DAX, nel mirino prossimo target in area 11.500 punti?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovi segnali positivi sono arrivati dall’indice Dax nella prima seduta della nuova settimana. Per la terza sessione di fila il Dax è rimasto sopra 11.150 punti. I prossimi passi al rialzo per l’indice tedesco saranno il superamento di area 11.500 punti per raggiungere i massimi di agosto a 11.670 punti. Per avere un primo segnale di indebolimento della spinta al rialzo il Dax dovrebbe arretrare fin sotto 11.150 punti. Il primo segnale negativo arriverebbe invece su violazione al ribasso della soglia psicologica di quota 11.000 al di sotto della quale il Dax troverebbe quota 10.870 e 10.763 punti, livello dove verrebbe chiuso il mini-gap rialzista lasciato aperto nella seduta del 17 novembre scorso. Sotto questo livello lo scenario di medio-lungo termine tornerebbe neutrale.

Scenario rialzista: L’apertura di posizioni long da 11.300 punti avrebbe come obiettivi 11.430 e 11.500 punti e uno stop loss che scatterebbe a 11.239.

Scenario ribassista: Posizioni short speculative potrebbero essere avviate sotto 11.339 punti e avere come target 11.250 e 11.185. La chiusura di posizione scatterebbe sopra 11.400.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori