business dei rifiuti
Ferrari ed Enel chiudono ai nuovi top di sempre, banche superstar del Ftse Mib nel giorno di UBI
Piazza Affari non si ferma più. Anche la terza settimana del mese è iniziata sotto i migliori auspici con il  Ftse Mib che oltrepassa il muro dei 25mila punti per …
Nexi pregusta un 2020 da prima della classe sul Ftse Mib, Citi non ha dubbi: Italia abbraccerà rivoluzione pagamenti digitali
Nuovo strappo al rialzo a Piazza Affari per il titolo Nexi. Il titolo aggiorna nuovamente i massimi storici oltrepassando nell’intraday anche quota 16 euro con un balzo giornaliero di oltre …
Ubi Banca sforna piano ambizioso e nuovi tagli, titolo gioisce ed euforia contagia anche Bper e Banco. Massiah: M&A ci sarà ma timing incerto
Ubi Banca è il best performer del Ftse Mib con un progresso del 5,8% a 3,5 euro. Il titolo veleggia sui massimi dall’autunno 2018 con un saldo di quasi +30% …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di allevamento
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,247
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    134 Post(s)
    Potenza rep
    22114338

    business dei rifiuti

    Qualcuno di voi ha esperienze in merito? o conosce bene il settore?

    Come guadagnano queste ditte? a chi rivendono, i materiali come legno, carta, ferro, metalli.... ecc ecc

    grazie, mi interessa l'argomento....

  2. #2

  3. #3
    L'avatar di allevamento
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,247
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    134 Post(s)
    Potenza rep
    22114338

  4. #4
    L'avatar di MvArrow
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    1,461
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    7 Post(s)
    Potenza rep
    42838885
    Interesserebbe anche a me.. Ho un paio di amici i cui padri hanno fatto milioni qua in Veneto con aziende di questo tipo, anche se bisogna dire che la loro fedina penale non è immacolata.

  5. #5

  6. #6

  7. #7
    L'avatar di Doctor Future
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    1,656
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    sono esattamente 10 anni che lavoro nel settore della raccolta e smaltimento rifiuti e rifiuti speciali. Che ci sia da guadagnare nel 2013 con questo settore assolutamente no, che ci sia stato in passato assolutamente si. Se poi un'azienda raccoglie e recicla, oppure ha un impianto in cui vi si conferiscono ad esempio plastiche, dalle quali si creano nuovi prodotti con un'alta percentuale di rifiuto, beh questo è un altro discorso.

    Ecco le criticita' del settore, che un imprenditore (pazzo) dovrebbe tenere d'acconto prima di cimentarsi in questo business:

    1) acquisto camion, allestimento (ragno e cassone)
    2) acquisto contenier o cassoni (da lasciare ai clienti, costano dai 4000 euro in su' e hanno capienza 25-30 metri cubi)
    2) costo enorme del gasolio e consumi enormi dei camion
    3) costo autisti
    4) costo sistri

    potrei continuare fino a punto xxxx ma che senso ha?

    saluti

  8. #8
    L'avatar di Gaius Baltar
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    23,864
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    chiedo a Tony e vi faccio sapere

  9. #9
    L'avatar di Haganah
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    39,225
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1673 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Gaius Baltar Visualizza Messaggio
    chiedo a Tony e vi faccio sapere
    buonanima...

  10. #10
    L'avatar di allevamento
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,247
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    134 Post(s)
    Potenza rep
    22114338
    Citazione Originariamente Scritto da Doctor Future Visualizza Messaggio
    sono esattamente 10 anni che lavoro nel settore della raccolta e smaltimento rifiuti e rifiuti speciali. Che ci sia da guadagnare nel 2013 con questo settore assolutamente no, che ci sia stato in passato assolutamente si. Se poi un'azienda raccoglie e recicla, oppure ha un impianto in cui vi si conferiscono ad esempio plastiche, dalle quali si creano nuovi prodotti con un'alta percentuale di rifiuto, beh questo è un altro discorso.

    Ecco le criticita' del settore, che un imprenditore (pazzo) dovrebbe tenere d'acconto prima di cimentarsi in questo business:

    1) acquisto camion, allestimento (ragno e cassone) se nuovo circa 120000€ 80000€ camion, 20000€ impianto, 20000€ polipo con gru
    2) acquisto contenier o cassoni (da lasciare ai clienti, costano dai 4000 euro in su' e hanno capienza 25-30 metri cubi) tutti scaricabili e ripagabili in un anno o due dandoli in affitto....

    2) costo enorme del gasolio e consumi enormi dei camion (scaricabile)
    3) costo autisti
    4) costo sistri non obbligatorio

    potrei continuare fino a punto xxxx ma che senso ha?

    saluti

    scusami ma di preciso di che ti occupi?

    perchè non spieghi come guadagna un impianto in r13 o r5?


    io ho aperto il thread facendo finta di non sapere molto, ma qualcosina la so, perchè ci ho lavorato....


    grazie
    Ultima modifica di allevamento; 29-10-13 alle 22:28

Accedi