Licenza taxi
Ftse Mib chiude a un soffio dai 27.000 punti. Interpump, ENI, Poste e Banca Generali tra i protagonisti di oggi
Nuovo allungo per Piazza Affari sulla scia ai nuovi record di Wall Street e all?ottimismo dettato dalla tornata positiva di trimestrali. In Europa bene oggi i numeri di UBS. Il …
Preview trimestrali Piazza Affari: Telecom Italia cerca sponda nei conti, ecco cosa dice consensus per 3° trimestre e sull’intero 2021
Entra nel vivo la stagione delle trimestrali anche a Piazza Affari e da domani si inizierà a fare sul serio con i cda per l’approvazione dei conti del 3° trimestre …
Certificate Academy 2021: torna l’iniziativa educational di Unicredit per fare conoscere il mondo dei certificati
Dopo il successo riscontrato l?anno scorso, UniCredit ha deciso di lanciare l?iniziativa formativa ?Certificate Academy 2021?, dedicata agli investitori e ai consulenti finanziari italiani con l?obiettivo di accrescere la conoscenza …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,900
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

    Licenza taxi

    Il messaggio non vuole in alcun modo essere offensivo o fonte di polemiche,ma piuttosto volto alla comprensione di una cosi' accesa protesta da parte dei conducenti di taxi.
    In sintesi:converrebbe ancora investire danaro in questo settore?
    Ringrazio anticipatamente coloro che interverranno.

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    2,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    322 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    No

  3. #3
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,900
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da venture Visualizza Messaggio
    No
    Piu' chiaro di cosi'!

    Comunque grazie!

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    2,880
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    322 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Quello che intendo é che una liberalizzazione é sempre più probabile.

  5. #5
    L'avatar di Mnele
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    22195925
    Poi ci chiediamo perchè in questo paese non c'è innovazione ne imprenditorialità....

    E non si capisce perchè i tassisti debbano operare in assenza di concorrenza (imponendo prezzi alti di conseguenza...)

    Il succo del discorso è che i tassisti se la passano male e si indebitano... e i consumatori non hanno i benefici di una eventuale liberalizzazione...
    Nasce un'iniziativa che prevede tracciabilità dei pagamenti, tassazione regolare e prezzi piu bassi.. e inveiscono tutti contro.

    Meglio non toccare le lobby e mantenere il sommerso di migliaia di tassisti abusivi..

  6. #6

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    2,864
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Un tempo c'erano le carrozze a cavalli che inveivano contro le auto...

  7. #7
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,900
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Mnele Visualizza Messaggio
    Poi ci chiediamo perchè in questo paese non c'è innovazione ne imprenditorialità....

    E non si capisce perchè i tassisti debbano operare in assenza di concorrenza (imponendo prezzi alti di conseguenza...)

    Il succo del discorso è che i tassisti se la passano male e si indebitano... e i consumatori non hanno i benefici di una eventuale liberalizzazione...
    Nasce un'iniziativa che prevede tracciabilità dei pagamenti, tassazione regolare e prezzi piu bassi.. e inveiscono tutti contro.

    Meglio non toccare le lobby e mantenere il sommerso di migliaia di tassisti abusivi..


    Le lobby.
    Ok sono sempre loro,ma visto che mi riesce facile andare sempre OT ,spiegami(temi) come un numero cosi' basso di potenziali elettori riesca nell'impresa di tenere in scacco una citta' intera.
    C'e' sicuramente dell'altro.
    Fine Ot.

  8. #8
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,900
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da venture Visualizza Messaggio
    Quello che intendo é che una liberalizzazione é sempre più probabile.

    Se cio' dovesse giovare alle nostre tasche, mi sentirei di urlare:avanti tutta!

  9. #9
    L'avatar di arte3000
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    4,900
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1288 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da FreeGan Visualizza Messaggio
    Un tempo c'erano le carrozze a cavalli che inveivano contro le auto...
    Bravo!
    Questo accanimento per una licenza,peraltro ottenuta con mezzi alquanto
    discutibili,non produrra' altro che un'invasione di abusivismo e nel migliore dei casi con proposte alternative che nulla avranno da invidiare ai tradizionali taxi.

    Fortunatamente i tempi per le aeromobili stile Blade Runner sono ancora lontani.

  10. #10
    L'avatar di Mnele
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    22195925
    Citazione Originariamente Scritto da arte3000 Visualizza Messaggio
    Le lobby.
    Ok sono sempre loro,ma visto che mi riesce facile andare sempre OT ,spiegami(temi) come un numero cosi' basso di potenziali elettori riesca nell'impresa di tenere in scacco una citta' intera.
    C'e' sicuramente dell'altro.
    Fine Ot.
    Non saprei.
    Di certo c'è che negli ultimi anni, questi "pochi elettori" sono riusciti a far ritrattare Berlusconi e Tremonti prima, Monti dopo. E anche questo governo, oggi, esce in loro difesa.
    Comunque, sempre meglio accontentare un'intera categoria che un'impresa appena nata. Perchè il criterio è sempre "meglio un voto oggi che una gallina domani... "
    Specie in un momento come questo in cui si fa la guerra all'ultimo consenso.

    Io, a memoria, negli ultimi ventanni, ricordo solo provvedimenti in risposta alle tante emergenze. Zero programmazione, zero iniziativa.
    Ed è la cosa piu preoccupante.

Accedi