Quali Medie mobili consigliate x fare trading di breve su titoli ad alta capitaliz?
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    110 Post(s)
    Potenza rep
    5172331

    Quali Medie mobili consigliate x fare trading di breve su titoli ad alta capitaliz?

    Buonasera a tutti,voglio chiedervi dei consigli sulle medie mobili da usare per iniziare a fare trading di breve su titoli italiani ad alta capitalizzazione
    Grazie a chi mi potra' consigliare

  2. #2

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    110 Post(s)
    Potenza rep
    5172331
    Con calma figliuoli senza spingere e non scrivere di continuo...grazie per le risposte

  3. #3
    L'avatar di genioarcipelago
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    54,303
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    2518 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da bubbulo1972 Visualizza Messaggio
    Con calma figliuoli senza spingere e non scrivere di continuo...grazie per le risposte
    Io suggerirei la media del 60 e lode...
    vince sempre...
    con calma...
    se non sale dopo scende.

  4. #4
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,384
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4319 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da bubbulo1972 Visualizza Messaggio
    Con calma figliuoli senza spingere e non scrivere di continuo...grazie per le risposte
    non ti risponde nesuno perchè è risaputo che medie mobili sono una tecnica di trading (come praticamente tutte quelle che fanno uso degli altri indicatori di analisitecnica) di norma fallimentare..possono dare qualche risulato (a prezzo di sanguinolenti drawdowns e sharpe index indecenti) sono su periodi molto lunghi e applicandole non ad un singolo titolo ma ad un paniere diversificato almeno per settori economici ( scegli un paniere di 5-10 titoli con buoni fondamentali...di quelli che mostrano tendenze più marcate perchè le medie mobili possono funzionicchiare solo su titoli che mostrano tendenze definite e non fanno avanti indietro senza di rezione...nel sp mib suggerirei ad esempio banco bpm , bper, azimut tra i finanziari, tenaris, tra glie energetici, stm e leonardo tra i tecnologici, stellantis e,o ferrari e moncler tra gli industriali)....potresti tentare con l' incrocio di due medie mobili a 50-200 periodi oppure con tre a 10-50-200

  5. #5
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    6,293
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1746 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da genioarcipelago Visualizza Messaggio
    Io suggerirei la media del 60 e lode...
    vince sempre...
    con calma...
    se non sale dopo scende.
    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    non ti risponde nesuno perchè è risaputo che medie mobili sono una tecnica di trading (come praticamente tutte quelle che fanno uso degli altri indicatori di analisitecnica) di norma fallimentare..possono dare qualche risulato (a prezzo di sanguinolenti drawdowns e sharpe index indecenti) sono su periodi molto lunghi e applicandole non ad un singolo titolo ma ad un paniere diversificato almeno per settori economici ( scegli un paniere di 5-10 titoli con buoni fondamentali...di quelli che mostrano tendenze più marcate perchè le medie mobili possono funzionicchiare solo su titoli che mostrano tendenze definite e non fanno avanti indietro senza di rezione...nel sp mib suggerirei ad esempio banco bpm , bper, azimut tra i finanziari, tenaris, tra glie energetici, stm e leonardo tra i tecnologici, stellantis e,o ferrari e moncler tra gli industriali)....potresti tentare con l' incrocio di due medie mobili a 50-200 periodi oppure con tre a 10-50-200

    Le risposte del genio sono sempre,come dire...illuminanti!

    Comunque concordo,la media mobile aiuta a capire la direzione del trend,ma nulla dice a inversioni e dove andrà nel futuro il prezzo cosa che non può essere prevista con un'accuratezza che dia un vantaggio statistico superiore al lancio di una moneta ed è il motivo per cui approcci basati su analisi tecnica/grafica sono perdenti.In virtù del fatto che la media ti indica quello che è avvenuto nel passato ma nulla può per capire quando un trend si inverte,è un approccio che funziona bene per trend-following su titoli che oscillano poco e hanno un andamento definito nel tempo con poche inversioni,cosa che normalmente avviene per andamenti di lunghissimo periodo come ad esempio l'azionario globale e normalmente NON avviene per titoli singoli,a breve poi

    Se fai dei test su dati storici con qualsiasi software di backtest ti renderai conto numericamente di quello che affermo.

  6. #6
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,384
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4319 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Bubino451 Visualizza Messaggio
    Le risposte del genio sono sempre,come dire...illuminanti!

    Comunque concordo,la media mobile aiuta a capire la direzione del trend,ma nulla dice a inversioni e dove andrà nel futuro il prezzo cosa che non può essere prevista con un'accuratezza che dia un vantaggio statistico superiore al lancio di una moneta ed è il motivo per cui approcci basati su analisi tecnica/grafica sono perdenti.In virtù del fatto che la media ti indica quello che è avvenuto nel passato ma nulla può per capire quando un trend si inverte,è un approccio che funziona bene per trend-following su titoli che oscillano poco e hanno un andamento definito nel tempo con poche inversioni,cosa che normalmente avviene per andamenti di lunghissimo periodo come ad esempio l'azionario globale e normalmente NON avviene per titoli singoli,a breve poi

    Se fai dei test su dati storici con qualsiasi software di backtest ti renderai conto numericamente di quello che affermo.
    già....per quello suggerivo un incrocio di medie lunghe (le classiche 50 e 200 che sono anche quelle più usate dagli analisti)....e magari per essere ancora più precisi anche una media breve 10....quando la media 10 è sopra a quella a 50 e quella a 50 è sopra a quella 200vado long...viceversa vado short...bisognerebbe fare un test per vedere se funziona

  7. #7

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    110 Post(s)
    Potenza rep
    5172331
    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    non ti risponde nesuno perchè è risaputo che medie mobili sono una tecnica di trading (come praticamente tutte quelle che fanno uso degli altri indicatori di analisitecnica) di norma fallimentare..possono dare qualche risulato (a prezzo di sanguinolenti drawdowns e sharpe index indecenti) sono su periodi molto lunghi e applicandole non ad un singolo titolo ma ad un paniere diversificato almeno per settori economici ( scegli un paniere di 5-10 titoli con buoni fondamentali...di quelli che mostrano tendenze più marcate perchè le medie mobili possono funzionicchiare solo su titoli che mostrano tendenze definite e non fanno avanti indietro senza di rezione...nel sp mib suggerirei ad esempio banco bpm , bper, azimut tra i finanziari, tenaris, tra glie energetici, stm e leonardo tra i tecnologici, stellantis e,o ferrari e moncler tra gli industriali)....potresti tentare con l' incrocio di due medie mobili a 50-200 periodi oppure con tre a 10-50-200
    Grazie mille👍

  8. #8

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    110 Post(s)
    Potenza rep
    5172331
    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    già....per quello suggerivo un incrocio di medie lunghe (le classiche 50 e 200 che sono anche quelle più usate dagli analisti)....e magari per essere ancora più precisi anche una media breve 10....quando la media 10 è sopra a quella a 50 e quella a 50 è sopra a quella 200vado long...viceversa vado short...bisognerebbe fare un test per vedere se funziona
    Interessante, grazie

  9. #9
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    6,293
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1746 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da ciroascarone Visualizza Messaggio
    già....per quello suggerivo un incrocio di medie lunghe (le classiche 50 e 200 che sono anche quelle più usate dagli analisti)....e magari per essere ancora più precisi anche una media breve 10....quando la media 10 è sopra a quella a 50 e quella a 50 è sopra a quella 200vado long...viceversa vado short...bisognerebbe fare un test per vedere se funziona
    Si,l'importante è testare ogni strategia che si vuole mettere a mercato altrimenti il rischio di perder soldi è più che concreto visto che non c'è una regola che indica che bisogna per forza usare quelle medie,io ad esempio uso le 20,100.

  10. #10
    L'avatar di ciroascarone
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    21,384
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4319 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Bubino451 Visualizza Messaggio
    Si,l'importante è testare ogni strategia che si vuole mettere a mercato altrimenti il rischio di perder soldi è più che concreto visto che non c'è una regola che indica che bisogna per forza usare quelle medie,io ad esempio uso le 20,100.
    comunque ora ricordo che avevo testato la strategia su tutti i 40 titoli del ftse mib su un orizzonte di 10-15 anni con prorealtime solo long ed aveva dato risultati discreti...peccato che il pc dove avevo i risultati si è fuso , altrimenti li avrei pubblicati volentieri...mi pare di ricordare un profit factor di 1,5-1,8 , lo sharpe non me lo ricordo ( ma ad occhio si queste startegie è attorno a 0,5 max 0, ...difficilmente raggiunge 1) ed una % di operazioni vincenti del 35-40% circa..risultati tipici dei sistemi trendfollowing

Accedi