Cosa fare per crearsi un secondo stipendio a 30 anni? - Pagina 4
Rivoluzione ESG per gestire al meglio rischio e rendimento nel lungo periodo
Anche il 2020 sarà probabilmente caratterizzato da una crescita economica globale modesta. Gli analisti sono concordi nel ritenere che la continua incertezza sugli sviluppi monetari e politici genereranno ancora alta …
A ruba il primo bond Twitter, rendimento ricco fa cinguettare gli investitori
Twitter debutta sul mercato obbligazionario. La società americana, conosciuta in tutto il mondo per i suoi ?tweet”, ha collocato le sue prime obbligazioni a un tasso di interesse inferiore a …
Payrolls dicono che economia Usa scoppia di salute, rally dei mercati e dollaro superstar
Segnali di forza dal mercato del lavoro negli Stati Uniti con le payrolls andate ben oltre le attese a novembre. Lo scorso mese sono stati creati negli Stati Uniti 266mila nuovi posti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    154
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    85 Post(s)
    Potenza rep
    6396501
    matched betting

  2. #32

    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    444
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    79 Post(s)
    Potenza rep
    8634120
    Citazione Originariamente Scritto da Simonesimo Visualizza Messaggio
    salve, in base alle risposte date ho capito che forse potrei crearmi un secondo lavoro tramite hobby: sono laureato in comunicazione e marketing e ho avuto varie esperienze in agenzie. Mi sono specializzato nei social, gestione e creazione pagine facebook e instagram, ma purtroppo i lavori che mi venivano proposti nelle agenzie non erano all’altezza delle mie aspettative per chiamarlo “lavoro”. Cosi sono finito in negozio dove comunque 1.300€ li porto a casa ogni mese. Pensavo quindi di sfruttare le mie skills per propormi come freelance e creare e gestire pagine facebook e instagram per quelle attivitá che ancora non hanno abbracciato questo mondo e quindi farlo come secondo lavoro. Che ne pensate? Conosco un sito dove i freelance si propongono per dei lavori postati direttamente dagli interessati e magari potrei iniziare da li
    È un’idea da non scartare.
    A differenza del luogo comune “brucia i ponti”-“rischia tutto”, la strada migliore è limitare i rischi.
    Mentre continui con il lavoro che già svolgi, visita tutti i negozi delle zone dove vivi e proponi di creare loro una pagina Facebook e di gestirla per una fee mensile. Poi proponi di creare campagne di “lead generation”, porta risultati e chiedi una success fee. Inizia in piccolo, con bassi rischi e vedi se la cosa funziona. Parla con un commercialista per capire come puoi svolgere questa attività in modo regolare.

  3. #33

    Data Registrazione
    Feb 2019
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Simonesimo Visualizza Messaggio
    salve, in base alle risposte date ho capito che forse potrei crearmi un secondo lavoro tramite hobby: sono laureato in comunicazione e marketing e ho avuto varie esperienze in agenzie. Mi sono specializzato nei social, gestione e creazione pagine facebook e instagram, ma purtroppo i lavori che mi venivano proposti nelle agenzie non erano all’altezza delle mie aspettative per chiamarlo “lavoro”. Cosi sono finito in negozio dove comunque 1.300€ li porto a casa ogni mese. Pensavo quindi di sfruttare le mie skills per propormi come freelance e creare e gestire pagine facebook e instagram per quelle attivitá che ancora non hanno abbracciato questo mondo e quindi farlo come secondo lavoro. Che ne pensate? Conosco un sito dove i freelance si propongono per dei lavori postati direttamente dagli interessati e magari potrei iniziare da li
    non è male. E' successo che una coppia non più giovanissima mi chiedesse una mano per mettere il loro bar sui social. Penso che ce ne siano altri casi simili. Credo che in generale i giovani potrebbero aiutare chi è un po informaticamente impacciato a districarsi nel web, sempre più in uso

  4. #34

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    427
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    343 Post(s)
    Potenza rep
    4512799
    Io vi posso dire che anche in centro Milano, dove c'è un'altissima concentrazione di attività, non è per niente facile convincere i negozianti a sborsare soldi per presunte attività di gestione presenza online. Gli devi giustificare l'investimento (anche basso) e non è facile. Molti commercianti sono in là con l'età ma questo non vuol dire che non vedono l'ora di farsi aiutare dai giovani, anzi storcono il naso di fronte a idee come "vendere online", che pure ormai dovrebbe essere una cosa ben più radicata della presenza social.

    Non oso immaginare in città più piccole.

    Alla fine stiamo parlando di attività imprenditoriali e si sa bene che i primi 500€ (quelli che vuole fare l'autore del topic) sono i più difficili da guadagnare...

    Io lascerei perdere queste idee da startupper e per arrotondare lo stipendio farei un lavoro da giovane che vuole arrotondare lo stipendio. Lo so che è meno romantico ma le classiche ripetizioni di inglese sono un guadagno sicuro e a zero sbattimento.

    Se poi il discorso diventa "non voglio avere a che fare con le persone" o addirittura "non voglio lavorare, solo avere un'attività passiva che mi dia un secondo stipendio" diventato tutto moooolto più complicato.

  5. #35
    L'avatar di Haganah
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    39,159
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1630 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Trico Visualizza Messaggio
    Io vi posso dire che anche in centro Milano, dove c'è un'altissima concentrazione di attività, non è per niente facile convincere i negozianti a sborsare soldi per presunte attività di gestione presenza online. Gli devi giustificare l'investimento (anche basso) e non è facile. Molti commercianti sono in là con l'età ma questo non vuol dire che non vedono l'ora di farsi aiutare dai giovani, anzi storcono il naso di fronte a idee come "vendere online", che pure ormai dovrebbe essere una cosa ben più radicata della presenza social.

    Non oso immaginare in città più piccole.

    Alla fine stiamo parlando di attività imprenditoriali e si sa bene che i primi 500€ (quelli che vuole fare l'autore del topic) sono i più difficili da guadagnare...

    Io lascerei perdere queste idee da startupper e per arrotondare lo stipendio farei un lavoro da giovane che vuole arrotondare lo stipendio. Lo so che è meno romantico ma le classiche ripetizioni di inglese sono un guadagno sicuro e a zero sbattimento.

    Se poi il discorso diventa "non voglio avere a che fare con le persone" o addirittura "non voglio lavorare, solo avere un'attività passiva che mi dia un secondo stipendio" diventato tutto moooolto più complicato.

    meno male che qualcuno col buon senso in questa sezione ci sta

  6. #36

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Non e' sempre detto, esistono investimenti a leva
    perdonami se ti rispondo con un "ahahahhahahaha". La leva? Scherzi?

  7. #37

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da investingadventure Visualizza Messaggio
    matched betting
    conosco un tizio che ci vive e fa circa 300 euro a botta, quando gli ho chiesto lumi mi ha detto di lasciar perdere, ci sono problemi non indifferenti. Te ne elenco alcuni di quelli che mi ha detto

    1) i software costano un botto e funzionano per poco tempo
    2) le cifre da scommettere devono essere molto alte e le quote basse
    3) (il più importante) Devi essere in "collusione legale" con un bookmaker che ti garantisca che in caso di errore la tua scommessa non viene annullata e ottenere il rimborso della cifra spesa, perché, se capitasse, e quella annullata è ovviamente la vincente, avresti una perdita delle altre scommesse piazzate che ovviamente nessuno ti rimborsa.

    O già si hanno i contatti giusti, o si deve lasciar perdere.

  8. #38

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Trico Visualizza Messaggio
    Io vi posso dire che anche in centro Milano, dove c'è un'altissima concentrazione di attività, non è per niente facile convincere i negozianti a sborsare soldi per presunte attività di gestione presenza online. Gli devi giustificare l'investimento (anche basso) e non è facile. Molti commercianti sono in là con l'età ma questo non vuol dire che non vedono l'ora di farsi aiutare dai giovani, anzi storcono il naso di fronte a idee come "vendere online", che pure ormai dovrebbe essere una cosa ben più radicata della presenza social.

    Non oso immaginare in città più piccole.

    Alla fine stiamo parlando di attività imprenditoriali e si sa bene che i primi 500€ (quelli che vuole fare l'autore del topic) sono i più difficili da guadagnare...

    Io lascerei perdere queste idee da startupper e per arrotondare lo stipendio farei un lavoro da giovane che vuole arrotondare lo stipendio. Lo so che è meno romantico ma le classiche ripetizioni di inglese sono un guadagno sicuro e a zero sbattimento.

    Se poi il discorso diventa "non voglio avere a che fare con le persone" o addirittura "non voglio lavorare, solo avere un'attività passiva che mi dia un secondo stipendio" diventato tutto moooolto più complicato.
    Quindi mi sconsigliate questa strada per arrotondare?! Lavoro in una zona commerciale di una grande città dove ci sono ancora quei negozi di quartiere e sono un po conosciuto in zona per aver fatto delle migliorie per la via durante il periodo natalizio.
    Potrei sfruttare tutto questo o consigliate di lasciar perdere?
    Certo magari dovrei presentarmi con qualcosa di concreto e un pacchetto pronto a costo fisso, o unatantum per la creazione e impostazione base

  9. #39

    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    1898441
    La soluzione migliore sono le ripetizioni agli studenti delle superiori, al nord fai 15 €/ora che non è per niente male, molto meglio della paga di molti dipendenti. Io ne davo di matematica e come secondo lavoro è ottimo

  10. #40

    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    trading online

Accedi