1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia svetta sul listino milanese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Alitalia prende quota fino a volare in testa all’S&P/Mib. In questo momento l’azione mostra un progresso del 2,46% a 0,915 euro. A dare gas alle eliche del vettore tricolore sono le ultime notizie arrivate dai suoi pretendenti. In primis AirOne, che ha ottenuto un impegno diretto da parte di Intesa Sanpaolo. In caso di vittoria la banca guidata da Corrado Passera non sarà solo socio finanziatore, ma entrerà direttamente nel capitale di Ap Holding, la società costituita da Toto. Intanto anche Lufthansa si fa più agguerrita e chiede un incontro con i segretari di Cgil, Cisl e Uil. La compagnia tedesca vorrebbe illustrare il suo piano che presenta come offerta ghiotta quella di salvare le rotte di Malpensa. Su queste due notizie si è concentrata l’attenzione del mercato, che non dà peso alle voci che arrivano invece sul fronte dei conti. Secondo il quotidiano Finanza&Mercati il parere sulla semestrale di Deloitte, che sarà diffuso oggi, dirà che la continuità aziendale è a rischio senza la privatizzazione chiusa entro fine anno con contestuale ricapitalizzazione in capo al nuovo acquirente. E proprio sulla sopravvivenza economica oltre i 12 mesi si è già espresso il collegio sindacale. Nella relazione si legge che la continuità aziendale potrà essere assicurata solo se saranno portate a termine le cessioni di asset non strategici annunciate dal presidente Maurizo Prato con il piano di sopravvivenza.