Un'altra doccia fredda : capital gain
MeglioQuesto, martedì in Live streaming su FinanzaOnline
Sarà il Gruppo MeglioQuesto, tra i principali operatori italiani del settore della customer experience multicanale, protagonista del nuovo ?Live streaming? di FinanzaOnline previsto per martedì 22 giugno. L’appuntamento in diretta …
Le criptovalute non convincono Danske Bank che conferma divieto al trading. Nuovo rinvio SEC a ETF su bitcoin
Il bitcoin e le criptovalute in generale continuano a non convincere la Danske Bank che reitera il suo no al trading di cripto nonostante la crescente richiesta da parte dei …
Webinars UniCredit: I settori e i megatrend candidati a primeggiare nel post-Covid
Torna l?appuntamento mensile con i Webinars Trading & Investimenti di UniCredit, giovedì 24 giugno ore 17.00. Ospiti del webinar Enrico Malverti, trader professionista membro del Comitato Direttivo di SIAT (Società …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    43
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    824648

    Un'altra doccia fredda : capital gain

    Ho da pochi mesi con la mia home banking il servizio di trafding on line . Non è andata benissimo finora ( l'importante è non vendere sottocosto ) ma almeno con un titolo avevo guadagnato, se i numeri non sono un'opinione (oltretutto i titoli compaiono con il segno + o - colorati in verde o rossi, e il guadagno o perdita è indicato sia in percentuale che in euro) . Adesso mi vedo una voce in negativo "capital gain " relativa ( c'è scritto nella spiegazione) alla vendita di quelle azioni che mi avevano dato una sia pur piccola soddisfazione . Mi spiegate cos'è visto negli ultimi giorni il mio private banker l'ho già assillato per altre cose? Il termine l'ho già sentito , intendiamoci, ma non mi sono mai interessato.
    Sarebbe gradito l'intervento di chi fosse capace di spiegare questo concetto anche a un bambino.

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    6
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Quando realizzi dei guadagni dalla vendita di azioni, devi pagare le tasse, questo è la trattenuta del "capital gain", ipotizzando di investire 10000€ in un titolo azionario e venderlo quando realizzi diciamo il 10% a 11000, la tassa sul capital gain va ad intaccare quel 10% ed è pari a un 26%, quindi se hai guadagnato 1000€ te ne verranno sottratti 260€, arrivando così ad un netto di 740€.

  3. #3

    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    43
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    824648
    Citazione Originariamente Scritto da AndyDandy Visualizza Messaggio
    Quando realizzi dei guadagni dalla vendita di azioni, devi pagare le tasse, questo è la trattenuta del "capital gain", ipotizzando di investire 10000€ in un titolo azionario e venderlo quando realizzi diciamo il 10% a 11000, la tassa sul capital gain va ad intaccare quel 10% ed è pari a un 26%, quindi se hai guadagnato 1000€ te ne verranno sottratti 260€, arrivando così ad un netto di 740€.
    Già la prima notizia che mi era uscita da google era sbagliata .
    Sei stato chiarissimo . E' giusto che si paghino le tasse sui realizzi in borsa, visto che si pagano anche quelle del reddito da lavoro e pertanto sudato.
    Non ho capito se il requisito per essere imposto il capital gain è il realizzo di almeno il 10 % o se c'è comunque: a me sembra un controsenso, dal punto di vista del fisco ( non mio ) che sia imposto su base di percentuale che non in valore assoluto del realizzo.

  4. #4
    L'avatar di Folletto5
    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    450
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    31190980
    Citazione Originariamente Scritto da falsomagro Visualizza Messaggio
    Già la prima notizia che mi era uscita da google era sbagliata .
    Sei stato chiarissimo . E' giusto che si paghino le tasse sui realizzi in borsa, visto che si pagano anche quelle del reddito da lavoro e pertanto sudato.
    Non ho capito se il requisito per essere imposto il capital gain è il realizzo di almeno il 10 % o se c'è comunque: a me sembra un controsenso, dal punto di vista del fisco ( non mio ) che sia imposto su base di percentuale che non in valore assoluto del realizzo.
    Il capital gain c'e' comunque, anche se realizzi un guadagno di mezzo euro...

  5. #5

    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    452
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    347 Post(s)
    Potenza rep
    8100632
    Citazione Originariamente Scritto da falsomagro Visualizza Messaggio
    Già la prima notizia che mi era uscita da google era sbagliata .
    Sei stato chiarissimo . E' giusto che si paghino le tasse sui realizzi in borsa, visto che si pagano anche quelle del reddito da lavoro e pertanto sudato.
    Non ho capito se il requisito per essere imposto il capital gain è il realizzo di almeno il 10 % o se c'è comunque: a me sembra un controsenso, dal punto di vista del fisco ( non mio ) che sia imposto su base di percentuale che non in valore assoluto del realizzo.
    Dato che hai scritto titolo, immagino che hai acquistato un titolo azionario. Se quando lo vendi hai guadagnato devi pagare il 26% di capital gain. Non capisco cosa intendi per valore assoluto, se hai guadagnato 100 euro paghi 26 euro di capital gain. Se lo vendi in perdita hai una minusvalenza. Ma oltre al capital gain devi considerare anche le commissioni di acquisto e vendita e la tassa sul deposito titoli. Per curiosità cosa ha scritto Google di inesatto ?

  6. #6

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    849
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    123 Post(s)
    Potenza rep
    27542791
    Sul capital gain , e sua eventuale compensazione tra minus e plusvalenza, c'è un mare di informazioni utili da sapere. Consiglio vivamente full immersion in google.

    Anche sul FOl trovi moltissime e illuminanti discussioni. Ciao

Accedi