Suggerimenti per migliorare dLite - Directa SIM - Pagina 43
Carne coltivata prossima frontiera degli investimenti sostenibili. Le realtà più promettenti finite nel mirino di DiCaprio e Kutcher
Per ora la carne coltivata è disponibile solo a Singapore, ma in futuro i consumatori di tutto il mondo avranno la possibilità di addentare hamburger, costolette e filetti che non …
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Mps-UniCredit: da Stato aumento capitale per il Monte fino a 7 miliardi? Intanto arrivano rumor pro-banche su proroga dote fiscale
Mps-UniCredit, lo Stato dovrà versare di tasca sua (nostra) fino a 5-7 miliardi di euro per favorire la cessione del Monte dei Paschi al gruppo di Andrea Orcel? Sembrerebbe così, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #421
    L'avatar di merlin8121
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,190
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    1171 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da yattaran Visualizza Messaggio
    Esemplifico sulla mia esperienza personale senza che debba essere necessariamente così per tutti... mi ritengo un buon (?) programmatore con oltre 20 anni di esperienza... sviluppiamo una piattaforma sicuramente più complessa di Directa... Bene, spesso mi ritrovo a dire "ma che caXXata stiamo facendo?"... risposta dei capi "fai così e basta che non possiamo usare tre giorni di tempo in più" e lì si chiude il discorso. Se insisti passi per quello che non vede l'obiettivo (fare il prodotto al minor costo). Ovvero, la creatività spesso non è in mano al programmatore (anche se dovrebbe esserlo).
    Magari non sarà così per Directa, non posso saperlo non essendoci dentro, ma io andrei comunque cauto con affermazioni categoriche sulla professionalità dei programmatori (poi di "ciabatte" ce ne sono tante anche fra i programmatori come in ogni settore). Poi intendiamoci, non è che mi cambi molto, non ne faccio una questione "di partito", era solo per dare un punto di vista diverso
    Scusate per l'OT.
    Forse scrivendo sono stato un pò troppo categorico , è vero. In nessun modo metterei in dubbio la loro professionalità. Però vedendo i risultati dei prodotti recenti (quali la Dlite) e comparandoli con altri prodotti che ci sono in giro, non posso considerarli certamente dei "Leonardo" . Poi saranno anche persone stupende ecc ecc , ma io posso solo giudicare il risultato .
    Ci sono piattaforme di terze parti anche italiane di qualità superiore. A volte scopiazzare è meglio che tirare ad indovinare... Forse è il caso di adattare uno di quei prodotti a Directa, come ad esempio fece Binck con la Protrader, anche se io preferirei una Darwin 3 con un motore tipo la Quantower ma con la UI classica.

  2. #422

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    17031408
    Citazione Originariamente Scritto da merlin8121 Visualizza Messaggio
    Non posso essere d'accordo per quanto riguarda i programmatori Yatta, almeno non completamente.
    Vero è che il programmatore è legato ai "suggerimenti" di qualche capoccia che gli dà obiettivi, ma la "creatività" nel disegnare una buona UI dipende dal programmatore. O ce l'ha o non ce l'ha e fà una ciofeca. Se tutti fossero uguali non ci sarebbero risultati cosi diversi nelle svariate piattaforme in commercio.
    Senza dubbio il budget conta, ma questi lavorano a tempo pieno per Directa, non penso manchino le risorse, si la qualità (almeno quella vista in Dlite, che obiettivamente è un mostro). Mentre invece la Darwin l'ho sempre considerata un gran bel lavoro, anche se ormai ovviamente andrebbe ricostruita nel suo motore, lasciando però il formato delle tessere mobili e regolabili che è lo standard ormai nelle migliori piattaforme.
    Probabilmente il budget pesa più di quanto si possa pensare. Fineco ne avrà magari 10 che si occupano solo di grafica ed altri 40 che aggiustano tutti gli altri problemi. Directa di grafici puri quanti ne avrà? Magari uno o due, non lo so. E se quello che ci lavora ha idee non proprio modernissime diventa difficile fare il salto di qualità, anche perchè riscrivere tutto da zero credo che sia impensabile, quindi si continua a lavorare sul codice che già c'è. La grande occasione per dare la svolta doveva essere la DLite, ma al momento sembra più un'occasione mancata. Per le operazioni base è carina, però niente più di quello, è fin troppo palese che è nata espressamente per il mobile

  3. #423
    L'avatar di merlin8121
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,190
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    1171 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da TraderBang Visualizza Messaggio
    Probabilmente il budget pesa più di quanto si possa pensare. Fineco ne avrà magari 10 che si occupano solo di grafica ed altri 40 che aggiustano tutti gli altri problemi. Directa di grafici puri quanti ne avrà? Magari uno o due, non lo so. E se quello che ci lavora ha idee non proprio modernissime diventa difficile fare il salto di qualità, anche perchè riscrivere tutto da zero credo che sia impensabile, quindi si continua a lavorare sul codice che già c'è. La grande occasione per dare la svolta doveva essere la DLite, ma al momento sembra più un'occasione mancata. Per le operazioni base è carina, però niente più di quello, è fin troppo palese che è nata espressamente per il mobile
    Le piattaforme di Fineco e Webank sono alla base la stessa pattaforma customizzate , anche quella di Binck , cmq prodotte da terze parti. Loro giustamente non producono il software in casa ma si affidano a ditte esterne, ottenendo un prodotto non propio esclusivo ma di alta qualità. Differentemente Directa , produce le sue in casa. Sono scelte che chiaramente hanno i loro pro e contro.
    Perchè appunto sebbene siano meno "belle" , sono sicuramente più orientate alla praticità e velocità di esecuzione e questi sono punti preferibili alla bellezza per chi fà trading.
    Ciò non toglie che la Dlite oltre a non essere bella, non è cosi pratica usandola da desktop. E poi non ho capito perchè ad esempio il time and sales è visibile solo nella selezione flash, o perchè la scelta di quei grafici a scorrimento regolabili solo lateralmente; bah ce ne sarebbero diverse di cose ma nn vale nemmeno la pena sprecarsi a scriverle. Dall'inizio di questo post ho detto come la penso sulla Dlite.
    Il fatto è che non penso che ci sia di meglio nel panorama dei broker italiano e nell'insieme per fare trading rimane la miglior scelta in amministrativo a mio umile parere.

  4. #424

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    7,980
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2775 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    è possibile inserire un altro indicatore tramite script che non è presente fra quelli preimpostati nel grafico tradigview della darwin?
    ho lo script ma non capisco come inserirlo

  5. #425
    L'avatar di merlin8121
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,190
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    1171 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da new account Visualizza Messaggio
    è possibile inserire un altro indicatore tramite script che non è presente fra quelli preimpostati nel grafico tradigview della darwin?
    ho lo script ma non capisco come inserirlo
    Noi non lo possiamo fare, ma se lo volessero probabilmente il supporto tecnico potrebbe, dal momento che alla base TradingV lo prevede. Prova a mandare loro una mail e vedi che ti dicono.

  6. #426

    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    7,980
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2775 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da merlin8121 Visualizza Messaggio
    Noi non lo possiamo fare, ma se lo volessero probabilmente il supporto tecnico potrebbe, dal momento che alla base TradingV lo prevede. Prova a mandare loro una mail e vedi che ti dicono.
    ok grazie

  7. #427
    L'avatar di merlin8121
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,190
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    1171 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    A proposito della Dlite, se qualcuno usa il software di Trade Ideas, ho un file fatto da loro apposta per settare l'external link con Directa che funziona molto bene con la Dlite. Mandate un pvt e ve lo invio , virus free

  8. #428

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,377
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    692 Post(s)
    Potenza rep
    36772874
    Ma quelli di Directa leggono i commenti e suggerimeti che vengono scritti in questo thread?
    Onestamente la DLite potrebbe essere migliorata con piccoli accorgimenti.
    Già non capisco perchè non posso aprira su più finestre in modo da poter seguire più grafici e book in parallelo

  9. #429

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    154
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    131 Post(s)
    Potenza rep
    5214689
    Citazione Originariamente Scritto da wave00 Visualizza Messaggio
    Ma quelli di Directa leggono i commenti e suggerimeti che vengono scritti in questo thread?
    Onestamente la DLite potrebbe essere migliorata con piccoli accorgimenti.
    Già non capisco perchè non posso aprira su più finestre in modo da poter seguire più grafici e book in parallelo
    Piccoli accorgimenti tipo riprogettarla completamente? Se i miei amici a cui ho fatto aprire il conto per via delle commissioni vantaggiose (che hanno 25-30 anni, non 150, e stanno tutto il giorno al computer), non riescono minimamente a capire come funziona e come comprare un etf in sicurezza e semplicità, significa che c’è un problema, e bello grosso. Non è pensabile dover leggere un manuale di istruzioni per fare un semplice buy&hold di un etf, oppure avere paura a fare qualsiasi cosa perché non si capisce esattamente quello che si sta facendo. Evidentemente è tutto pensato per chi è esperto di finanza, fa trading regolare e ha una certa età, ed è abituato a certe interfacce che ha imparato ad usare molti anni fa. Ma non è certo mantenendo questo status quo che si avrà un futuro, visto anche che il trading è un’attività sempre meno di moda e il buy and hold retail, pac e etf sono e saranno in netto aumento. Spero che il vociferato redesign della piattaforma che dovrebbe venire alla luce a fine anno o giù di lì tenga conto di questa semplicissima esigenza di base. La lite pensata per il futuro e basata sulla semplicità di utilizzo, mettendo cassettisti e giovani come target principale della piattaforma, e classica per chi è abituato a fare trading da anni e anni. Il nuovo modulo per PAC su etf è già un indizio in questa direzione, io ho fiducia nel management, e mi sembra di capire che abbiano ben chiaro anche loro la necessità di ammodernamento a livello software. Che lo facciano con le risorse interne a disposizione, oppure che acquistino la licenza d’uso di piattaforme terze (cosa secondo me addirittura preferibile se si è una realtà piccola), per quanto mi riguarda non cambia nulla. L’importante è che il prodotto sia semplice da utilizzare e semplifichi la vita all’utente, invece di complicargliela.

  10. #430

    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    1,375
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    813 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Raekon Visualizza Messaggio
    Piccoli accorgimenti tipo riprogettarla completamente? Se i miei amici a cui ho fatto aprire il conto per via delle commissioni vantaggiose (che hanno 25-30 anni, non 150, e stanno tutto il giorno al computer), non riescono minimamente a capire come funziona e come comprare un etf in sicurezza e semplicità, significa che c’è un problema, e bello grosso. Non è pensabile dover leggere un manuale di istruzioni per fare un semplice buy&hold di un etf... (omissis)
    Beh sì, se i tuoi amici non riescono a comprare un etf con directa hanno un grosso problema.
    Sicuramente le piattaforme hanno dei limiti (lo diciamo continuamente), ma se queste persone hanno problemi pur stando davanti al pc tutto il giorno forse dovrebbero ammettere anzitutto i loro limiti prima di quelli di directa.
    Altrimenti io sarei un genio visto che non ho letto nessun manuale, non sono un trader, eppure compro e vendo senza problemi... e ti assicuro che non sono un genio (tutt'altro).
    Tra l'altro, leggere i manuali se non si sa usare qualcosa, sarebbe la base imprescindibile; siamo messi maluccio se iniziamo a pensare che i libretti di istruzione non servano a nulla. Probabilmente quelle stesse persone non avranno nemmeno letto per intero il contratto che hanno stipulato, magari giusto una scorsa qua e là.

Accedi