1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Alluminio, entro il 2012 la Cina potrebbe importarne un milione di tonnellate

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Cina, uno dei più grandi produttori di alluminio al mondo, potrebbe diventare un netto importatore con la richiesta di un milione di tonnellate entro il 2012. E’ questa la previsione avanzata da Paul Robinson, manager della sezione metalli non ferrosi di CRU international. L’ex Celeste impero si è imposto nel ruolo di principale esportatore di alluminio a partire dal 2002, e le importazioni potrebbero sostenere i prezzi del metallo a livello internazionale, usato, in particolare, nella produzione di automobili ed aerei.