Canale Telegram "il piccione viaggiatore"
Apple, Microsoft e Tesla alla prova dei conti per tornare a ruggire a Wall Street. Ecco cosa si attende il mercato
L’earnings season americana è cominciata a circa metà gennaio con i colossi del comparto bancario come Jp Morgan, Citi Group e Wells Fargo. Questa settimana fari puntati su Apple, Microsoft …
Mercati, economia e vaccini: il grafico più incoraggiante del mondo viene da Israele
I dati in arrivo da Israele, il paese che più sta premendo sull’acceleratore per una vaccinazione capillare della popolazione, fanno ben sperare. La somministrazione del vaccino sta infatti scongiurando casi …
Italian Certificate Awards 2020: UniCredit vince il premio Emittente dell’Anno
Si è svolta il 20 gennaio, in modalità online, la cerimonia di premiazione dei migliori Certificati, Emittenti e Reti distributrici del 2020 per la quattordicesima edizione dell?Italian Certificate Awards (ICA). …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,050
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1156 Post(s)
    Potenza rep
    7893752

    Canale Telegram "il piccione viaggiatore"

    Qualcuno di voi lo segue? magari qualcuno del forum lo sta seguendo...

  2. #2

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    1,050
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1156 Post(s)
    Potenza rep
    7893752
    Nessuno??

  3. #3
    L'avatar di lastrico
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    4,938
    Blog Entries
    18
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    2891 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da joe_satriani Visualizza Messaggio
    Qualcuno di voi lo segue? magari qualcuno del forum lo sta seguendo...
    Non seguo il "Piccione viaggiatore" e direi di evitare link diretti a canali Telegram che offrono servizi a pagamento, però confesso che da questo tuo post sono andato a curiosare.
    Non ho approfondito a sufficienza quindi non sono in grado di valutare l'insieme delle informazioni che offre, però ascoltando il suo podcast del 3 novembre sull'Election Day USA mi ha colpito una sua affermazione: "è normale che indici come il NASDAQ o SP500 potranno avere un grande rialzo in caso di elezione di Donald Trump e un crollo o semicrollo in caso di elezione di Biden". Almeno per ora il "piccione" sembra aver sbagliato rotta

  4. #4
    L'avatar di merlin8121
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1,732
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    872 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da lastrico Visualizza Messaggio
    Non seguo il "Piccione viaggiatore" e direi di evitare link diretti a canali Telegram che offrono servizi a pagamento, però confesso che da questo tuo post sono andato a curiosare.
    Non ho approfondito a sufficienza quindi non sono in grado di valutare l'insieme delle informazioni che offre, però ascoltando il suo podcast del 3 novembre sull'Election Day USA mi ha colpito una sua affermazione: "è normale che indici come il NASDAQ o SP500 potranno avere un grande rialzo in caso di elezione di Donald Trump e un crollo o semicrollo in caso di elezione di Biden". Almeno per ora il "piccione" sembra aver sbagliato rotta
    Beh è relativo. A quanto pare ai mercati non importava in sè di Trump bensi che Biden non stravincesse, cosa che gli avrebbe permesso riforme radicali. Se vince di poco invece, col senato in mano ai repubblicani, dovrà trattare per ogni riforma significativa, creando meno danni di quanto si temesse contro wally.

  5. #5

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    2611341
    Come quello ci sono molti canali, anche di analisi condivise o segnali, per lo più gratuiti a fronte di un'iscrizione al broker. Alcuni sono validi, molti sono terribili. Ti consiglio di provare ma usare sempre la tua testa, magari sfruttando i consigli come base di partenza.

  6. #6
    L'avatar di edoardofilippo
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    2,283
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    746 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Un piccione di due anni di nome New Kim è stato battuto all'asta per la cifra record di 1,6 milioni di euro,è la nuova star del volo a lunga percorrenza...
    New Kim, il piccione da 1,6 milioni di euro: asta record in Belgio - Photogallery - Rai News



    ...purtroppo il cuoco del proprietario pensava fosse la cena...

  7. #7
    L'avatar di lastrico
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    4,938
    Blog Entries
    18
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    2891 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da fdrcti Visualizza Messaggio
    Come quello ci sono molti canali, anche di analisi condivise o segnali, per lo più gratuiti a fronte di un'iscrizione al broker. Alcuni sono validi, molti sono terribili. Ti consiglio di provare ma usare sempre la tua testa, magari sfruttando i consigli come base di partenza.
    Ho provato a monitorare per qualche giorno alcuni canali gratuiti di segnali su indici, preziosi, forex... Non faccio i nomi perché non mi pare opportuno e anche perché il discorso è generale, non voglio pubblicizzare né criticare nessuno in particolare.
    Ovviamente il loro scopo è di attirare potenziali clienti a un'altra sezione che è pagamento, ma è anche vero che niente impedisce di limitarsi alla parte "a scrocco", sia pure con un minor numero di segnali. Apparentemente questi canali vantano alte percentuali positive. Dov'è dunque l'inghippo?

    Il primo problema secondo me è la replicabilità, come è stato notato anche in vecchie discussioni. I segnali potrebbero giungere senza preavviso a qualsiasi ora del giorno. E' difficile per una persona che ha un lavoro o comunque fa altro nella vita riuscire a usarli ottenendo gli stessi risultati vantati dal canale. Bisognerebbe essere sempre pronti a inserire l'ordine, non solo l'apertura della posizione ma a volte lo spostamento dello stop loss al prezzo di entrata, a volte la chiusura anticipata, a volte un take profit parziale... Se non sei lesto potresti avere un risultato non ottimale e far danni. Come minimo stare dietro ai segnali richiede di poter interrompere qualsiasi cosa si faccia in qualsiasi momento. Ma anche inserendo gli ordini non appena arrivano c'è comunque un ritardo nell'esecuzione che porta discrepanze specie nei momenti di volatilità. Bisogna anche vedere quale strumento si usa. Se si usa un CFD piuttosto che un future, magari in un caso scatta lo stop e nell'altro no...

    Il secondo problema è che i risultati teorici non tengono conto dei costi reali, le commissioni del conto trading, gli spread bid-ask, le imposte e quant'altro... Anche se un canale vanta centinaia di pip alla settimana bisogna vedere in quante operazioni e quanto costerebbe ciascuna operazione.

    Il terzo punto è che le statistiche pubblicate dai canali andrebbero verificate con attenzione, ma spesso sono basate anche sui segnali a pagamento che non si vedono se non si è abbonati. A livello di comunicazione, certi canali danno grande enfasi ai risultati positivi (gif di fiumi di denaro, discorsi su quanto sono bravi, ecc.) ma glissano sui fallimenti. Non tutti danno statistiche e riepiloghi completi.

    Con questo discorso non voglio dire né bene né male, per valutare servirebbe una verifica più sistematica e "scientifica" che per ora non ho fatto.

Accedi