1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Amga-Smat, Authority da’ via libera ad acquisizione 67,05% Acque Potabili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha dato il nulla osta all’operazione di acquisizione del 67,05% circa di Società Acque Potabili da Italgas da parte del raggruppamento Amga-Smat, autorizzando pertanto tale acquisizione. Il corrispettivo dell’operazione di acquisizione ammonta a 85,1 milioni di Euro, pari a 15,57 Euro per azione. A seguito del perfezionamento dell’operazione di acquisizione, Smat e Amga saranno tenute a promuovere un’Opa obbligatoria sulla totalità delle azioni con diritto di voto di Acque Potabili detenute da terzi (che rappresenteranno il 32,95% circa del capitale sociale di Acque Potabili) al prezzo di Euro 17,88 per azione. Acquisizione e lancio dell’Opa conseguente avverranno tramite una società veicolo controllata pariteticamente da Smat e Amga.