Domande sul trasferimento titoli - Pagina 13
I bond Tesla non seguono la volatilità del titolo e svelano un altro traguardo del gioiello di Musk
Nel corso di quest?anno, la crescita vertiginosa del valore delle azioni di Tesla sui mercati ha contribuito al miglioramento del suo profilo creditizio. Secondo il punto di vista del Centro …
Intesa Sanpaolo snellisce le fila con 5.000 uscite volontarie. Messina: ‘Posto stabile a 2.500 giovani’
Intesa Sanpaolo non perde tempo e in anticipo sulla tabella di marcia trova l'intesa con i sindacati per le 5000 uscite volontarie previste entro il 2023 in seguito all'acquisizione di UBI Banca. …
BTP magneti per investitori affamati di rendimenti. Ecco il bond ‘perfetto’ anti-volatilità, falco Weidmann permettendo
“L’Italia è un magnete per gli investitori affamati di rendimenti nel mondo dei bond”. E’ quanto sottolinea un articolo di Bloomberg, che presenta una operazione di trading adatta a chi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #121

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    67
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    2045376
    Citazione Originariamente Scritto da khan75 Visualizza Messaggio
    Se hai fatto le cose per bene e hai trasferito titoli su un conto con medesima intestazione il PMC è il prezzo medio di acquisto originario che ti porti dietro dal vecchio conto titoli.
    Mah, lo chiedo perché ho trasferito i titoli da Fineco a @Banca Sella, sempre a mio nome, e però Banca Sella usa come PMC il prezzo di mercato del giorno in cui avviene il trasferimento effettivo.
    È un errore loro, e non c'è modo di visualizzare i profitti/perdite reali nel portafoglio di Banca Sella.
    Loro lo sanno e su questo forum avevano promesso di sistemare la cosa già un anno fa, ma io sono appena diventata loro cliente e l'errore c'è ancora.

    Per questo mi chiedevo come fosse Widiba...

    Adesso però bisogna vedere cosa succederebbe ai miei titoli trasferendoli da Sella a Widiba, perché magari questo secondo trasferimento si porta dietro l'errore.

  2. #122

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    67
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    2045376
    Ho finalmente ricevuto la risposta diretta da Widiba:
    "Ciao, nel caso da te ipotizzato, il prezzo di carico presso la nuova banca corrisponderebbe con il prezzo di mercato del giorno di trasferimento e differirebbe dal vecchio prezzo di carico. Restiamo a disposizione per ulteriori dubbi. Grazie!"

    Quindi @khan75, i miei timori sono fondati.

    Sia Banca Sella, sia Widiba sono inutili se si trasferisce il conto titoli :-(

  3. #123

    Data Registrazione
    Jan 2020
    Messaggi
    256
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    200 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da forla Visualizza Messaggio
    Ho finalmente ricevuto la risposta diretta da Widiba:
    "Ciao, nel caso da te ipotizzato, il prezzo di carico presso la nuova banca corrisponderebbe con il prezzo di mercato del giorno di trasferimento e differirebbe dal vecchio prezzo di carico. Restiamo a disposizione per ulteriori dubbi. Grazie!"

    Quindi @khan75, i miei timori sono fondati.

    Sia Banca Sella, sia Widiba sono inutili se si trasferisce il conto titoli :-(
    E guadagni/perdite come vengono calcolate allora?

  4. #124

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    67
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    2045376
    Guadagni e perdite visualizzati a video vengono calcolati a partire dal prezzo di carico, e quindi sono totalmente sfalsate.
    Per quanto invece riguarda i VERI guadagni e perdite (plus e minusvalenze) da tassare, per quelle usano il prezzo d'acquisto originario perché OVVIAMENTE ce l'hanno!
    Ti incollo uno screenshot di Banca Sella così vedi che schifezza di visualizzazione. Ora io mi sono creata un portafoglio virtuale su Yahoo Finance che permette di inserire quantità e prezzo di carico originario, e poi da solo calcola la differenza con il prezzo di mercato.

    Qui nello screenshot: il prezzo medio netto è il prezzo su cui loro calcolano plus e minusvalenze, cioè il prezzo di acquisto originario. Lo si può visualizzare, ma non c'è modo di visualizzare il prezzo totale d'acquisto (cioè prezzo medio netto * numero azioni).
    Il prezzo medio lordo è il prezzo di carico nel portafoglio, cioè il prezzo di mercato del giorno in cui è avvenuto il trasferimento.
    Controvalore posizione = prezzo medio lordo * quantità.
    Quindi i guadagni/perdite che vedi a video sono calcolati partendo dal controvalore posizione.

    Se io oggi acquisto un titolo, tutto torna. Ma per i titoli trasferiti i valori rimangono sballatissimi. Infatti nell'esempio dello screenshot io sto guadagnando 18.7 euro mentre invece se fai il conto sono in perdita di 787 euro.

    Domande sul trasferimento titoli-sellatrading.jpg
    Ultima modifica di forla; 14-02-20 alle 21:01

  5. #125
    L'avatar di khan75
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    973
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    509 Post(s)
    Potenza rep
    42608927
    Citazione Originariamente Scritto da forla Visualizza Messaggio
    Guadagni e perdite visualizzati a video vengono calcolati a partire dal prezzo di carico, e quindi sono totalmente sfalsate.
    Per quanto invece riguarda i VERI guadagni e perdite (plus e minusvalenze) da tassare, per quelle usano il prezzo d'acquisto originario perché OVVIAMENTE ce l'hanno!
    Ti incollo uno screenshot di Banca Sella così vedi che schifezza di visualizzazione. Ora io mi sono creata un portafoglio virtuale su Yahoo Finance che permette di inserire quantità e prezzo di carico originario, e poi da solo calcola la differenza con il prezzo di mercato.

    Qui nello screenshot: il prezzo medio netto è il prezzo su cui loro calcolano plus e minusvalenze, cioè il prezzo di acquisto originario. Lo si può visualizzare, ma non c'è modo di visualizzare il prezzo totale d'acquisto (cioè prezzo medio netto * numero azioni).
    Il prezzo medio lordo è il prezzo di carico nel portafoglio, cioè il prezzo di mercato del giorno in cui è avvenuto il trasferimento.
    Controvalore posizione = prezzo medio lordo * quantità.
    Quindi i guadagni/perdite che vedi a video sono calcolati partendo dal controvalore posizione.

    Se io oggi acquisto un titolo, tutto torna. Ma per i titoli trasferiti i valori rimangono sballatissimi. Infatti nell'esempio dello screenshot io sto guadagnando 18.7 euro mentre invece se fai il conto sono in perdita di 787 euro.

    Domande sul trasferimento titoli-sellatrading.jpg
    Intendevo che nel passaggio tra conti titoli intestati alla stessa persona mantengono il PMC originario e in effetti lo fanno nel calcolo di plus e minus...certo ritrovarseli in portafoglio con prezzi del giorno di trasferimento é allucinante

  6. #126

    Data Registrazione
    Feb 2020
    Messaggi
    67
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    2045376
    Citazione Originariamente Scritto da khan75 Visualizza Messaggio
    Intendevo che nel passaggio tra conti titoli intestati alla stessa persona mantengono il PMC originario e in effetti lo fanno nel calcolo di plus e minus...certo ritrovarseli in portafoglio con prezzi del giorno di trasferimento é allucinante
    Appunto. Come se poi non si potessero visualizzare le cose per bene, visto che i dati ci sono.

  7. #127

    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,267
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    1585 Post(s)
    Potenza rep
    15137602

    Trasloco da binck a sella

    Qualcuno di voi l ha fatto?

  8. #128
    L'avatar di giango2
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    251
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    7260507

    Minusvalenze compensabili e plusvalenze - SIM diverse

    Salve,
    Supponiamo che Tizio abbia due conti in due SIM diverse. Uno in gain di 1000 euro presso la SIM A e l'altro presso la SIM B dove ha accumulato per esempio 2000 euro di minusvalenze.
    Non conosco tempistica né eventuali costi, ma se Tizio volesse liquidare la posizione presso la SIM A cosa gli conviene fare?
    A) chiedere il trasferimento parziale (1000 euro) della minusvalenza che ha presso la SIM B, liquidare la posizione e compensare la minusvalenza con la plusvalenza, oppure
    B) chiedere il trasferimento dei titoli dalla SIM A alla SIM B e compensare la minusvalenza con la plusvalenza
    C) liquidare semplicemente la posizione presso la SIM A e pagare il capital gain
    Grazie

  9. #129
    L'avatar di genioarcipelago
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    53,069
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1856 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da giango2 Visualizza Messaggio
    Salve,
    Supponiamo che Tizio abbia due conti in due SIM diverse. Uno in gain di 1000 euro presso la SIM A e l'altro presso la SIM B dove ha accumulato per esempio 2000 euro di minusvalenze.
    Non conosco tempistica né eventuali costi, ma se Tizio volesse liquidare la posizione presso la SIM A cosa gli conviene fare?
    A) chiedere il trasferimento parziale (1000 euro) della minusvalenza che ha presso la SIM B, liquidare la posizione e compensare la minusvalenza con la plusvalenza, oppure
    B) chiedere il trasferimento dei titoli dalla SIM A alla SIM B e compensare la minusvalenza con la plusvalenza
    C) liquidare semplicemente la posizione presso la SIM A e pagare il capital gain
    Grazie
    Pe r traferire le minus ...
    l'unica possibilita' e' chiudere il conto dove guadagni...
    e' lì che casca l'asino.

  10. #130
    L'avatar di Ninio
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    502
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    324 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da giango2 Visualizza Messaggio
    Salve,
    Supponiamo che Tizio abbia due conti in due SIM diverse. Uno in gain di 1000 euro presso la SIM A e l'altro presso la SIM B dove ha accumulato per esempio 2000 euro di minusvalenze.
    Non conosco tempistica né eventuali costi, ma se Tizio volesse liquidare la posizione presso la SIM A cosa gli conviene fare?
    A) chiedere il trasferimento parziale (1000 euro) della minusvalenza che ha presso la SIM B, liquidare la posizione e compensare la minusvalenza con la plusvalenza, oppure
    B) chiedere il trasferimento dei titoli dalla SIM A alla SIM B e compensare la minusvalenza con la plusvalenza
    C) liquidare semplicemente la posizione presso la SIM A e pagare il capital gain
    Grazie
    Ovviamente la B) ma nei tempi di trasferimento da (3gg a 3 setttimane per azioni e obbligazioni)visti i periodi avrai ancora la plusvalenze tanto desiderata da compensare con la minusvalenza?

Accedi