fablab 3D
I bond segnalano problemi in arrivo, sarà fondamentale monitorare i rendimenti reali
Gli investitori dovrebbero iniziare a preoccuparsi dei loro investimenti, dal momento che i rendimenti del Tesoro USA si stanno muovendo più in alto, trascinando con loro i crediti a basso …
Trading fino a sera, nuovi orari per la Borsa tedesca che resterà aperta fino alla chiusura di Wall Street. Anche Piazza Affari pronta per gli straordinari?
Da lunedì 29 novembre la Borsa di Francoforte consentirà agli investitori di negoziare azioni, Etf/Etp e fondi comuni di investimento fino alle ore 22, potendo così reagire agli eventi sui …
La giornata più nera dell’anno per le Borse, panic selling con petrolio a -13%. Ftse Mib affonda a -4,6%
Venerdì nero a tutti gli effetti sui mercati. In coincidenza con il Black Friday che segna l?avvio della stagione degli acquisti pre-natalizi, i mercati sono stati travolti dall?emergere di una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    145
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    4225454

    fablab 3D

    Carissime e Carissimi,

    spero di non creare un doppione (discussione sul 3D sono presenti in > Discussioni di Finanza operativa > Wall Street
    Stampa 3D: il nuovo eldorado

    Ma non mi sembra di averne trovati in Startup e nuove iniziative imprenditoriali (correggetemi).

    Queste (alcune) delle esperienze/link trovate in rete

    https://www.workingcapital.telecomit...ire-un-fablab/

    Aprire un Fab Lab: consigli e trucchi - Working Capital Accelerator

    Portal:Labs - NMÍ Kvikan

    e
    https://www.facebook.com/groups/fabberintialia/

    Qualcuno del forum utilizza o è proprietario di un fablab?
    o più semplicemente che ne pensate?

  2. #2
    L'avatar di Stone Cold
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    1,010
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    93 Post(s)
    Potenza rep
    34478211
    Bellissima palestra della creatività , ma molto difficile ricavarne qualcosa come attività imprenditoriale, se parliamo di un Fablab classico. La prototipazione rapida è un'attività affascinante ma credo sia necessario ancora educare le imprese a questo tipo di soluzione.
    Se si riesce a creare un fablab + coworking avendo accesso a fondi pubblici e magari ad edifici di ex industrie, credo si possa fare bene. Dovresti puntare molto su attività didattiche.

  3. #3

    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    145
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    4225454
    Grazie Stone Cold per la risposta.
    Ad essere sinceri non ho nessun progetto di aprire un'attività imprenditoriale (... al momento) ma era giusto avere opinioni varie appunto sul 3D che in questo momento mi sembra abbia una grande visibilità ma sulla quale, anche per ignoranza personale, (forse) non colgo/comprendo opportunità di impresa (con un fablab).

  4. #4
    L'avatar di Stone Cold
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    1,010
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    93 Post(s)
    Potenza rep
    34478211
    Non conosco così a fondo la situazione per darti info più precise, comunque gli introiti attuali dei fablab derivano dall'affitto dei macchinari (stampanti 3d, fresatrici, scanner etc), corsi vari (stampa 3d, arduino, fino a linux), in più si cerca di creare partnership con le aziende locali per la prototipazione e con le scuole, di solito istituti tecnici, ma anche di arte e di design. Si fanno hackaton dedicati a vari settori e si lanciano progetti ed eventi. Si sfrutta anche il "lavoro di ricerca" delle varie aziende che producono hardware come stampanti 3d e schede elettroniche, ad esempio contattando professionisti ed aziende che potrebbero trarre vantaggio da queste tecnologie.
    Non so dirti se tutto ciò basta ad avere un ritorno economico, immagino dipenda da molti fattori, a partire dalla denominazione sociale, passando per i contributi pubblici.
    Tempo fa avevo visto un programma su MTV (forse si chiamava Polifemo) che parlava di queste realtà, sia fablab che mondo dei maker, intervistando l'amministratore (credo) delle officine arduino di Torino e alcuni produttori di stampanti 3d della Make Affair Rome. Era piuttosto interessante, sebbene uno spaccato di parte che non affrontava molto il tema economico. Forse online lo trovi on demand.

Accedi