Ho la possibilità di andare a fare il cassiere in banca, ma non sono convinto. - Pagina 5
Piazza Affari paga tornata debole di trimestrali, chiusura no anche per Eni ed Enel
Giovedì amaro per Piazza Affari. L?indice Ftse Mib, reduce dal rally delle prime tre giornate di agosto, ha chiuso in calo dell?1,34% a 19.475 punti. Gli investitori aspettavano indicazioni circa …
Oro in volo: “Short? Avventurosi, il tappo è saltato ormai. L’argento sale perché è green”
In un 2020 difficile oro e argento stanno facendo la parte del leone. Il metallo giallo negli ultimi dieci giorni ha fatto segnare più di 250 dollari l’oncia di crescita, …
I monopattini Helbiz puntano il Nasdaq con l’aggiunta degli e-scooter MiMoto
Helbiz accelera ulteriormente sulla mobilità sostenibile allargando il proprio business agli scooter elettrici attraverso l'accordo con MiMoto Smart Mobility, first mover italiano del mercato dello sharing di motorini elettrici. Verso …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #41

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    169
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    62 Post(s)
    Potenza rep
    944900
    La fine di un mito: il lavoro sicuro in banca - Il Sole 24 ORE

  2. #42
    L'avatar di gioviale56
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    11,029
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4816 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da cemento Visualizza Messaggio
    ho la possibilità di entrare a lavorare come cassiere in una banca, stipendio 1600 euro. Ho solo la tredicesima come mensilità le altre le hanno tolte. Non è più cosi vantaggioso come una volta.

    L'idea di stare tutto il giorno fermo seduto a fare versamenti o prelievi non mi entusiasma troppo.

    Lo trovo un lavoro monotono e noioso.


    Attualmente sono un commesso di un negozio di informatica e telefonia con stipendio da 1500 euro.


    Pareri? consigli? Qualcuno ha mai lavorato in cassa? intendo sia in banca che in posta o lavori simili.

    E ci stai anche a pensare?

  3. #43
    L'avatar di gioviale56
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    11,029
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4816 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da waterloo Visualizza Messaggio
    Deve fare il lavoro che più gli aggrada, la propria realizzazione, l' affermazione del proprio io sta in primis, i soldi, alla fine, sono una sciocchezza.
    questa la batte tutte , i soldi una sciocchezza?

  4. #44
    L'avatar di gioviale56
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    11,029
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    4816 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da missed_approach Visualizza Messaggio
    Io ero interessato alla risposta su come sia possibile che un commesso di 30 anni di un Mediaword,senza esperienza diretta, possa essere assunto di questi tempi direttamente in Banca.
    Non ha ancora risposto, forse stiamo parlando del nulla....

    Semplice , si chiamano conoscenze e appoggi ,un mio amico non sapeva ne leggere e ne scrivere ...uscito il padre , gli è subentrato lui , il figlio.Cosa gli facciano fare non lo sò , di sicuro lo stipendio lo porta a casa.

  5. #45

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    475
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    191 Post(s)
    Potenza rep
    6214299
    Citazione Originariamente Scritto da gioviale56 Visualizza Messaggio
    Semplice , si chiamano conoscenze e appoggi ,un mio amico non sapeva ne leggere e ne scrivere ...uscito il padre , gli è subentrato lui , il figlio.Cosa gli facciano fare non lo sò , di sicuro lo stipendio lo porta a casa.
    Si una volta in banca era così....che io sappia però non esiste più da un pò di anni, anzi in alcune banche avere un parente dipendente ti chiude le porte

  6. #46
    L'avatar di bow
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    1,336
    Mentioned
    71 Post(s)
    Quoted
    1157 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da cemento Visualizza Messaggio
    ho la possibilità di entrare a lavorare come cassiere in una banca, stipendio 1600 euro. Ho solo la tredicesima come mensilità le altre le hanno tolte. Non è più cosi vantaggioso come una volta.

    L'idea di stare tutto il giorno fermo seduto a fare versamenti o prelievi non mi entusiasma troppo.

    Lo trovo un lavoro monotono e noioso.


    Attualmente sono un commesso di un negozio di informatica e telefonia con stipendio da 1500 euro.


    Pareri? consigli? Qualcuno ha mai lavorato in cassa? intendo sia in banca che in posta o lavori simili.
    Tra la banca ed il negozio c'è un abisso. E la banca è una scuola di vita, ti assicuro... detto ciò al giorno d'oggi nessuna banca assume più un giovane per fargli fare il cassiere. Tempo 1 anno e probabilmente sarai a fare qualche altra cosa (mutui, consulenza finanziaria, se ti va bene qualche ufficio interno). La carriera... boh... non è periodo, ma magari tra 10 anni sì. Quando il periodo è propizio carriere incredibili anche per le scrivanie, quando chiudono i rubinetti è la morte.

    Citazione Originariamente Scritto da gioviale56 Visualizza Messaggio
    Semplice , si chiamano conoscenze e appoggi ,un mio amico non sapeva ne leggere e ne scrivere ...uscito il padre , gli è subentrato lui , il figlio.Cosa gli facciano fare non lo sò , di sicuro lo stipendio lo porta a casa.
    In teoria è così. In pratica guarda la Popolare di Bari dove si spartivano tutto padre e figli. E' un ambiente molto molto clientelare, anche senza padri/figli (che ci sono eccome), ci sono amanti, amici, paesani, cricche e cricchette.

  7. #47

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    42
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    13 Post(s)
    Potenza rep
    3
    Quindi? Com'è finita.

  8. #48
    L'avatar di edoardofilippo
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,866
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    614 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    cemento: Ultima Attività 18-09-19 19:10

  9. #49
    L'avatar di Cesare Giulio
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    390
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    371 Post(s)
    Potenza rep
    10453433
    Sicuro era un troll

  10. #50

    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    100
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    100 Post(s)
    Potenza rep
    1196499
    Sono vivo ragazzi, sono entrato in banca e sto facendo il cassiere da diversi mesi, mi sono già stufato di questo lavoro, preferivo il mio che avevo, quei 4 soldi che guadagno in più non mi compensano la fatica maggiore nel portare a termine la giornata.
    Sono in una filiale con 2 casse e la coda tutto il giorno, per andare in bagno devo chiedere permesso all'altro cassiere, idem per uscire a bere il caffè, quando rientro i clienti in coda mi guardano pure male perchè' sono stato fuori, lavoro come in catena di montaggio senza fermarmi 20 secondi, ho già fatto un ammanco di casse e ci ho dovuto mettere io 150 euro, quindi il mio stipendio mensile sarà 150 euro in meno. Il lavoro è sempre uguale tutti i giorni, versano o prelevano + movimenti, ogni tanto qualche bonifico.
    I clienti in coda si continuano a lamentare con me e l'altro cassiere perché c'è coda, perché le banche sono ladre, perché pagano troppo di spese ecc ecc, i miei colleghi sono tutti stressati e sotto pressione perché devono raggiungere gli obbiettivi assegnati, non si ride e non si scherza mai tutto il giorno.

Accedi