1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Alibaba e Baidu danno sferzata alle Big Tech cinesi. Ma Hang Seng Tech Index in calo ancora di oltre -60% da record 2021

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di forti acquisti sull'hi-tech cinese, sulla scia delle trimestrali che sono state diffuse dai colossi
Alibaba e Baidu.

L'indice Hang Seng della borsa di Hong Kong è salito del 2,89%, con il sottoindice di riferimento dei titoli tecnologici Hang Seng Tech Index che ha chiuso in rialzo del 3,8%, riportando il guadagno più sostenuto dell'ultima settimana.

Baidu e hanno messo a segno un rally superiore a +12%. In particolare Alibaba ha annunciato di aver riportato nel suo quarto trimestre fiscale un eps di 7,95 yuan ($1,18) escluse le voci di bilancio straordinarie, su un fatturato di 204,05 miliardi di yuan (l'eazquivalente di $30,28 miliardi).

Il risultato è stato migliore dei 7,31 yuan per azione attesi dal consensus e di un giro d'affari previsto a 199,25 miliardi di yuan, secondo le previsioni di StreetAccount.

Effetto traino di Alibaba sull'hi-tech cinese: bene a Hong Kong Tencent e Netease.

Focus sulle adr delle due società quotate anche a Wall Street: le adr di libaba cedono in premercato più dell'1%, mentre quelle di Baidu mettono a segno un progresso di oltre +1%.

Dopo essere precipitato al minimo assoluto alla metà di marzo, il sottoindice Hang Seng Tech ha recuperato terreno, ma rimane in calo di oltre -60% dal picco testato nel febbraio del 2021.