Servizi agli anziani: agenzia badanti e dintorni
Mps-UniCredit: le trattative collassano, è ufficiale. Cronaca di un flop annunciato? Le richieste di Orcel ‘troppo punitive’
La conferma della rottura delle trattative tra il Mef, azionista di maggioranza di Mps con una partecipazione del 64% e UniCredit – rottura di cui si vociferava da ieri ma …
Siamo all’inizio dello Squid Game dei mercati, resta da vedere chi sopravviverà al rialzo dei tassi
Di seguito riportiamo l’analisi di Mark Dowding, CIO di BlueBay, relativa all’ultima settimana sui mercati.  Quando non sono stati seduti a fantasticare sulla surreale serie di Netflix, Squid Game, gli …
Analisti danno ragione a Gubitosi, Telecom Italia tra i titoli più sottovalutati del Ftse Mib. C’è chi vede oltre +100% di upside
Telecom Italia si appresta a diffondere settimana prossima i risultati del 3° trimestre (cda il 27 ottobre) e tra gli analisti c’è un cauto ottimismo dettato dal traino del Brasile …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    2,864
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Servizi agli anziani: agenzia badanti e dintorni

    Premesse
    a) la popolazione invecchia sempre di più
    b) ci sarà presto altissima richiesta di assistenza e servizi ad anziani
    c) non esistono ancora o cmq non sono diffuse, che io sappia, agenzie organizzate per fornire badanti e servizi mirati a 360 gradi.

    Da quanto ne so si basa spesso su parrocchie e passaparola
    per badanti quasi esclusivamente straniere.
    Ultima modifica di FreeGan; 21-05-14 alle 18:25

  2. #2

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    2,864
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    L'agenzia oltre a collocare le badanti potrebbe:
    fornire servizi di telesoccorso
    sbrigare pratiche
    fornire spesa a domicilio
    assistenza notturna presso cliniche/ospedali
    accompagnamento con auto ad anziani a far spese/posta/ecc.
    ecc.

    Magari sarebbe utile per diversificare l'offerta, rivolgersi
    anche ad altre fasce d'età.. non so assistenza infanzia tramite babysitter
    o assistenza disabili.
    Ultima modifica di FreeGan; 21-05-14 alle 18:27

  3. #3
    L'avatar di DoctorT
    Data Registrazione
    May 2001
    Messaggi
    2,716
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1118 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Basta googlare "agenzia servizi per la persona e la famiglia" e ne trovi decine di attività simili ... comunque potrebbe essere un settore dove la richiesta è in aumento magari se ci si specializza nelle situazioni di "emergenza" come ad esempio quando la badante va in ferie nel paese di origine.

  4. #4
    L'avatar di Nym
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    2362565
    Secondo me ci sono potenzialità,
    la "sfortuna" vuole che questo tipo di servizi ricada nel "lavoro interinale" o, in alternativa, cooperativa.

    Questo, tanto per cambiare complica un po' le cose dal punto di vista burocratico.

    Ad ogni modo, io in famiglia avrei 5 potenziali clienti ... quindi se qualcuno e' interessato ad approfondire l'argomento io sono interessato

  5. #5
    L'avatar di Mnele
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    22195925
    Citazione Originariamente Scritto da Nym Visualizza Messaggio
    Secondo me ci sono potenzialità,
    la "sfortuna" vuole che questo tipo di servizi ricada nel "lavoro interinale" o, in alternativa, cooperativa.

    Questo, tanto per cambiare complica un po' le cose dal punto di vista burocratico.

    Ad ogni modo, io in famiglia avrei 5 potenziali clienti ... quindi se qualcuno e' interessato ad approfondire l'argomento io sono interessato
    Non la vedo tanto come cooperativa. Se tutti i soci lavoratori sono occupati con dei clienti e c'è nuova clientela si continuano a cercare semore nuovi soci..?

    Una struttura molto piu snella è quella della semplice agenzia di servizi. Switch tra domanda ed offerta.

  6. #6
    L'avatar di Nym
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    2362565
    Citazione Originariamente Scritto da Mnele Visualizza Messaggio
    Non la vedo tanto come cooperativa. Se tutti i soci lavoratori sono occupati con dei clienti e c'è nuova clientela si continuano a cercare semore nuovi soci..?

    Una struttura molto piu snella è quella della semplice agenzia di servizi. Switch tra domanda ed offerta.
    Non e' un problema di "come la vedi tu" o di "come la vedo io", ma di come la vuole vedere il nostro socio occulto

  7. #7
    L'avatar di Mnele
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    22195925
    Citazione Originariamente Scritto da Nym Visualizza Messaggio
    Non e' un problema di "come la vedi tu" o di "come la vedo io", ma di come la vuole vedere il nostro socio occulto
    Ipotizziamo che...
    Mario Rossi apra un'agenzia di "ricerca badanti, colf e babysitter".

    Un cliente lo contatta e richiede una colf.

    Mario Rossi seleziona le "migliori" in base alle esigenze del cliente e gliele sottopone dietro compenso per l'attività svolta.
    Se il cliente non dovesse trovarsi bene con la scelta effettuata, Mario Rossi ne cercherà un'altra fino a soddisfare le sue esigenze.

    Mario Rossi offre anche consulenza per la "messa in regola" del lavoratore/lavoratrice.

    Poi, come il cliente vorrà assumerla alle proprie dipendenze non è piu un problema che riguarda mario rossi che ha terminato il suo lavoro di ricerca.

    Il socio occulto potrebbe rivalersi sul cliente, non su Mario..!

    D'altro lato, se Mario ha un sito potrebbe, dietro compenso "pubblicitario" o "costo di inserzione" mettere online il profilo di un/a candidato/a che i clienti potranno visualizzare.
    Magari con profilo di esperienze, feedback dei precedenti clienti, etc...

    Il punto è che Mario non somministra lavoro ma fa incontrare domanda ed offerta.
    Il socio occulto non avrebbe cosa contestargli...

  8. #8
    L'avatar di Nym
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    106
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    2362565
    Citazione Originariamente Scritto da Mnele Visualizza Messaggio
    Ipotizziamo che...
    Mario Rossi apra un'agenzia di "ricerca badanti, colf e babysitter".

    Un cliente lo contatta e richiede una colf.

    Mario Rossi seleziona le "migliori" in base alle esigenze del cliente e gliele sottopone dietro compenso per l'attività svolta.
    Se il cliente non dovesse trovarsi bene con la scelta effettuata, Mario Rossi ne cercherà un'altra fino a soddisfare le sue esigenze.

    Mario Rossi offre anche consulenza per la "messa in regola" del lavoratore/lavoratrice.

    Poi, come il cliente vorrà assumerla alle proprie dipendenze non è piu un problema che riguarda mario rossi che ha terminato il suo lavoro di ricerca.

    Il socio occulto potrebbe rivalersi sul cliente, non su Mario..!

    D'altro lato, se Mario ha un sito potrebbe, dietro compenso "pubblicitario" o "costo di inserzione" mettere online il profilo di un/a candidato/a che i clienti potranno visualizzare.
    Magari con profilo di esperienze, feedback dei precedenti clienti, etc...

    Il punto è che Mario non somministra lavoro ma fa incontrare domanda ed offerta.
    Il socio occulto non avrebbe cosa contestargli...
    Premesso che il socio occulto può fare quello che vuole e tu puoi solo adattarti.

    Detto questo il tuo modello di business non ha molto successo nel mercato, hai bisogno di fare le buste paga della colf/badante e vuoi continuamente monitorare la qualità della manodopera che proponi assicurandoti un servizio 24h/7 che copra anche le ferie del candidato che proponi.

    Questo e' quello che chiede il mercato e molte agenzie già lo fanno. Parlo per esperienza diretta, se mi offrissi un servizio da "cacciatore di testa" non mi servirei di te ma andrei dall'agenzia vicina che mi fa anche il resto.

  9. #9
    L'avatar di Mnele
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    22195925
    Citazione Originariamente Scritto da Nym Visualizza Messaggio
    Premesso che il socio occulto può fare quello che vuole e tu puoi solo adattarti.

    Detto questo il tuo modello di business non ha molto successo nel mercato, hai bisogno di fare le buste paga della colf/badante e vuoi continuamente monitorare la qualità della manodopera che proponi assicurandoti un servizio 24h/7 che copra anche le ferie del candidato che proponi.

    Questo e' quello che chiede il mercato e molte agenzie già lo fanno. Parlo per esperienza diretta, se mi offrissi un servizio da "cacciatore di testa" non mi servirei di te ma andrei dall'agenzia vicina che mi fa anche il resto.

    Non ho fornito un modello di business "chiavi in mano", ho detto semplicemente la mia rispetto all'idea proposta. Comunque, se la vogliamo dire tutta, il modello di business che sta dietro ad un'agenzia di servizi, strutturata come l'esempio che ho postato, è lo stesso di un'agenzia immobiliare, di booking, di tripadvisor e di mille altri servizi che hanno successo, e come!!! Tu fai da intermediario, offri un servizio ad entrame le parti e ricevi un compenso per questo. Non ti assumi rischi e costi connessi con le assunzioni e la gestione del personale dipendente...

    Comunque, stando alla tua risposta, non ci siamo proprio capiti.

    Non ho mai parlato di dover assumere le colf o di dover elaborare i cedolini, ne di garantire un servizio 24h24..(la gente avrebbe bisogno di una colf alle 4 di notte...?! ) Poi si potrebbe anche fare ma non è questo il punto.

    Per come la vedo io, se qualcuno volesse provare ad entrare nel settore dovrebbe mettere in piedi una struttura snella e semplice, poi se il mercato risponde allora ci si ingrandisce e ci si comporta di conseguenza ma fino ad allora non vedo perchè assumersi il rischio (ed i costi enormi) di un' agenzia interinale come proponevi..!!

    In ogni caso, agenzie come queste esistono già. Chiami e ti mandano a casa qualcuno che stira le camicie, che ti fa le pulizie o una baby sitter.


    Premesso che il socio occulto può fare quello che vuole e tu puoi solo adattarti.
    Anche su questo non sono per nulla d'accordo. Se rispetti il contesto normativo di riferimento non vedo di cosa preoccuparsi.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    534
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    230 Post(s)
    Potenza rep
    10163975
    Veneto, testamenti truffa dopo la morte di tre anziani soli: l’eredità a presunti «amici americani» - CorrieredelVeneto.it
    Da quest'articolo mi è venuta un'idea: che se ne fanno gli anziani di tutti quei soldi senza eredi? Non gli potrebbe interessare qualcuno interessato ad investirli?

Accedi