1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Api si aggiudica i distributori Ip per 186 milioni di euro

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una gara durata parecchi mesi l’Eni ha ceduto la rete di distributori Ip all’Api, controllata dalla famiglia Brachetti-Peretti, per un valore complessivo di 186 milioni di euro. L’accordo prevede il passaggio immediato del 90% della società per 167,4 milioni di euro con una clausola put & call, ossia opzioni incrociate di vendita e acquisto, per cedere nel secondo semestre del 2010 il restante 10%. Api diventerà in tal modo, dopo l’approvazione dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, il terzo distributore nazionale di carburanti alle spalle di Agip ed Esso e controllerà oltre 4.500 pompe di benzina e un giro d’affari superiore ai 6,7 miliardi di euro dai 4,5 attuali. La quota di mercato in Italia salirà dal 5% al 12%.