Investire in una Tabaccheria parte 8^ - Pagina 152
Goldman Sachs conferma fiducia in titoli risparmio gestito. Plauso a Fineco su conversione depositi retail in AuM
L'industria del risparmio gestito del made in Italy continua a riscuotere la fiducia degli analisti di Goldman Sachs, a maggior ragione dopo la tornata di utili. Gli analisti mettono in …
Auto del futuro: Stellantis e Foxconn partoriscono la jv Mobile Drive. Focus su infotainment, cloud service, AI e 5G
I veicoli del futuro passano da una nuova partnership tra l'Asia e l'Europa. Quella tra Stellantis, big europea dell'auto nata dalla fusione tra Fca e Psa, e Foxconn (colosso taiwanese …
Draghi accelera su riaperture, ecco i titoli di Piazza Affari che avranno maggiori benefici
Aperture ai nastri di partenza. In considerazione della frenata dei casi di contagio Covid e dell’accelerazione della campagna vaccinale, il governo Draghi ha accelerato sulle riaperture. In particolare il nuovo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1511

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    130
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    525967
    Citazione Originariamente Scritto da ginodi12 Visualizza Messaggio
    Riferito ai canoni Sisal e Sisal Pay diventati onerosi e insopportabili, bisogna fare una azione comune, guidati dal sindacato, un'azione radicale quale sospendere per un periodo le giocate e la riscossione dei bollettini, inviare in massa lettere di preavviso di disdetta contratti, visto che scadono quest'anno e stabilire a priori le condizioni di un eventuale nuovo contratto, sia in termini di durata, di canoni e di penali, sinora solo a nostro discapito.
    E' una storia che sento ripetere da quando ho rilevato la tabaccheria 4 anni fa. Stai sereno, non faremo mai un'azione comune, e poi guidati da chi? Dai sindacati? Beato te che ancora ci credi.
    Sisal e sisalpay sono due società diverse, devi valutare se ti convengono o meno. Per i giochi non c'è alternativa per i servizi ci sono diverse piattaforme con costi nulli o bassissimi e aggi alti (io uso Droppoint, ma c'è ne sono altre). Sicuramente quindi i servizi con sisalpay sono da disdire, superenalotto va valutato secondo le realtà

  2. #1512

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    14,332
    Mentioned
    113 Post(s)
    Quoted
    6402 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Sul discorso delle spese/costi di una tabaccheria, si rientra nel più ampio discorso di ottimizzare le risorse, ma secondo me senza pensare di poter fare miracoli.
    Se uno ha 90k di aggi e poche spese, magari chiude il bilancio con 70k di utile si troverà a pagare un mare di tasse, si troverà in una delle fasce di reddito personale più alte in Italia in effetti.
    A questo punto le soluzioni sono due:

    - pagare un mare di tasse
    - informarsi su quali spese deducibili si possono fare

    Il risultato finale in base alla mia esperienza è che anche nel secondo caso si pagano comunque un mare di tasse, ma qualcosina in meno e col vantaggio di aver fatto delle spese che servono all'attività ed al miglioramento della nostra vita lavorativa.

    Ad es. io fino a poco fa non sapevo che il fondo pensione fosse deducibile e già quelli sono 5mila euro che ogni anno restano a mio nome e su cui non pago l'Irpef. Se avessi investito ogni anno questa cifra avrei accantonato un piccolo capitale e risparmiato molte tasse, ma invece non sapendolo buona parte di quei soldi li ho "spesi" in tasse.
    Conviene rifare l'arredamento? Mettere un distributore? Acquistare un'auto aziendale? Rilevare le mura? Comprare un nuovo computer? Sostituire il sistema d'allarme?
    Poi c'è il problema di cosa fare dopo la fine del periodo di ammortamento, sta a noi decidere se sostituire un distributore o sistema d'allarme o un gestionale di cassa ogni cinque anni o meno.
    Le spese pericolose secondo me sono le spese ricorrenti improduttive, i vari canoni che le varie società ci impongono, gli adeguamenti di legge etc etc, ma a queste spesso non ci si può sottrarre.

  3. #1513

    Data Registrazione
    Apr 2021
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Frank17 Visualizza Messaggio
    Bisogna valutare quali costi aumenti e se comunque puoi permetterti i maggiori costi.
    Non dimentichiamo che il beneficio fiscale lo vedi l'anno successivo, intanto devi pagare. E poi non ha senso aumentare tutti i costi indiscriminatamente. Bisogna saper discernere
    Ah ecco vedi che però che le consulenze ti sono conosciute
    Concordo con te, tu concordi con me che manca una figura a cui poter fare riferimento prima di partire con un impresa commerciale di questo tipo?
    Business Plan, proiezioni, deduzioni detrazioni ammortamenti .. Le sai fare tu grazie alla tua esperienza, le so fare io grazie al mio background.. ma l'altro 95%?

    Capitolo SuperEnalotto: Ieri sono venuti ad installare il nuovo terminale Galileo. Sicuramente bello, un bel design... però molto più scomodo rispetto al precedente MicroLot! Concordate con me?

  4. #1514

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    130
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    525967
    Citazione Originariamente Scritto da Marco da Modena Visualizza Messaggio
    Ah ecco vedi che però che le consulenze ti sono conosciute
    Concordo con te, tu concordi con me che manca una figura a cui poter fare riferimento prima di partire con un impresa commerciale di questo tipo?
    Concordo

    Citazione Originariamente Scritto da Marco da Modena Visualizza Messaggio
    Business Plan, proiezioni, deduzioni detrazioni ammortamenti .. Le sai fare tu grazie alla tua esperienza, le so fare io grazie al mio background.. ma l'altro 95%?
    purtroppo continueranno a fidarsi dei commercialisti che non ne capiscono una mazza


    Citazione Originariamente Scritto da Marco da Modena Visualizza Messaggio
    Capitolo SuperEnalotto: Ieri sono venuti ad installare il nuovo terminale Galileo. Sicuramente bello, un bel design... però molto più scomodo rispetto al precedente MicroLot! Concordate con me?
    Io ho ancora il vecchio leonardo

  5. #1515

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ginodi12 Visualizza Messaggio
    Le tabaccherie sono state istituite per essere gestite da una unica persona, può essere gestita eventualmente da una impresa familiare che si divide gli utili. Abbattere la tassazione che, come dicevo nel precedente intervento, (superata la soglia dei 28000 euro) riduce del 70% del reddito raggiunto si ottiene solo suddividendo il reddito o aumentare le spese. Se il reddito è imputato al solo titolare, guadagnando 1000, te ne restano 30, se diviso tra due coniugi o altro familiare, per essere tassati al 70% si devono raggiungere 56000, con tre familiari 84000.
    Guardando le tabelle IRPEF dove il reddito sotto i 28000 euro viene tassato al 27% e non al 38% se ne deduce che vi è un guadagno del 11% in più. Aumentare le spese assumendo un dipendente a tempo pieno, ti costa circa 25000, quanto devi aumentare in più gli aggi? Almeno a 35000 euro per avere un utile sul lavoro del dipendente assumendosi il rischio di non raggiungere tale obiettivo e di pagare certamente il costo del lavoratore.
    Scusa una domanda da ignorante. Ma cosa intendi per dividere il reddito tra i famigliari? Facendo il tuo esempio se guadagni 1000 ... 500 li imputi a te titolare e 500 al famigliare? Ma il famigliare come risulta? E' un dipendente un socio o cosa? Dovrà essere contrattualizzato in qualche modo. Grazie a chi mi saprà rispondere

  6. #1516

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Frank17 Visualizza Messaggio
    E' una storia che sento ripetere da quando ho rilevato la tabaccheria 4 anni fa. Stai sereno, non faremo mai un'azione comune, e poi guidati da chi? Dai sindacati? Beato te che ancora ci credi.
    Sisal e sisalpay sono due società diverse, devi valutare se ti convengono o meno. Per i giochi non c'è alternativa per i servizi ci sono diverse piattaforme con costi nulli o bassissimi e aggi alti (io uso Droppoint, ma c'è ne sono altre). Sicuramente quindi i servizi con sisalpay sono da disdire, superenalotto va valutato secondo le realtà
    Ciao Frank, stavo valutando anch'io di disdire sisalpay a fine anno. Ho già parlato con Droppoint e mi sembra interessante. Ti trovi effettivamente bene? Fai tutto quello che facevi con Sisal o qualche cosa non la fa? Quali problematiche hai con loro se ce ne sono? Grazie se potrai rispondermi

  7. #1517

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    11 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Marco da Modena Visualizza Messaggio
    Ah ecco vedi che però che le consulenze ti sono conosciute
    Concordo con te, tu concordi con me che manca una figura a cui poter fare riferimento prima di partire con un impresa commerciale di questo tipo?
    Business Plan, proiezioni, deduzioni detrazioni ammortamenti .. Le sai fare tu grazie alla tua esperienza, le so fare io grazie al mio background.. ma l'altro 95%?

    Capitolo SuperEnalotto: Ieri sono venuti ad installare il nuovo terminale Galileo. Sicuramente bello, un bel design... però molto più scomodo rispetto al precedente MicroLot! Concordate con me?
    Anche a me hanno detto che non è eccezionale ed infatti quando sono venuti ad installarmelo ho detto che mi tenevo il vecchio ancora per un po' visto che al momento funziona bene a parte la lentezza cronica che ha

  8. #1518

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    14,332
    Mentioned
    113 Post(s)
    Quoted
    6402 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da cacorotten Visualizza Messaggio
    Scusa una domanda da ignorante. Ma cosa intendi per dividere il reddito tra i famigliari? Facendo il tuo esempio se guadagni 1000 ... 500 li imputi a te titolare e 500 al famigliare? Ma il famigliare come risulta? E' un dipendente un socio o cosa? Dovrà essere contrattualizzato in qualche modo. Grazie a chi mi saprà rispondere
    Risulta "socio" dell'impresa familiare: Impresa familiare - Wikipedia
    Il titolare della licenza dovrà avere almeno il 51% dell'utile netto ad ogni bilancio, mentre i familiari si dividono il restante 49% in base a quanto hanno lavorato/contribuito.
    Chi ne ha le possibilità penso che abbia solo da guadagnare con l'impresa familiare, non come me che da quando i miei sono andati in pensione per il fisco sono diventato un pollo da spennare
    E, correggetemi se sbaglio, il fatto di essere costretti a gestire il tutto con imprese individuali o familiari per noi è uno svantaggio rispetto ad avere la possibilità di farlo con società di capitali come srl, snc etc etc

  9. #1519

    Data Registrazione
    Feb 2021
    Messaggi
    11
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Lupak Visualizza Messaggio
    Risulta "socio" dell'impresa familiare: Impresa familiare - Wikipedia
    Il titolare della licenza dovrà avere almeno il 51% dell'utile netto ad ogni bilancio, mentre i familiari si dividono il restante 49% in base a quanto hanno lavorato/contribuito.
    Chi ne ha le possibilità penso che abbia solo da guadagnare con l'impresa familiare, non come me che da quando i miei sono andati in pensione per il fisco sono diventato un pollo da spennare
    E, correggetemi se sbaglio, il fatto di essere costretti a gestire il tutto con imprese individuali o familiari per noi è uno svantaggio rispetto ad avere la possibilità di farlo con società di capitali come srl, snc etc etc
    Esatto, centrata la questione.
    Dopo un tetto di reddito "sopportabile" per il calcolo delle tasse, (40.000-45.000 euro), per intascarne netti 30, bisogna lavorare per produrne 100. Siccome il reddito da produrre (Aggi) non è ne evasibile e ne eludibile, bisogna solo ridurlo o aumentare le spese. Sembra un paradosso ma è meglio gestire due rivendite che abbiano aggi di 50.000- 60.000 euro e non una che ne produce 100.00 ed oltre.

  10. #1520

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    130
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    74 Post(s)
    Potenza rep
    525967
    Citazione Originariamente Scritto da cacorotten Visualizza Messaggio
    Ciao Frank, stavo valutando anch'io di disdire sisalpay a fine anno. Ho già parlato con Droppoint e mi sembra interessante. Ti trovi effettivamente bene? Fai tutto quello che facevi con Sisal o qualche cosa non la fa? Quali problematiche hai con loro se ce ne sono? Grazie se potrai rispondermi
    Mi trovo benissimo. Nessun Canone e aggi alti. Evita il pos non ti conviene. Non ha tutti i servizi di Sisalpay ma un buon 90% (personalmente di fare le ricaariche money o le ricariche internazionali non mi frega una mazza). Sino ad oggi non ho avuto nessun problema. Tieni conto che non tutti i bollettini hanno il pagamento diretto che avviene pertanto il giorno dopo, ma questo non è un problema mio.

Accedi