Dax, possibili nuovi long su ritracciamento su supporti statici?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Nella seduta di mezza ottava il Dax è partito con le migliori intenzioni, superando quota 10.000 punti e segnando un massimo di sessione a 10.093. Ha tuttavia dovuto rinunciare, nel corso del pomeriggio, all’ambizione di chiudere sopra la resistenza statica e psicologica. Lo scenario, nel breve termine, rimane ancora bene impostato ma l’indice potrebbe ora arretrare verso area 9.730 punti dove incontrerebbe la media mobile a 14 giorni. Sul grafico a trenta minuti è possibile apprezzare la discesa netta messa a segno nella parte finale della seduta che prepara, probabilmente nuove discese. Solo una chiusura di contrattazioni oltre 10.000 potrebbe permettere di riprendere in mano il filo del rialzo.  
 
Scenario rialzista: Long speculativi potrebbero essere avviati da 9.870 punti con target a 9.930 e 9.970. Chiusura posizione a 9.815.                            
 
Scenario ribassista: Short potrebbero essere avviati da 9.970 con obiettivi a 9.870 e 9.815. Lo stop loss potrebbe essere posizionato a 10.030.  

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori