Sondaggio la Vs/ Banca/Sim preferita per il trading 2008
ETF sui bond, quanto tempo vengono tenuti in portafoglio dagli investitori?
Gli ETF Obbligazionari prendono sempre più piede in Europa. A fine giugno 2019 i replicanti legati al reddito fisso hanno raggiunto quota 901 miliardi di masse gestite, più del doppio …
Sugar tax e plastic tax fanno tremare due titoli a Piazza Affari
Prende forma la manovra di bilancio 2020 e gli investitori cominciano a focalizzare l?attenzione sull?impatto delle maggiori novità sui titoli di Piazza Affari. Alcune società saranno infatti direttamente interessate dalle …
Vontobel lancia sul mercato 4 Bonus Cap realizzati in collaborazione con i trader
Vontobel amplia la sua offerta di Bonus Cap su singoli titoli con 4 nuovi certificati disponibili da oggi sul SeDeX di Borsa Italiana. La nuova emissione arriva a pochi giorni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Visualizza Risultati Sondaggio: La Vostra Banca/Sim preferita per il trading 2008

Partecipanti
234. Non puoi votare in questo sondaggio
  • FINECOBANK

    46 19.66%
  • IWBANK

    15 6.41%
  • SELLA.IT

    14 5.98%
  • DIRECTA

    85 36.32%
  • TWICE

    13 5.56%
  • INTESATRADE

    18 7.69%
  • NUOVA INVESTIMENTI SIM

    8 3.42%
  • [email protected]

    0 0%
  • BANCA MEDIOLANUM

    0 0%
  • SANPAOLO TRADING

    3 1.28%
  • MILLENIUM

    3 1.28%
  • BANCA DELLA RETE

    1 0.43%
  • BANCA GENERALI

    1 0.43%
  • E*TRADE

    6 2.56%
  • ALTRO

    21 8.97%
  1. #1
    L'avatar di genioarcipelago
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    51,872
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1272 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Sondaggio la Vs/ Banca/Sim preferita per il trading 2008

    Risultati Sondaggio Broker:
    basta cliccare sui numeri per il risultato
    2006 2007


    Aggiornamento x Donovan
    mettiamo pure il
    2008
    adesso...
    meglio


    Se si clicca su 2006 2007 2008 Donovan ci rimanda direttamente qua...
    quindi meglio se anche da qua....
    ci faccimao mandare la'.
    Piu' che Giusto mi pare...

    allora...
    per iniziar da capo.

    http://www.donovan.it/



    Avviso inserito il 17/05/2009

    N.B www.donovan.it
    par che da un anno ormai...
    non ci sta' piu'...
    meglio dirvelo subito...
    invece di farvi tribolare a cercarlo nel 2009.

    Ci ho messo pure E*Trade cosi' sara' contento Axelvento


    Sondaggio la Vs/ Banca/Sim preferita per il trading 2008-anonimo.jpg
    Ultima modifica di genioarcipelago; 17-05-09 alle 21:53 Motivo: Donovan impeccabile il 2008 ha gia' recepito, legge il FOL allora.

  2. #2
    L'avatar di Mat Trad
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    3,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    378 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    ...sarebbe interessante fare un sondaggio che chieda: "qual'è la piattaforma "peggiore" secondo i trader?"

  3. #3
    L'avatar di alessiomitico
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    3,281
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    votato, ma sono di parte

  4. #4
    L'avatar di elpablo
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    10,885
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    e qui

  5. #5
    L'avatar di magicone
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    10,053
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    votato....

  6. #6
    L'avatar di Tremal
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    364
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    9717726
    so già chi vince
    ma lo sapete pure voi

  7. #7
    L'avatar di elpablo
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    10,885
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Tremal Visualizza Messaggio
    so già chi vince
    ma lo sapete pure voi
    spione


  8. #8
    L'avatar di bagno colossale
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    1,242
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Ciao genio...Buongiorno...
    Anzitutto grazie per aver iniziato questo thread finalizzato a dare l'idea di ciò che realmente offre un servizio di brokeraggio on line.
    Appunto per dare questi chiarimenti che, a mio avviso, il sondaggio presenta una "carenza congenita".. mi spiego meglio.
    Per votare, uno dovrebbe aver avuto la possibilità di provare le varie piattaforme, aver letto e goduto per davvero delle condizioni applicate sui mercati nazionali / europei, dai vari broker; piu' importante, aver avuto la possibilità di valutare le condizioni applicate sui mercati esteri, americani in particolare..
    Probabilmente (sicuramente?), l'espressione del voto in questo sondaggio, rispecchierà solo l' uso della piattaforma posseduta dal trader che vota.. senza che, questi (passatemi il peccato di presunzione), abbia potuto provare altre piattaforme..
    Insomma per farla preve, è come proporre un sondaggio sui spumanti/vini, proponendo : merlot, verdicchio, pinot, gazzosa, champagne, ferrari, asti cinzano.., a chi, sicuramente chi è abituato a bere asti cinzano, voterà, in buona fede, per asti cinzano, senza neanche conoscere le caratteristiche dello champagne e/o del ferrari.
    Cosa voglio dire con tutta sta premessa?..Semplice.
    A mio avviso sarebbe davvero COSTRUTTIVO, e prima di proporre un sondaggio, fare elencare qui dai vari utenti, le caratteristiche e condizioni delle varie piattaforme, solo così, chi ci legge avrà le idee chiare su cosa scegliere e perchè.
    Inizio a descrivere la mia esperienza, sperando di esser utile :
    Personalmente, sono cliente di 3 broker :
    IWBANK (quick trade revolution, 4trader, realtick, iw skitter)
    E*TRADE (E*trade pro, market trader, market caster)
    POPSO (BPS scrigno Tol)

    La valutazione , a mio avviso deve esser fatta in base a:
    SICUREZZA (modalità di accesso).
    STRUMENTI OPERATIVI (caratteristiche peculiari delle varie piattaforme).
    COSTO DEGLI STRUMENTI (gratuito, mensile, annuale, altro)
    COMMISSIONI (mercati nazionali, europei, americani, altri mercati).
    GARANZIE ACCESSORIE (in caso di "infortunio" del broker / banca)

    Io non so quanti di noi abbiano preso in considerazione le voci in elenco, molto probabilmente, ci si è fidati di amici, sentito dire, spazzolata veloce con google / altro, al fine di cercarsi il proprio broker ideale.

    Premesso che in questo thread ho votato per E*trade, passo ad elencare le caratteristiche dei miei 3 broker.

    POPSO : Accesso con ID+PWD criptato 128/256 bit, piattaforma semplice, max 5 livelli di book, impossibilità di operare sui mercati esteri (solo via telefono e tramite sede), compreso titoli esteri quotati sul mercato italiano, NESSUNA LEVA; commissioni variabili in relazione all'importo acquistato/venduto, si possono pagare da min 6,00€ fisse per importi di acquisti inferiori ai 1000,00 €, a commissioni che superano i 150,00€ per importi cospicui). Costo dello strumento 30,00€/mese; Garanzie : nessuna.
    Mio giudizio da 1 a 10, : ZERO (non la chiudo per accontentare il direttore della mia agenzia, senno, sarebbe da fanculizzare immediatamente come broker).

    IWB : Accesso via token (pwd usa e getta con "aggeggio" elettronico personale, generatore di pwd,Pwd che cambia ogni 30 secondi) molto sicuro anche in caso di presenza di key-logger (internet point, possono "rubare" id e pwd). Piattaforme superbe, strumenti davvero eccellenti, funzioni fantastiche (se si acquistano), profondità di book 20 livelli sia mercati nazionali che esteri, escluso il mercato americano dove il book è fissato a unico livello LEVA 5 SIA SU MERCATI NAZIONALI CHE ESTERI, piena operatività in tempo reale; Costo degli strumenti : da 10 a 60€ cad /mese, solo quicktrade revolution è concessa a titolo gratuito se si fanno un certo numero di operazioni. Per ogni mercato occorre chiedere l'abilitazione a pagamento : nyse, amex, nasdaq, derivati, opzioni, ecc.; inoltre, è inibito il trattamento di mercati come otcbb e pk. Commissioni: sui mercati americani, è sconveniente l'acquisto/vendita se il valore del titolo azionario è sotto certi livelli, perchè si paga un fisso di 10$ +0,003€ (ad azione) per ogni eseguito er assurdo se uno si azzarda a comprare 1000$ di un titolo che vale 0,002$, pagherebbe piu' di commissioni che di valore acquistato.
    Personalmente valuto IWB una delle migliori postazioni in senso assoluto (come prestazioni), infatti la uso esclusivamente per il mercato italiano/europeo, con costo di comissioni pari a 9€ fisse per eseguito.
    Garanzie : nessuna.
    Mio giudizio da 1 a 10, : 7+ (piu che altro, per la leva sui mercati americani).

    ETRADE : Accesso via ID+PWD criptato, non distingue maiuscole dalle minuscole, poco sicuro, a mio avviso, se si effettua l'accesso all'esterno del proprio PC di casa/lavoro. Piattaforme : fantastiche, spartane (rispetto a IW) per la modalità grafica (sempre applicazioni java), ma, ricche di ogni supporto necessario al trader, compreso news e analisi istantanee dei vari "pezzi grossi" della finanza, operatività piena ed in tempo reale su tutti i mercati americani, la profondità di book è infinita (dipende dalle quantità di bid/ask): i mercati otccb e pk, sono trattati dal broker (no markettari), quindi, esecuzione in tempo reale; l'ira di dio di informazioni e strumenti disponibili nelle altre piattaforme (market trader e market casper). Il costo degli strumenti (tutti) è gratuito se si fanno almeno 10 operazioni al mese.
    Il conto si può aprire con 2.000$ accedendo immediatamente a tutte le piattafdorme a titolo gratuito per 2 mesi; la leva è 1.
    Se si versano 25.000$, invece, si ha diritto alla qualifica di "day trader", significa che si possono avere : LEVA 4, operatività piena su tutti i mercati, compreso derivati. Commissioni fisse, 9,99$ ad eseguito , a prescindere dal valore azionario di aquistato/venduto. Tali commissioni scendono a 6,99$ se di fanno alemeno 4 eseguiti al giorno.
    Garanzie : ogni conto è assicurato sino a 500.000 $.
    Giudizio personale : 9 (perchè trattano solo i mercati americani, peccato, altrimenti un 10 ci stava tutto).

    Ti chiedo perdono se mi sono dilungato, ma, se sei stato paziente nel leggere il tutto, sicuramente avrai avuto la possibilità di capire meglio come muoverti e che cosa devi valutare nella scelta di un broker.
    Buona giornata a tutti.

  9. #9
    L'avatar di axelvento
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    16,150
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    28 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    bagno,,,,,disgrazia,,,,ciao vedo che ti sei alzato di buona "lena"...

    preciso che la piattaforma è gratis per TRE MESI,,NON DUE...

    per quanto riguarda etrade ,,

    si contano i trimestri nn i bimestri,,,,

    non mi posso pronunciare sulle altre piattaforma che offrono altri broker...


    uso solo esclusivamente etrade per il mio lavoro,,,,

    tratto solo titoli americani,,,specialmente otcbb pinkysssssssss....

    con un clik ti si apre un mondo,,,,

  10. #10
    L'avatar di Mauro65
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    4,514
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Bravo BAGNO COLOSSALE
    finalmente leggo qualcosa di furbo.
    Purtroppo spiegare certe cose a Genio è del tutto inutile: è peggio che parlare con un muro.
    Lui apre questo tipo di post perchè sa a priori che vincerà Directa che è probabilmente la piattaforma più usata da chi frequenta questa sezione del forum.
    Sono sondaggi assolutamente inutili e per questo che mi rifiuto di votare e invito le persone a non votarlo.

Accedi