Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.
Unicredit e Azimut tra i titoli più interessanti a inizio ottava, Ftse Mib tenta di nuovo l’assalto ai 25mila
Piazza Affari prova un nuovo allungo e in avvio di giornata il FTse Mib avvicina il muro dei 25 mila punti (massimo intraday a 24.928 punti), livello oltre i quali …
Tesla: Elon Musk affossa ancora il Bitcoin via tweet, poi corregge il tiro. Gundlach: febbre speculativa, anche sul Nasdaq
Tesla "non ha smobilizzato nessun Bitcoin": la precisazione arriva dall'account Twitter di Elon Musk, che interviene dopo l'ennesimo crollo della criptovaluta numero uno al mondo, scatenato sempre da lui nella …
Dividendi 2021 Piazza Affari: si avvicina pioggia di cedole sul Ftse Mib, rendimenti al top per Unipol e Generali. Da Intesa Sanpaolo per ora un antipasto
Si avvicina il dividend-day per Piazza Affari. Tra una settimana staccheranno la cedola molte delle big del listino milanese. Dopo il corposo antipasto dello scorso 16 aprile, il più importante …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    107
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    79 Post(s)
    Potenza rep
    1824726

    Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.

    Anzitutto buongiorno a tutti gli utenti della sezione del forum.

    A seguito di una cessione del credito presso intermediario, sono ritornato in possesso di una liquidità che fino ad ora avevo tenuta da parte per interventi di ristrutturazione sul mio immobile. Trattasi di circa 80k euro. Sono i risparmi di sempre e liquidita riveniente da parte di eredità.
    Sono un uomo di 40 anni con famiglia con due bimbi a carico. Sono dipendente e ho un altro gruzzoletto da parte ( circa 20k ) che preferirei tenere liquiditi per spese improvvise o eventuali divertimenti.

    Veniamo all'aspetto dolente. E' da un po che seguo con interesse i discorsi di finanza ma ahime non ho mai avuto lo slancio/coraggio di cimentarmici realmente. Ero in procinto di rivolgermi ad un promotore finanziario della mia città, poi in verità scottato da alcuni e taluni argomenti di voi utenti, ho preferito temporeggiare.
    Ero in dubbio fino all'ultimo se scrivere o meno data la mia ignoranza in merito all'argomento; sono infatti una persona precisa e mi piace disquisire con la gente avendo "argomenti" alla mano...in quest'ultimo caso purtroppo sono un po all'oscuro in merito alla materia.

    Ho letto di Directa come broker ( su spunti dell'ottimo genioarcipelago che leggo sempre con molto piacere ), ho ipotizzato che, forse, per l'orizzonte temporale che mi sono prefisso ( 10 anni ) il miglior bilanciamento sia un 60/40 ( correggetemi ovviamente se sto sbagliando ), mi sono informato parecchio sulle valute elettroniche che hanno un andamento e rendimento direttamente proporzionale alla loro volatilità ( ero tentato a investire 1k euro per comprenderne il meccanismo, ma poi ho declinato )...

    Insomma la volontà ad imparare c'è ed è notevole...ma avrei bisogno di qualche spunto.
    Perdonatemi se dirò qualche castroneria di troppo...ma è solo inciampando e cadendo che si impara a camminare.

    Grazie a tutti

  2. #2
    L'avatar di genioarcipelago
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    53,895
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    2271 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da morisco81 Visualizza Messaggio
    A
    Insomma la volontà ad imparare c'è ed è notevole...ma avrei bisogno di qualche spunto.
    Perdonatemi se dirò qualche castroneria di troppo...ma è solo inciampando e cadendo che si impara a camminare.

    Grazie a tutti
    Le valute elettroniche non e' che le conosco troppo...
    ma se sono queste per ora scendono ma poi pure risalgono...

    ma poi ridiscendono ma poi risalgono...
    ma io non saprei proprio di quanto...

    quindi fai come ti pare...
    che i soldi son tuoi e li potresti pure decuplicare...

    ma se sbagli la mossa...
    li potresti pure azzerare.

    Quindi???
    Non dico altro.


    Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.-1.jpg

  3. #3

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    107
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    79 Post(s)
    Potenza rep
    1824726
    Citazione Originariamente Scritto da genioarcipelago Visualizza Messaggio
    Le valute elettroniche non e' che le conosco troppo...
    ma se sono queste per ora scendono ma poi pure risalgono...

    ma poi ridiscendono ma poi risalgono...
    ma io non saprei proprio di quanto...

    quindi fai come ti pare...
    che i soldi son tuoi e li potresti pure decuplicare...

    ma se sbagli la mossa...
    li potresti pure azzerare.

    Quindi???
    Non dico altro.


    Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.-1.jpg
    Grazie mille genio per il tuo intervento!!!
    Ti seguo sempre con piacere.
    LA tua risposta al mio thread non fa altro che confermare quanto avessi gia deciso...ovvero di abbandonare questa strada.
    Diciamo che questo è forse l'aspetto piu certo del mio muovermi a piccoli passi...ovvero che non investirò in valute virtuali.
    PEr tutto il resto??? hai qualcosa da consigliarmi per come muovermi???
    O qualche dritta da darmi per studiare, imparare, iniziare a capire come e quando investire???
    Vedo che sei sempre prodigo di buoni consigli.
    Grazie ancora

  4. #4
    L'avatar di genioarcipelago
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    53,895
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    2271 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da morisco81 Visualizza Messaggio
    Grazie mille genio per il tuo intervento!!!
    Ti seguo sempre con piacere.
    LA tua risposta al mio thread non fa altro che confermare quanto avessi gia deciso...ovvero di abbandonare questa strada.
    Diciamo che questo è forse l'aspetto piu certo del mio muovermi a piccoli passi...ovvero che non investirò in valute virtuali.
    PEr tutto il resto??? hai qualcosa da consigliarmi per come muovermi???
    O qualche dritta da darmi per studiare, imparare, iniziare a capire come e quando investire???
    Vedo che sei sempre prodigo di buoni consigli.
    Grazie ancora
    Morisco
    se lo sapevo ieri quel che faceva la borsa oggi...
    ieri vendevo oggi compravo.

    Il fatto che a questo punto dovrei sapere cosa fa domani..
    e io quello lo so mai.

    Aspettiamo chi sa cosa fara' la borsa domani...
    non sono io quello.

    Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.-1.jpg

  5. #5
    L'avatar di genioarcipelago
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    53,895
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    2271 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da genioarcipelago Visualizza Messaggio
    Morisco
    se lo sapevo ieri quel che faceva la borsa oggi...
    ieri vendevo oggi compravo.

    Il fatto che a questo punto dovrei sapere cosa fa domani..
    e io quello lo so mai.

    Aspettiamo chi sa cosa fara' la borsa domani...
    non sono io quello.

    Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.-1.jpg
    Pero' se guardo anche la NORMALE...
    posso sapere cosa' fara' un'ora dopo...
    e su questo non ci piove.

    Liquidita da investire. Povero ignorante della materia cerca spunti e confronto.-2.jpg

    Facile no???
    Fine dei suggerimenti.

  6. #6
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    6,188
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1697 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da morisco81 Visualizza Messaggio
    Anzitutto buongiorno a tutti gli utenti della sezione del forum.

    A seguito di una cessione del credito presso intermediario, sono ritornato in possesso di una liquidità che fino ad ora avevo tenuta da parte per interventi di ristrutturazione sul mio immobile. Trattasi di circa 80k euro. Sono i risparmi di sempre e liquidita riveniente da parte di eredità.
    Sono un uomo di 40 anni con famiglia con due bimbi a carico. Sono dipendente e ho un altro gruzzoletto da parte ( circa 20k ) che preferirei tenere liquiditi per spese improvvise o eventuali divertimenti.

    Veniamo all'aspetto dolente. E' da un po che seguo con interesse i discorsi di finanza ma ahime non ho mai avuto lo slancio/coraggio di cimentarmici realmente. Ero in procinto di rivolgermi ad un promotore finanziario della mia città, poi in verità scottato da alcuni e taluni argomenti di voi utenti, ho preferito temporeggiare.
    Ero in dubbio fino all'ultimo se scrivere o meno data la mia ignoranza in merito all'argomento; sono infatti una persona precisa e mi piace disquisire con la gente avendo "argomenti" alla mano...in quest'ultimo caso purtroppo sono un po all'oscuro in merito alla materia.

    Ho letto di Directa come broker ( su spunti dell'ottimo genioarcipelago che leggo sempre con molto piacere ), ho ipotizzato che, forse, per l'orizzonte temporale che mi sono prefisso ( 10 anni ) il miglior bilanciamento sia un 60/40 ( correggetemi ovviamente se sto sbagliando ), mi sono informato parecchio sulle valute elettroniche che hanno un andamento e rendimento direttamente proporzionale alla loro volatilità ( ero tentato a investire 1k euro per comprenderne il meccanismo, ma poi ho declinato )...

    Insomma la volontà ad imparare c'è ed è notevole...ma avrei bisogno di qualche spunto.
    Perdonatemi se dirò qualche castroneria di troppo...ma è solo inciampando e cadendo che si impara a camminare.

    Grazie a tutti
    Ciao,
    mi fa piacere poter dar consigli ad un coetaneo.
    Dunque inannzitutto prima regola da seguire che devi ricordarti per sempre è che gli andamenti NON SONO PREVEDIBILI.
    Quindi lascia stare trading,analisi tecnica e altre oscenità,risparmierai non solo tanti soldi ma molti mal di pancia.La seconda regola è non scordarsi mai la prima regola;al di la di questo non investire in cose che non conosci,quindi vista la tua scarsa esperienza e visto il periodo in cui siamo l'unico investimento possibile che mi sento di consigliarti è un conto deposito.

    Iniziare ora un portafoglio fatto di 60/40 non ha senso,purtroppo queste continue misure di stimolo monetario han fatto salire tutto e la parte obbligazionaria che dovrebbe proteggere dai crolli in realtà ha le armi spuntate;se dovesse arrivare un crollo e stai sicuro che a breve vista la situazione avverrà,scenderebbe sia l'obbligazionario che l'azionario ed avresti solo perdite.

    L'investimento del 60/40 lo potrai iniziare comodamente dopo un bel crollo azionario (almeno un 20%) per entrare a piccoli step su un ETF che replichi un indice; se il calo dovesse eccedere il 20% citato incrementa il capitale per ogni n % di discesa...sul lungo periodo non potrai che essere in guadagno adottando questo metodo.

  7. #7

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    840
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    116 Post(s)
    Potenza rep
    26683797
    Se posso, mio piccolo decalogo imparato per "vita vissuta " :
    1) fai molta , anzi moltissima attenzione ai promotori finanziari e/o sedicenti consulenti anche della tua banca. Spesso e volentieri, cioè quasi sempre, tirano l'acqua al proprio portafogli. A tuo danno ovviamente . L'ultima che mi hanno propinato : "comperi questo fondo è ottimo" . Vado a vedere e c'era solo il 2,4 % annuo tra spese e commissioni !!
    2) da quanto sopra altra regola mai e dico mai decidere sui due piedi , piuttosto vieni qui sul Fol e chiedi aiuto.
    3) da quanto hai scritto mi sembri sicuramente una persona intelligente e, soprattutto, non presuntuoso . Quindi sei già a buon punto.
    4) Io dopo qualche cantonata presa dal consulente , mi sono messo a leggere - imparare - chiedere - e ancora oggi non mi pongo remore : se non so, chiedo .
    5) Ciò però ci porta ad un altro aspetto critico da non sottovalutare : se scrivi/ chiedi ti arrivano svariati pensieri - opinioni e pareri. Non tutti saranno perfetti e corretti, quindi devi imparare aragionarci sopra tanto da trovare la risposta corretta. Ed è molto faticoso , te lo assicuro.
    Bene per ora chiudo, spero di averti dato da riflettere . Comunque quando vedi i risultati tangibili del tuo lavoro, ti garantisco che è grande soddisfazione. Unico problema è che impegna molto tempo, io mi ci sono dedicato quasi a tempo pieno dopo la pensione, prima era dura . Ciao

  8. #8

    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    2,002
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    505 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Morisco81, mi permetto solo di evidenziare che nell'attuale situazione dei mercati finanziari (attuale e anche del passato recente) praticamente non esistono investimenti finanziari free risk o comunque a basso rischio che offrano un rendimento che sia un minimo accettabile, diciamo che questa ampia classe di attività in pratica tutto il comparto obbligazionario governativo (BTP, Bund ecc) e i conti deposito di banche affidabili offrono zero rendimento (su BTP scadenza a 10 anni si prende lo 0,70% netto ...non so se ti puo' interessare).

    Per avere rendimenti serve prendere rischio su azionario o obbligazioni corporate , ma sfortunatamente entrambi sono ai massimi storici (borsa italiana esclusa).
    In sintesi potresti ragionare su investire una modesta quota dei quota dei tuoi risparmi in ETF azionari e poi attendere un calo dei mercati se ci sarà , investendo gradualmente . Terrei comunque una parte consistente dei risparmi in liquidità su c/c o conto deposito .

Accedi