Interactive Brokers: pro e contro
BTP Italia tornerà a far breccia tra le famiglie? Emissione al via tra tante certezze e qualche incognita
Tutto pronto per il Btp Italia. Il collocamento della quindicesima emissione del titolo di stato indicizzato all?inflazione (FOI meno tabacchi) dedicato ai piccoli risparmiatori italiani avrà luogo dal 21 al …
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di bmm
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,730
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Interactive Brokers: pro e contro

    in questo periodo sto analizzando la possibilità di passare ad Interactive Brokers e vorrei condividere con voi quelli che credo siano pro e contro per avere vostri pareri e raccogliere esperienze dirette

    pro:

    1) commissioni su opzioni molto basse, ad esempio le opzioni sul bund scambiate sul eurex a 1.19€ / lotto

    2) tasso applicato sulla marginazione: da 2.112% a scendere (pensiamo che da noi IWBank ora fa l'8%)

    3) accesso a praticamente qualsiasi mercato

    4) piattaforma stabile con rapida esecuzione ordini (vantano lo Smartrouting)

    contro:

    1) non fa da sostituo di imposta quindi occorre dichiarazione bla bla bla, esiste un altro thread per questo

    2) leva su azionario limitata a 2, in Italia i broker ci mettono a disposizione ben di più

    3) fisco con conto cointestato: il joint account non permette di avere nel famoso statement annuale una nota su quale cointestatario si è loggato per fare le operazioni, credo che questo possa creare problemi per il nostro sistema fiscale. IB mi ha spiegato che è possibile creare un secondo user ma l'informazione di quale user fosse loggato al momento di ogni singola operazione è disponibile solo nel audit trial che, al massimo, può essere settimanale --> il conto cointestato pare presenti particolari difficoltà fiscali, tutto si può fare ma c'è il rischio di andare a mettersi nei casini

    4) commissioni su azionario mercati esteri simile alle sim italiane (vero?)

    5) commissione su azionario italiano più cara


    vi viene in mente altro? andando a vedere i fatti sembrerebbe che IB faccia davvero la differenza solo per il trading di opzioni, almeno a livello di costi, intendo

    Thinkorswim pare non tratti le opzioni europee quindi non la ho considerata

    si accetta qualsiasi consiglio!
    Ultima modifica di bmm; 31-03-11 alle 23:39

  2. #2
    L'avatar di bmm
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,730
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    riflettendoci un po' su

    è vero che IB sul MTA non è conveniente poichè di commissione ha 0.1% min 4 max 29, che impatta troppo sul trading veloce, però sul trading di posizione, come quello di ETF scelti al posto dei fondi, si può sfruttare il vantaggio del denaro preso a prestito a tasso inferiore

    mi spiego con un esempio: immaginiamo di investire 40'000 euro su un ETF come IEEM.MI sui paesi emergenti per un mese:

    commissione - leva - interesse / mese

    IWBank: 5 fissi (*) - leva 5 - interessi 8% --> 40000*4/5*.08/12 = 213.3

    IB: 0.1% min 4 max 29 = 40 - leva 2 - interessi 2.09% --> 40000*1/2*.0209/12=34.8


    in totale IW = 218.3 mentre IB = 74.8 con un risparmio di circa due terzi !!!

    e questo per il primo mese, più è lungo il trade di posizione più la differenza diventa pesante:

    immaginando di tenere la posizione per 12 mesi con IW gli interessi passivi sarebbero 2560€ contro i 418€ di IB

    in sostanza pare che da noi sembra ci facciano il gran favore di prestarci più denaro per la marginazione ma poi ce lo fanno pagare carissimo, quindi meglio spendere 40 euro subito di commissione e risparmiare sugli interessi passivi, no?

    in pratica IW si prende 7.11 €/giorno di interessi contro i 1.16 €/giorno di IB quindi è chiaro che bastino pochi giorni per rendere IB più conveniente di IW e, immagino, delle altre sim/banche italiane

    o sto vaneggiando?

    (*) o di più...

    PS e dopo i primi 80'000€ prestati IB fa scendere l'interesse ad appena l' 1.59%
    Ultima modifica di bmm; 02-04-11 alle 18:28

  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    1,103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Scusa, ma non c'è una commissione fissa sull'azionario? tipo 10 euro? Le opzioni su quali mercati sono disponibili? MI piacerebbero sui titoli del NYSE e del NASDAQ

  4. #4
    L'avatar di bmm
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,730
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo Pisano Visualizza Messaggio
    Scusa, ma non c'è una commissione fissa sull'azionario? tipo 10 euro? Le opzioni su quali mercati sono disponibili? MI piacerebbero sui titoli del NYSE e del NASDAQ
    ci sono vari profili per l'azionario:

    http://www.interactivebrokers.com/en...n&ib_entity=uk

    e tutte le opzioni che vuoi, persino coreane, direi che la scelta dei mercati proprio non è un problema

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    1,103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bmm Visualizza Messaggio
    ci sono vari profili per l'azionario:

    http://www.interactivebrokers.com/en...n&ib_entity=uk

    e tutte le opzioni che vuoi, persino coreane, direi che la scelta dei mercati proprio non è un problema
    Mi dici dove posso trovare una lista delle opzioni NYSE e NASDAQ?

  6. #6
    L'avatar di Ggord
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    4,367
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    472 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da bmm Visualizza Messaggio
    in questo periodo sto analizzando la possibilità di passare ad Interactive Brokers e vorrei condividere con voi quelli che credo siano pro e contro per avere vostri pareri e raccogliere esperienze dirette

    pro:

    1) commissioni su opzioni molto basse, ad esempio le opzioni sul bund scambiate sul eurex a 1.19€ / lotto

    2) tasso applicato sulla marginazione: da 2.112% a scendere (pensiamo che da noi IWBank ora fa l'8%)

    3) accesso a praticamente qualsiasi mercato

    4) piattaforma stabile con rapida esecuzione ordini (vantano lo Smartrouting)

    contro:

    1) non fa da sostituo di imposta quindi occorre dichiarazione bla bla bla, esiste un altro thread per questo

    2) leva su azionario limitata a 2, in Italia i broker ci mettono a disposizione ben di più

    3) fisco con conto cointestato: il joint account non permette di avere nel famoso statement annuale una nota su quale cointestatario si è loggato per fare le operazioni, credo che questo possa creare problemi per il nostro sistema fiscale. IB mi ha spiegato che è possibile creare un secondo user ma l'informazione di quale user fosse loggato al momento di ogni singola operazione è disponibile solo nel audit trial che, al massimo, può essere settimanale --> il conto cointestato pare presenti particolari difficoltà fiscali, tutto si può fare ma c'è il rischio di andare a mettersi nei casini

    4) commissioni su azionario mercati esteri simile alle sim italiane (vero?)

    5) commissione su azionario italiano più cara


    vi viene in mente altro? andando a vedere i fatti sembrerebbe che IB faccia davvero la differenza solo per il trading di opzioni, almeno a livello di costi, intendo

    Thinkorswim pare non tratti le opzioni europee quindi non la ho considerata

    si accetta qualsiasi consiglio!
    Ora no che mi sembra ben iscritti pro di opzioni e contro mta, altro unica cosa non so' se ancora oggi un tempo sui future e su qualsiasi altra cosa-che per il lasciare im macchina e' un conto ma per un segui book o grafico e scalper e' altro...-,si pagava anche per il revoca, limite non da poco, ora non saprei se l'han tolto, ciao e buon weekend

  7. #7
    L'avatar di bmm
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,730
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo Pisano Visualizza Messaggio
    Mi dici dove posso trovare una lista delle opzioni NYSE e NASDAQ?
    vai su http://www.interactivebrokers.com/en/p.php?f=products e poi selezioni:
    Immagini Allegate Immagini Allegate Interactive Brokers: pro e contro-opzioni002.png 

  8. #8
    L'avatar di bmm
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,730
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    94 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da bmm Visualizza Messaggio
    in sostanza pare che da noi sembra ci facciano il gran favore di prestarci più denaro per la marginazione ma poi ce lo fanno pagare carissimo, quindi meglio spendere 40 euro subito di commissione e risparmiare sugli interessi passivi, no?
    mi è stato fatto notare che con più leva si possa aprire una posizione maggiore e quindi compensare... tutto vero ma se le cose van male... buonanotte! In caso di alta leva e alto guadagno è chiaro che più è alta la leva meglio è, peccato che le cose non è detto che vadano sempre bene

    vi allego questo foglietto excel per giochicchiarci un po' variando le celle arancioni nelle due filosofie di uso della leva

    tutto ciò mi convince sempre di più che uno dei vantaggi maggiori di IB, che però non sento menzionare da nessuno, sia l'accesso al credito ad un tasso che è un quarto, o meno, di quello offerto da IWBank e compari, attualmente l'8%...almeno fino ad oggi alle 13.45

    commenti?
    File Allegati File Allegati

  9. #9
    L'avatar di Feanor
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8,367
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da bmm Visualizza Messaggio
    mi è stato fatto notare che con più leva si possa aprire una posizione maggiore e quindi compensare... tutto vero ma se le cose van male... buonanotte! In caso di alta leva e alto guadagno è chiaro che più è alta la leva meglio è, peccato che le cose non è detto che vadano sempre bene

    vi allego questo foglietto excel per giochicchiarci un po' variando le celle arancioni nelle due filosofie di uso della leva

    tutto ciò mi convince sempre di più che uno dei vantaggi maggiori di IB, che però non sento menzionare da nessuno, sia l'accesso al credito ad un tasso che è un quarto, o meno, di quello offerto da IWBank e compari, attualmente l'8%...almeno fino ad oggi alle 13.45

    commenti?
    Ma chi la usa?

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    94
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1801880
    Citazione Originariamente Scritto da bmm Visualizza Messaggio
    mi è stato fatto notare che con più leva si possa aprire una posizione maggiore e quindi compensare... tutto vero ma se le cose van male... buonanotte! In caso di alta leva e alto guadagno è chiaro che più è alta la leva meglio è, peccato che le cose non è detto che vadano sempre bene

    vi allego questo foglietto excel per giochicchiarci un po' variando le celle arancioni nelle due filosofie di uso della leva

    tutto ciò mi convince sempre di più che uno dei vantaggi maggiori di IB, che però non sento menzionare da nessuno, sia l'accesso al credito ad un tasso che è un quarto, o meno, di quello offerto da IWBank e compari, attualmente l'8%...almeno fino ad oggi alle 13.45

    commenti?
    se li chiami, numero verde 00800-42-276537 Toll free, puoi chiedere di parlare ad un madrelingua italiano, se questo ti interessa.
    Ultima modifica di marinelli33; 01-07-11 alle 09:07

Accedi