Analisi tecnica Dax: tentativo di attacco a quota 11.800

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Strappo rialzista del Dax ieri, portatosi a ridosso degli 11.800 punti con un allungo che ha corroborato le indicazioni positive giunte nel corso di febbraio, quali la rottura della barriera statica a 11.600 punti e dinamica, disegnata con i top del 1 e 3 febbraio. Il movimento di fatto rappresenta lo sfogo rialzista della figura tecnica di inversione quale il doppio minimo in formazione dal 7 febbraio. Rimane ora da capire con che forza il basket approccerà agli 11.800 punti. Eventuali ritracciamenti di breve potrebbero essere interpretati come ulteriori spunti per l’implementazione di posizioni long che avrebbero obiettivi ancora più ambiziosi a 11.890 e 12mila punti. Stop largo sotto gli 11.480 punti. 

Scenario rialzista: Long a 11.730 punti, con stop a 11.480 punti, hanno target a 11.890 e 12.000 punti.

 Scenario ribassista: Short a 11.600 punti, con stop a 11.655 punti, hanno target a 11.400 e 11.000 punti.q


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori