business dei rifiuti
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di allevamento
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,273
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    158 Post(s)
    Potenza rep
    22114339

    business dei rifiuti

    Qualcuno di voi ha esperienze in merito? o conosce bene il settore?

    Come guadagnano queste ditte? a chi rivendono, i materiali come legno, carta, ferro, metalli.... ecc ecc

    grazie, mi interessa l'argomento....

  2. #2

  3. #3
    L'avatar di allevamento
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,273
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    158 Post(s)
    Potenza rep
    22114339

  4. #4
    L'avatar di MvArrow
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    1,499
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    42838886
    Interesserebbe anche a me.. Ho un paio di amici i cui padri hanno fatto milioni qua in Veneto con aziende di questo tipo, anche se bisogna dire che la loro fedina penale non è immacolata.

  5. #5

  6. #6

  7. #7
    L'avatar di Doctor Future
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    1,658
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    sono esattamente 10 anni che lavoro nel settore della raccolta e smaltimento rifiuti e rifiuti speciali. Che ci sia da guadagnare nel 2013 con questo settore assolutamente no, che ci sia stato in passato assolutamente si. Se poi un'azienda raccoglie e recicla, oppure ha un impianto in cui vi si conferiscono ad esempio plastiche, dalle quali si creano nuovi prodotti con un'alta percentuale di rifiuto, beh questo è un altro discorso.

    Ecco le criticita' del settore, che un imprenditore (pazzo) dovrebbe tenere d'acconto prima di cimentarsi in questo business:

    1) acquisto camion, allestimento (ragno e cassone)
    2) acquisto contenier o cassoni (da lasciare ai clienti, costano dai 4000 euro in su' e hanno capienza 25-30 metri cubi)
    2) costo enorme del gasolio e consumi enormi dei camion
    3) costo autisti
    4) costo sistri

    potrei continuare fino a punto xxxx ma che senso ha?

    saluti

  8. #8
    L'avatar di Gaius Baltar
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    24,447
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    603 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    chiedo a Tony e vi faccio sapere

  9. #9
    L'avatar di Haganah
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    40,259
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    2404 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da Gaius Baltar Visualizza Messaggio
    chiedo a Tony e vi faccio sapere
    buonanima...

  10. #10
    L'avatar di allevamento
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    2,273
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    158 Post(s)
    Potenza rep
    22114339
    Citazione Originariamente Scritto da Doctor Future Visualizza Messaggio
    sono esattamente 10 anni che lavoro nel settore della raccolta e smaltimento rifiuti e rifiuti speciali. Che ci sia da guadagnare nel 2013 con questo settore assolutamente no, che ci sia stato in passato assolutamente si. Se poi un'azienda raccoglie e recicla, oppure ha un impianto in cui vi si conferiscono ad esempio plastiche, dalle quali si creano nuovi prodotti con un'alta percentuale di rifiuto, beh questo è un altro discorso.

    Ecco le criticita' del settore, che un imprenditore (pazzo) dovrebbe tenere d'acconto prima di cimentarsi in questo business:

    1) acquisto camion, allestimento (ragno e cassone) se nuovo circa 120000€ 80000€ camion, 20000€ impianto, 20000€ polipo con gru
    2) acquisto contenier o cassoni (da lasciare ai clienti, costano dai 4000 euro in su' e hanno capienza 25-30 metri cubi) tutti scaricabili e ripagabili in un anno o due dandoli in affitto....

    2) costo enorme del gasolio e consumi enormi dei camion (scaricabile)
    3) costo autisti
    4) costo sistri non obbligatorio

    potrei continuare fino a punto xxxx ma che senso ha?

    saluti

    scusami ma di preciso di che ti occupi?

    perchè non spieghi come guadagna un impianto in r13 o r5?


    io ho aperto il thread facendo finta di non sapere molto, ma qualcosina la so, perchè ci ho lavorato....


    grazie
    Ultima modifica di allevamento; 29-10-13 alle 23:28

Accedi