Euro Stoxx 50, nuova negativita’ a cedimento di area 3.430 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Seduta poco rassicurante quella vissuta ieri dal future su Euro Stoxx 50 che ha rimesso in dubbio l’area dei 3.430 punti. Se le vendite dovessero proseguire e portare alla caduta di area 3.400, ossia dell’importante linea di tendenza lì transitante e risalente dai minimi del 16 ottobre e 16 dicembre 2014, il segnale che arriverebbe sul mercato avrebbe implicazioni decisamente negative. Potenzialmente l’obiettivo finale ribassista della violazione sarebbe in area 3.120/3.100 punti. Il future potrebbe allontanare il rischio con un ritorno sopra 3.480 punti, riportando lo scenario di breve termine in posizione di neutralità.  
 
Scenario rialzista: Apertura di nuove posizioni long da 3.475 punti avrebbe obiettivi a 3.510 e 3.550 con lo stop loss che potrebbe essere posizionato a 3.450.          
 

Scenario ribassista: Nuova operatività short potrebbe essere avviata da 3.425 punti con obiettivi a 3.400 e 3.385 punti. Stop loss a 3.440.  punti


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori