furgoncino dei gelati
Rendimenti reali mai così negativi da era Volcker, mercati (per ora) si fidano della Fed. Fugnoli (Kairos) spiega chi compra Treasury e perchè lo fa
Il tanto atteso dato sull’inflazione americana ha calamitato ieri le attenzioni degli investitori. Ancora di più alla luce del nuovo balzo oltre le attese e al nuovo massimo dal 2008. …
Posizioni nette corte: Saipem il titolo più shortato di Piazza Affari e con più posizioni ribassiste aperte, nella top 4 anche Maire e Banca Mps
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Saipem con 5 posizioni short aperte per una quota pari …
Intesa Sanpaolo non è più la preferita indiscussa tra le banche a Piazza Affari, sempre più analisti virano su Unicredit
Giornata opaca oggi per Intesa Sanpaolo (-0,57% a 2,425 euro), peggior performer tra le banche del Ftse Mib. E’ stata una settimana interlocutoria per la maggiore banca italiana che nelle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    265
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    177 Post(s)
    Potenza rep
    858994

    furgoncino dei gelati

    oggi sono andato a prendere un gelato alla mia gelateria preferita, e con i primi caldi, oggi c'era tantisssima gente, ( assembramento) e il pensiero visti i tempi mi è andato al furgoncino dei gelati che passava per le strade 40 anni fa, era fantastico nn vedevo l'ora che passava, e mi è venuto in mente di riproporre la possibilità di avviare un attività di questo tipo. secondo me in tempi di coronavirus potrebbe essere un attività che potrebbe avere un futuro.
    che ne pensate?

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    357
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    203 Post(s)
    Potenza rep
    8715937
    Un'attività alimentare ambulante può rendere bene se in posizione azzeccata e con i prodotti giusti. Il problema del gelato (mi è stato detto da un titolare di una piccola gelateria "pura", cioè non fa altro che gelato e granite) è che per sua stessa natura è un prodotto che si vende da Marzo/Aprile fino a Settembre/Ottobre quindi lui deve trovarsi negli altri mesi un altro lavoro.
    Forse sarebbe meglio puntare su una panineria mobile che può vendere panini caldi/freddi, pizza a taglio, bibite e così via in modo da sfruttare l'attività al meglio, oltre a questo non ho idea di come funziona il discorso dei permessi locali per attività ambulanti.

    Piccolo OT: è in vendita da mesi nella mia città un chiosco fisso di panini ma chiuso da alcuni anni per la morte del titolare e gli eredi vogliono 50.000 Euro di acconto per venderlo nonostante sia appunto inattivo, infatti per ora resta lì vuoto. Questo solo per dirti che i prezzi per la vendita di certe attività nei punti "giusti", almeno dalle mie parti sono sempre alti.

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    265
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    177 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    Si il discorso della stagionalità è vero, ma infatti io lo avevo pensato.per un altra persona io continuerei con il.mio lavoro. Diciamo che dovremmo adattarci al futuro con il coronavirus

  4. #4

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    357
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    203 Post(s)
    Potenza rep
    8715937
    In futuro a mio avviso dovremo convivere, almeno per un po' di tempo, con il coronavirus ma questo non impedirà alle persone di gustarsi un buon gelato o un trancio di pizza o un panino.
    Nel caso della piccola gelateria che ti ho indicato ci lavorano il titolare e la sua compagna, è un ex professore di educazione fisica che nel periodo di chiusura dell'attività si ricicla come personal trainer, così mi ha detto lui.
    Forse in certe regioni italiane dal clima favorevole una gelateria aperta 7 - 8 mesi l'anno riesce a produrre un reddito tale da camparci anche per gli altri mesi ma non essendo del settore la mia è solo una ipotesi.

  5. #5

    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Inizialmente dovrai decidere che tipologia di vendita fare , se vendita fissa o itinerante e in base a quello chiedere al comune, scelta della società, partita Iva, un corsetto di haccp,comunica dell'attività, commercialista , ti segni gli orari di uscita di tutte le scuole e ti fai un percorso stabilito tutti i giorni. eeee via! Si l'ho fatta molto semplice. Ma il succo è quello.

  6. #6

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    265
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    177 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    Citazione Originariamente Scritto da PietroNs Visualizza Messaggio
    Inizialmente dovrai decidere che tipologia di vendita fare , se vendita fissa o itinerante e in base a quello chiedere al comune, scelta della società, partita Iva, un corsetto di haccp,comunica dell'attività, commercialista , ti segni gli orari di uscita di tutte le scuole e ti fai un percorso stabilito tutti i giorni. eeee via! Si l'ho fatta molto semplice. Ma il succo è quello.
    si prprio quello io vorrei andare in giro come si faceva una volta

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    357
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    203 Post(s)
    Potenza rep
    8715937
    Il commercio ambulante credo sia regolamentato nei vari regolamenti comunali, potresti andare in giro vendendo gelati e fermarti ovunque tu voglia oppure avresti l'obbligo di occupare il posto a te riservato messo nei bandi delle varie fiere e mercati?

  8. #8
    L'avatar di FederGu
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    13
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Anche in periodo pre-covid c'era stato un bell'incremento di food truck e simili, soprattutto negli ultimi anni. Ho memoria di tantissime manifestazioni dedicate allo street food, quindi secondo me una volta che usciremo da questa situazione, o che quantomeno sarà un po' più sotto controllo, tornerà questo trend. Anzi motivo in più visto che è un'attività che prevede di stare all'aria aperta, oltretutto diversi bar e ristoranti purtroppo stanno chiudendo, quindi l'idea di un'attività itinerante secondo me è ottima.

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    265
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    177 Post(s)
    Potenza rep
    858994
    Citazione Originariamente Scritto da FederGu Visualizza Messaggio
    Anche in periodo pre-covid c'era stato un bell'incremento di food truck e simili, soprattutto negli ultimi anni. Ho memoria di tantissime manifestazioni dedicate allo street food, quindi secondo me una volta che usciremo da questa situazione, o che quantomeno sarà un po' più sotto controllo, tornerà questo trend. Anzi motivo in più visto che è un'attività che prevede di stare all'aria aperta, oltretutto diversi bar e ristoranti purtroppo stanno chiudendo, quindi l'idea di un'attività itinerante secondo me è ottima.
    lo penso anche io

  10. #10

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    22
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Concordo sul trend dello street food che giÃ* c'era e che riprenderÃ*. L'idea ci sta ma non farei troppo i calcoli in base al covid, se non per quest'estate. Tra un anno massimo massimo inverno 2022 il covid diventerÃ* endemico, ci convivremo per sempre e come per l'influenza si faranno annualmente i vaccini agli anziani e ai fragili. Quindi non penso che le regole per limitare gli ingressi nei locali, gli assembramenti ecc continueranno per molto.
    my2cents

Accedi