Broker consigliato spread trading commodities
Il metaverso non salva Zuckerberg, ecco di quanto è precipitata la sua ricchezza
Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, ora Meta, ha visto il suo patrimonio assottigliarsi notevolmente quest?anno. In un anno difficile per quasi tutti i titani della tecnologia statunitense, a spiccare è la ricchezza andata in fumo dell?amministratore delegato di Meta Platforms Inc. La sua fortuna si è dimezzata e non poco, con un calo di
Panetta, Tremonti e gli altri papabili: mercati aspetteranno al varco la Meloni per il nome del prossimo ministro dell’Economia
Una delle scelte più importanti che dovrà affrontare il nuovo premier italiano dopo le elezioni politiche di domenica 25 settembre è la nomina del titolare del dicastero di via XX settembre, il ministro dell?Economia che avrà il compito di guidare le finanze del Paese attraverso una crisi energetica senza precedenti e l?aumento dei tassi d?interesse.I
Tagliola inflazione da 110 miliardi l’anno e ritorno dei BOT People. Spauracchio Great Reset per il risparmio gestito
Il decennio d?oro del risparmio gestito è probabilmente agli sgoccioli e siamo sull?orlo di quella che qualcuno ha definito ?the biggest tightening in history?, che non sarà priva di conseguenze per i gestori patrimoniali.Mediobanca Securities in un report dal titolo ?The Great Reset? rimarca come l?aumento dell?inflazione sta avendo un impatto sui consumi e prolungati
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    50
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    859002

    Broker consigliato spread trading commodities

    Non so se sono nel posto giusto. Intendo iniziare a fare spread trading su future commodities ( agricole, metalli, petroliferi ecc.). Quindi operare in multidat. Ho fineco ma non va bene per una serie di motivi. Mi sono informato per interactive broker ma vedo sul sito che chiedono margini da paura. Margini di 50%..Vi risulta? Cioè se opero su 3-4 contratti in spread in contemporanea quanyi cavolo di soldi bisogna avere sul conto? Un chiarimento per cortesia.. Se apro 2 contratti in spread trading sul mini crude (es. 1 in buy su marzo e l altro in sell su aprile o maggio) il margine richiesto non dovrebbe ridursi. Se di Mi fate capire con un esempio. Se no xche'?

    Domanda: che broker posso considerare per fare spread trading su future commodities ( non indici, no cfd).Brokers (anche esteri)che offrano una buona emarginazione multiday su futures commodities, commissioni accettabili, costi gestione conto e piattaforma nella media, facilità di bonificare in entrata e uscita, assistenza buona e completezza documenti fiscali per dichiarazione redditi, piattafotma efficace che non si blocca o altri problemu.Capisco che non sia facile soddisfare tutti i requisiti...il giusto compromesso secondo voi? Nomi dei broker preferiti in linea con le mie esigenze? Vantaggi e svantaggi? Dai che puo' servire a tutti. Grazie in abticipo. Anche in privato

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    200
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    tradefutures4less.com

    si appoggia alla Dorman Trading e fornisce circa 15 software a scelta.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: zzzzzzzz.jpg‎ 
Visualizzazioni: 306 
Dimensione: 57.4 KB 
ID: 2212849  

  3. #3

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    50
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    859002
    [QUOTE=hft;45581505]tradefutures4less.com

    si appoggia alla Dorman Trading e fornisce circa 15 software a scelta.

    Ma è un ECN o Market maker?

  4. #4
    L'avatar di sticky strike
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    1,651
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    261 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da stefanopa Visualizza Messaggio
    Non so se sono nel posto giusto. Intendo iniziare a fare spread trading su future commodities ( agricole, metalli, petroliferi ecc.). Quindi operare in multidat. Ho fineco ma non va bene per una serie di motivi. Mi sono informato per interactive broker ma vedo sul sito che chiedono margini da paura. Margini di 50%..Vi risulta? Cioè se opero su 3-4 contratti in spread in contemporanea quanyi cavolo di soldi bisogna avere sul conto? Un chiarimento per cortesia.. Se apro 2 contratti in spread trading sul mini crude (es. 1 in buy su marzo e l altro in sell su aprile o maggio) il margine richiesto non dovrebbe ridursi. Se di Mi fate capire con un esempio. Se no xche'?

    Domanda: che broker posso considerare per fare spread trading su future commodities ( non indici, no cfd).Brokers (anche esteri)che offrano una buona emarginazione multiday su futures commodities, commissioni accettabili, costi gestione conto e piattaforma nella media, facilità di bonificare in entrata e uscita, assistenza buona e completezza documenti fiscali per dichiarazione redditi, piattafotma efficace che non si blocca o altri problemu.Capisco che non sia facile soddisfare tutti i requisiti...il giusto compromesso secondo voi? Nomi dei broker preferiti in linea con le mie esigenze? Vantaggi e svantaggi? Dai che puo' servire a tutti. Grazie in abticipo. Anche in privato
    Ciao,

    margine +1 QM MAR16 / -1 QM APR 16 = USD 330.00

    margine +1 QM MAR16 / -1 QM MAY 16 = USD 343.00

    questi sono i margini richiesti dal NYMEX per il calendar spread su mini crude, e dovrebbe essere anche quello che ti chiede il broker, toh ci puo' stare che ti facciano un mark-up dei margine del 20%, ma di piu' mi sembra strano.

  5. #5

    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    181
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    2426426
    Citazione Originariamente Scritto da stefanopa Visualizza Messaggio
    Non so se sono nel posto giusto. Intendo iniziare a fare spread trading su future commodities ( agricole, metalli, petroliferi ecc.). Quindi operare in multidat. Ho fineco ma non va bene per una serie di motivi. Mi sono informato per interactive broker ma vedo sul sito che chiedono margini da paura. Margini di 50%..Vi risulta? Cioè se opero su 3-4 contratti in spread in contemporanea quanyi cavolo di soldi bisogna avere sul conto? Un chiarimento per cortesia.. Se apro 2 contratti in spread trading sul mini crude (es. 1 in buy su marzo e l altro in sell su aprile o maggio) il margine richiesto non dovrebbe ridursi. Se di Mi fate capire con un esempio. Se no xche'?

    Domanda: che broker posso considerare per fare spread trading su future commodities ( non indici, no cfd).Brokers (anche esteri)che offrano una buona emarginazione multiday su futures commodities, commissioni accettabili, costi gestione conto e piattaforma nella media, facilità di bonificare in entrata e uscita, assistenza buona e completezza documenti fiscali per dichiarazione redditi, piattafotma efficace che non si blocca o altri problemu.Capisco che non sia facile soddisfare tutti i requisiti...il giusto compromesso secondo voi? Nomi dei broker preferiti in linea con le mie esigenze? Vantaggi e svantaggi? Dai che puo' servire a tutti. Grazie in abticipo. Anche in privato
    Ciao Stefano, per quale broker hai optato alla fine? Fai ancora spread trading?
    Ciao

Accedi