FtseMib: prossimo target ribassista in area 19.500 punti?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche la seconda seduta della settimana è terminata con un deciso ribasso per il Ftse Mib e, soprattutto, con un ritorno sotto la soglia dei 20.000 punti. Rimane confermato lo scenario ribassista apertosi con la caduta del supporto statico di area 20.250, in grado di proiettare obiettivi a 19.500 punti in prima battuta. Nei pressi di tale quota, attualmente risale la trendline ottenibile con i minimi del 24 giugno e del 3 luglio 2013. Si tratterà di un test molto importante. Una caduta del supporto dinamico di lungo termine darebbe un segnale negativo in grado di riportare le quotazioni sotto i 19.000 punti. Solo una stabilizzazione sopra i 20.000 allenterebbe la pressione in vendita senza tuttavia garantire ripartenze.

Scenario rialzista: Possibile l’avvio di operatività long speculativa da 19.540 punti con obiettivi a 19.800 e 19.900. Stop loss potrebbe a 19.376.

Scenario ribassista: Nuove posizioni short potrebbero essere aperte da 19.779 punti con target a 19.570 e 19.500. Chiusura posizione a 19.950.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori