Agenzia di POMPE FUNEBRI ...
Orcel ha in serbo un piano Unicredit più aggressivo, ampio spazio per dividendi più generosi
Appuntamento tra esattamente una settimana, il 9 dicembre, per il nuovo piano Unicredit targato Andrea Orcel. Dopo la rottura delle trattative con il Monte dei Paschi, le attenzioni degli investitori …
Inflazione e tassi, follia monetaria in Turchia: Erdogan fa fuori il ministro delle Finanze e affonda di nuovo la lira
Nuovo atto della purga economica lanciata dal presidente della Turchia Tayyip Erdogan, sempre più determinato a portare avanti la sua lotta contro i tassi: stavolta, a cadere, è stata la …
Omicron arriva negli Usa, tonfo Wall Street ricaccia indietro Piazza Affari. Riflettori su Stellantis e STM (-4%)
Continua il saliscendi delle Borse. Da venerdì scorso, giorno in cui è arrivata la notizia della nuova variante Omicron, è stato un susseguirsi di cali marcati e successivi tentativi di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    833
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    375 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Agenzia di POMPE FUNEBRI ...

    Con l'invecchiamento progressivo della popolazione e' 1 campo che nn conoscera' mai crisi, anzi sara' addirittura in Crescita....

    Nessuno ha pensato di buttarsi nel Settore.. ??
    Ultima modifica di el grinta; 07-09-19 alle 01:14

  2. #2
    L'avatar di Sbankalor
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,690
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    640 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    non so ho paura che sia un settore molto "chiuso"

  3. #3

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    31 Post(s)
    Quoted
    965 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Sentivo che nel mio paese e quelli attorno (ricco nord italia) diversi non pagano le spese del funerale.

  4. #4
    L'avatar di waterloo
    Data Registrazione
    May 2000
    Messaggi
    9,903
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    368 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Al Sud e' impossibile, si spartiscono il tutto le "Famiglie".

  5. #5

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    833
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    375 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ogni funerale partono in media sui 4-5000 euro.... ed e' 1 settore che nn conosce crisi .... anche per questo e' molto ambito... cmq nn da per tutto ci sono le mafie...

    in alternativa si potrebbe pensare a gestire 1 FORNO CREMATORIO... che di solito e' 1 servizio accessorio fornito da altri imprenditori .. visto che le agenzie di solito nn ne sono dotate e si rivolgono a terzi

  6. #6
    L'avatar di Alex1969
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3,219
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    480 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    E' l'unico settore che non è in crisi, oltre al fatto che è l'unico settore che non ha sofferto la concorrenza di internet...detto ciò sembrerebbe ovvio riconoscere che avventurarsi nel settore ha altissima possibilità di successo e guadagni! E allora? Perché non lo fanno in tanti? Perchè ci vuole "stomaco" e soprattutto capacità psicologica per fare un lavoro del genere! NO GRAZIE, preferisco vivere povero e SERENO!

  7. #7
    L'avatar di edoardofilippo
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    2,312
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    753 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da el grinta Visualizza Messaggio
    ogni funerale partono in media sui 4-5000 euro.... ed e' 1 settore che nn conosce crisi .... anche per questo e' molto ambito... cmq nn da per tutto ci sono le mafie...

    in alternativa si potrebbe pensare a gestire 1 FORNO CREMATORIO... che di solito e' 1 servizio accessorio fornito da altri imprenditori .. visto che le agenzie di solito nn ne sono dotate e si rivolgono a terzi
    Biella, scandalo cremazioni. Il video choc dei dipendenti che mescolavano le ceneri: «Guarda che bella giacchetta» - Corriere.it

    anche in questo settore però occorrono onestà e controlli sull'onestà!

  8. #8
    L'avatar di mcord
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    2,812
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1337 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Alex1969 Visualizza Messaggio
    concorrenza internet...

    Beh ... a parte la mitica Taffo












  9. #9
    L'avatar di nonamoilrischio
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    7,793
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1494 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    un tempo m'informai sull'apertura dell'attività , ricordo che
    era necessaria la disponibilità di un carro funebre fin dall'apertura ( o comprato o noleggiato)
    e l'obbligatorieta di assumere gia dei dipendenti che servirebbero al trasporto della salma ed altro
    un capitale minimo di 150k
    poi nel settore a parte la conocorrenza, so che c'e mafia sugli appalti , e difficile inserirsi
    mi freno la spesa iniziale carro+dipendendi da regolarizzare fin da subito

  10. #10

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    833
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    375 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da T-Rex arm Visualizza Messaggio
    a mio modestissimo parere le pompe funebri sono la cosa più immischiata con la mafia dopo l'edilizia... vidi tempo fa un servizio alle iene credo, poi ripreso anche da report... roba da non credere!!
    E' 1 settore dove si guadagna bene.... ma nn dappertutto ci sono mafie.... nel senso che queste cose ci sono ma nn e' che il 90% del settore e' in mano ai delinquenti... tu avrai visto il solito servizio fatto in qualche zona particolare...

    il problema + grosso e' scalzare quelli che ci lavorano gia' e che hanno gia' la loro rete di contatti con gli ospedali... e che sono "padroni" della zona perche' conosciuti ...

    Cmq qui da me qualche hanno fa ha aperto una seconda agenzia funebre e lavora anche lei anche se meno di quella Storica.... magari giostrando sui prezzi ....

    NB: la prima agenzia non e' gestita da delinquenti.... della seconda nn so...

    Poi ci sarebbe il Business delle cremazioni.... mi diceva quello della agenzia funebre storica che occorre ca 700.000 - 1 milione di euro per impiantarne uno....

    Lui ad es porta i feretri a Bari visto che in zona lecce nn ci sono forni crematori ...

    Parliamo di 500-700 funerali all'anno... quando l'agenzia storica lavorava da sola.... fai una media di 3.500 euro a funerale (ma spesso si arriva a 5000).... togli il 50% di spese... e vedi quanto resta....
    Ultima modifica di el grinta; 21-09-19 alle 13:55

Accedi