019 è stato chiuso dal big europeo dell’acciaio con il fatturato in flessione a 15,51 miliardi, una perdita di 1,88 miliardi e con un Ebitda che è sceso a 925 milioni. Il consensus Bloomberg indicava, a livello trimestrale, ricavi di 15,81 miliardi e un Ebitda di 847,3 milioni.

“Il 2019 è stato un anno molto difficile – ammette Lakshmi N. Mittal, numero uno di ArcelorMittal -, riflettendosi chiaramente sulla nostra redditività che si è ridotta in maniera significativa”. Per quanto riguarda le prospettive per l’anno da poco iniziato, il ceo dichiara: “Sebbene le condizioni del mercato rimangano difficili, ci sono incoraggianti primi segnali di miglioramento, in particolare nei nostri mercati core di Stati Uniti, Europa e Brasile”. Sulla Borsa di Amsterdam il titolo ArcelorMittal vola di quasi il 10% dopo i risultati finanziari e l’outlook.