Il punto più basso nella vostra carriera da trader
I bond Tesla non seguono la volatilità del titolo e svelano un altro traguardo del gioiello di Musk
Nel corso di quest?anno, la crescita vertiginosa del valore delle azioni di Tesla sui mercati ha contribuito al miglioramento del suo profilo creditizio. Secondo il punto di vista del Centro …
Intesa Sanpaolo snellisce le fila con 5.000 uscite volontarie. Messina: ‘Posto stabile a 2.500 giovani’
Intesa Sanpaolo non perde tempo e in anticipo sulla tabella di marcia trova l'intesa con i sindacati per le 5000 uscite volontarie previste entro il 2023 in seguito all'acquisizione di UBI Banca. …
BTP magneti per investitori affamati di rendimenti. Ecco il bond ‘perfetto’ anti-volatilità, falco Weidmann permettendo
“L’Italia è un magnete per gli investitori affamati di rendimenti nel mondo dei bond”. E’ quanto sottolinea un articolo di Bloomberg, che presenta una operazione di trading adatta a chi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,005
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2429 Post(s)
    Potenza rep
    42949677

    il trading che innervosisce

    Stop loss, money management, psicologia, disciplina e bla bla bla tutto utile e tutto bello, ma quando ad ogni entrata il mercato si gira sistematicamente dalla parte opposta tutte ste regolette (che col senno di poi le impari anche facilmente) non ti salvano dai loss . Amen.

    Questo sfogo per dire che mi sto rompendo il 8===D


  2. #2

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    1,976
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1209 Post(s)
    Potenza rep
    30215394
    algoritmi e via

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,005
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2429 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da bobm Visualizza Messaggio
    algoritmi e via
    Prego?? Vuoi dire che gli algoritmi muovono il mercato contro il mio contrattino future?

  4. #4

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    1,976
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1209 Post(s)
    Potenza rep
    30215394
    no tranquillo..anche se fosse non ci riescono mica tanto bene...guarda le performance!
    dico che bisogna affidarsi a strategie meccaniche per stressarsi meno

  5. #5

    Data Registrazione
    Dec 2019
    Messaggi
    1,976
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1209 Post(s)
    Potenza rep
    30215394
    AI ..intelligenza artificiale

    The Eurekahedge AI Hedge Fund Index

    in 2 anni praticamente 0

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,005
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2429 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da bobm Visualizza Messaggio
    no tranquillo..anche se fosse non ci riescono mica tanto bene...guarda le performance!
    dico che bisogna affidarsi a strategie meccaniche per stressarsi meno
    Non è questione di stress, ma puntualmente entri long e il mercato va short, entri short e il mercato va long, uno può anche rispettare il money management, lo stop loss e una disciplina di ferro, ma sinceramente mi sta venendo il dubbio sulla differenza di perdere il 100% del proprio capitale (quindi m.m. assente) nel giro di poche tradate (quindi s.l. assente e troppa emotività) e il 100% di 1/10 del capitale a disposizione (quindi buon m.m.) che finito si ricomincia a tradare con un altro 1/10 e così via nel giro di molte tradate (quindi s.l. presente e disciplina di ferro).

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,005
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2429 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Comunque non sempre il mercato cambia subito il trend, batte il mio prezzo di take profit, non li esegue tutti e ovviamente il mio nemmeno, e poi cambia direzione andando a prendere lo stop loss.

    mavaff...

  8. #8

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,005
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2429 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da a.b.c. Visualizza Messaggio
    Comunque non sempre il mercato cambia subito il trend, batte il mio prezzo di take profit, non li esegue tutti e ovviamente il mio nemmeno, e poi cambia direzione andando a prendere lo stop loss.

    mavaff...
    Ancora.... **************************************** ***

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    4,005
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2429 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    4 su 4
    e poi parlano di 50% e di probabilità...

  10. #10
    L'avatar di Bubino451
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    5,827
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1459 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da a.b.c. Visualizza Messaggio
    Stop loss, money management, psicologia, disciplina e bla bla bla tutto utile e tutto bello, ma quando ad ogni entrata il mercato si gira sistematicamente dalla parte opposta tutte ste regolette (che col senno di poi le impari anche facilmente) non ti salvano dai loss . Amen.

    Questo sfogo per dire che mi sto rompendo il 8===D

    Citazione Originariamente Scritto da a.b.c. Visualizza Messaggio
    Comunque non sempre il mercato cambia subito il trend, batte il mio prezzo di take profit, non li esegue tutti e ovviamente il mio nemmeno, e poi cambia direzione andando a prendere lo stop loss.
    Citazione Originariamente Scritto da a.b.c. Visualizza Messaggio
    Non è questione di stress, ma puntualmente entri long e il mercato va short, entri short e il mercato va long, uno può anche rispettare il money management, lo stop loss e una disciplina di ferro, ma sinceramente mi sta venendo il dubbio sulla differenza di perdere il 100% del proprio capitale (quindi m.m. assente) nel giro di poche tradate (quindi s.l. assente e troppa emotività) e il 100% di 1/10 del capitale a disposizione (quindi buon m.m.) che finito si ricomincia a tradare con un altro 1/10 e così via nel giro di molte tradate (quindi s.l. presente e disciplina di ferro).

    Dal comportamento che descrivi mi pare di capire che stai operando in un mercato che è troppo volatile applicando timeframe troppo bassi,leve troppo alte o stop loss troppo stretti.
    Di solito sono questi tre i motivi per cui si perdono soldi; money management,psicologia,disciplina e perfino dello stop loss da esperienza non sono determinanti se l'approccio a monte è sbagliato.Gran parte dei metodi di trading infatti sono basati sulla repititività di un certo comportamento passato oppure sulla continuazione del trend;nel primo caso non vi sono garanzie visto che ogni situazione è caso a sè,sul secondo approccio i trend in un mercato volatile son troppo brevi per poterli sfruttare,il che significa che anche se avevi previsto correttamente il trend prima magari la quotazione ti va contro andandoti a far perdere parecchi soldi o magari facendoti uscire dal mercato in stop loss.

    Per questo motivo più un mercato è volatile come il forex,più bisognerebbe usare timeframe alti (orari,daily,weekly),stop loss larghi e basse leve per impedire a tutti i costi che avvenga quanto prima menzionato,portandoti lentamente alla rovina a prescindere dal money management adottato.Così facendo non perderai più soldi ma poi c'è il rischio che tutto quanto risulta poco conveniente in termini di operatività/remuneratività.

    Consiglio: mandare a quel paese questo tipo di mercati che sono terribilimente (e inutilmente aggiungerei) complicati e operare solo su mercati direzionali tipo obbligazionario,azionario o comunque dove ci sia anche una componente decisionale non solo basata sui grafici,possibilmente dove vi sia anche una componente di remunerazione dell'operatività cosicchè uno possa mantenere un loss anche per giorni/settimane senza incazzature e magari guadagnando con il passare del tempo...

    p.s è interessante notare che alcuni incroci valutari remunerano l'operatività se l'operazione è multiday e questa è una cosa che può essere sfruttata a proprio vantaggio.

Accedi