Ftse Mib tiene le posizioni in area 21.600 e tenta il rilancio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Timido tentativo di reazione nella seduta di metà settimana per l’indice Ftse Mib, dopo il forte ribasso di martedì. Visto sul grafico a trenta minuti il movimento appare più un pull-back sull’area di resistenza a 21.900 che un reale tentativo di ripartenza. Anche l’inversione di rotta nell’ultima parte del pomeriggio non depone a favore della possibilità di evitare il rischio di arretramenti verso area 21.200 punti e di un test della trendline rialzista che dai minimi del 4 febbraio e 3 marzo risale attualmente a 21.115 punti circa. Lo scenario tornerebbe a stabilizzarsi se il Ftse Mib si dimostrasse in grado di recuperare i 21.900 punti. In tal caso potrebbe riprendere la direzione di 22.000/060.

Scenario rialzista: Possibilità di long speculativi su test trendline a 21.430 punti con obiettivi a 21.540 e 21.650. Lo stop loss scatterebbe a 21.345.

Scenario ribassista: Operatività short possibile da 21.540 punti avrebbe target a 21.430 e 21.330. Chiusura posizione a 21.650.   

 

www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori