REPLY un gioiello dimenticato - Pagina 4
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    • luglio 2008: Cluster Reply ha annunciato il conseguimento della specializzazione Voice
    all’interno della Microsoft Unified Communications Competency Program.
    Questa qualifica è stata acquisita da Cluster Reply a seguito della partecipazione al
    Partner Program di Microsoft. Per ottenere la specializzazione Unified Communications
    Competency Voice, i partner Microsoft devono sostenere dei test di selezione e
    partecipare a un programma tecnologico molto rigoroso. Devono altresì soddisfare
    requisiti specifici in termini di staffing e dimostrare un deployment interno dell’offerta
    completa di Microsoft nel settore delle Unified Communications.
    • luglio 2008: Reply acquisisce il 100% del capitale di glue:, società specializzata nella
    consulenza e nella progettazione di architetture di integrazione a servizi (SOA, SaaS).
    Leader nei settori dell’Enterprise Architecture, Solution Design e SOA, glue: ha tra i
    propri clienti i principali gruppi dei settori Telco & Media, Industria, Assicurazioni e
    Retail, quali: Argos, Axa, BBC, Boots, BSkyB, Cable & Wireless, Carphone Warehouse,
    Fosters, GlaxoSmithKline, J&J, Kraft Foods, Liverpool & Victoria, Marks & Spencer,
    Unilever, WH Smiths. L’operazione consente a Reply di estendere anche al mercato
    inglese la propria offerta.

  2. #32

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Oracle e Reply insieme per l'integrazione di processi di business
    di Pino Fondati
    commenti - |Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci
    15 luglio 2008
    Articoli Correlati - versione beta
    Gartner: con l'Unified Communications più flessibilità al business
    L'intelligenza oltre il telefono
    Il Crm vola sui BlackBerry: Sap e Oracle si sfidano anche sul mobile
    BlackBerry, una piattaforma mobile oltre la mail
    Un avatar si aggira nella Pubblica Amministrazione

    Metti insieme un colosso del software, Oracle, e un'azienda torinese di medie dimensioni, Reply, che progetta e implementa soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e media digitali, e il risultato è un centro presso la sede milanese di Reply tutto dedicato a Oracle Aia (application integration architecture). Qui le aziende possono accedere in tempo reale agli ultimi sviluppi disponibili sulle nuove tecnologie di integrazione Oracle e valutare i business process di integrazione rilasciati da Oracle. Aia è una piattaforma aperta basata su standard per la gestione di processi aziendali, a loro volta basati su Oracle Applications, su applicazioni di terze parti e su applicazioni "customizzate". In questo senso, Oracle Aia, che è parte di Oracle Fusion Middleware, fornisce integrazione sostenibile, precostituita, basata su open standard che, connettendo tra loro le applicazioni, si pone l'obiettivo di portare valore a clienti e partner, fornendo loro l'architettura e gli strumenti per implementare diversi processi di business attraverso tutte le applicazioni. Il tutto, come spiega Jose Lazares, vice president application development di Oracle, cerca di superare le difficoltà in cui le aziende si trovano nel definire e standardizzare i processi di business che incidono in modo significativo sui costi di applicazioni multiple. Da qui, l'approccio con il coinvolgimento di partner, come Reply appunto, che abbiano maturato competenze specifiche su determinati processi. Per fare cosa? Sviluppare insieme a Oracle un'integrazione di prodotti best practice e precostituita. Un team di Reply ha lavorato a Redwood e i risultati sono visibili nel demoground milanese: il processo di integrazione fra Oracle Siebel Crm e Oracle billing and revenue management, e il processo order-to-cash basato su Aia, che integra Oracle Siebel Crm con Oracle e-business suite, che comprende capacità per la configurazione dei prodotti complessi, la verifica della disponibilità a magazzino, la gestione automatizzata degli ordini, la sincronizzazione dei prezzi, la verifica dello stato degli ordini in tempo reale.

  3. #33

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Reply, con TamTamy la comunicazione 2.0 entra in azienda
    di Pino Fondati
    commenti - |Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci
    Articoli Correlati - versione beta
    Telefonia: scattano i lucchetti per i numeri «salati»
    Usa, lettere scannerizzate e la casella postale va in soffitta
    Da Symantec una nuova soluzione per proteggere le aziende
    Piano Brunetta per la Pubblica amministrazione: gli enti pubblici saranno Spa
    Winning: piccole imprese e grandi idee, un binomio imprescindibile


    Si chiama TamTamy, ricorda non a caso il suono dei tamburi che si scambiano messaggi, ed è la piattaforma di social networking aziendale lanciata di recente da Reply. La società torinese è da un paio d'anni impegnata sul web 2.0, TamTamy è uno dei risultati di questo impegno.
    Siamo nel campo dell'enterprise 2.0, che implica il ripensamento delle tradizionali modalità di comunicazione, relazione, condivisione e collaborazione, all'interno e all'esterno dell'azienda. "Intelligenza collettiva", come la chiama Tatiana Rizzante, 38enne, torinese, da due anni amministratore delegato di Reply.

    «TamTamy l'abbiamo usata prima noi di Reply, testata poi presso alcuni clienti, oggi la proponiamo al mercato». La piattaforma regge su quelli che Rizzante chiama "i tre pilastri", che, nella visione di Reply, interpretano le dinamiche dell'enterprise 2.0. Il primo, i principi, si basano sulla modularità, il mash-up ovvero un'unica interfaccia web, il cosiddetto perpetual beta, cioè l'integrazione di micro-release funzionali e modulari.
    Il secondo è rappresentato dagli utenti, attraverso la partecipazione (compreso un forte consenso da parte del vertice), l'automoderazione, come dire responsabilità di tutti, la usabilità (leggasi semplicità).

    Il terzo pilastro sono i servizi, con l'applicazione di strumenti di social computing (profilo, pagine e spazio personali, Rss, chat, forum, wiki, file e link sharing), ma anche tagging, blog, ranking ( misurazione della partecipazione), rating (manifestazione di preferenze), amministrazione (gestione e moderazione degli utenti e dei contenuti), report sull'andamento della rete sociale), e altro ancora. C'è spazio oggi per il social networking? «Pesano ancora vincoli e abitudini vecchie sulla gestione delle persone – risponde Rizzante – Un livello soddisfacente di democrazia e una base di partecipante ampia rappresentano il presupposto necessario per il social networking in azienda».

    Questo ha portato ad alcune esperienze fallimentari, anche se nelle aziende si sente forte la necessità di gestire internet in modi diversi e più creativi. Per Rizzante, i benefici apportati da Tam Tamy sono interni ed esterni. Internamente, TamTamy rappresenta una nuova modalità con cui le persone possono valorizzare oltre alle proprie competenze professionali, anche un patrimonio di conoscenza. Esternamente, TamTamy permette di semplificare e favorire la relazione e l'interazione con clienti, partner e fornitori, favorendo lo scambio di saperi ed esperienze attorno al brand, ai prodotti/servizi e ai singoli progetti aziendali.

  4. #34

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Anche il nostro gioiellino stamane si appresta a rompere a rialzo i 22 che da una settimana fa da resistenza..

  5. #35

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    credo sia prossimo l'abbattimento del muro a 22

  6. #36

    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    1,439
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    dopo di chè andiamo a dritti a 24 dove c'e la resistenza di medio periodo e il massimo dell'anno

  7. #37
    L'avatar di azac
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    28,074
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da trader1964 Visualizza Messaggio
    dopo di chè andiamo a dritti a 24 dove c'e la resistenza di medio periodo e il massimo dell'anno

    Buona seduta,volumi bassi pero'...

  8. #38

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    9,524
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    bisogna avere una pazienza con sto titolo!!!!!!!

  9. #39
    L'avatar di azac
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    28,074
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da ilgattoelavolpe Visualizza Messaggio
    bisogna avere una pazienza con sto titolo!!!!!!!
    Buon finale di settimana...volumi sempre ridotti....

    Avanti pure.

  10. #40
    L'avatar di azac
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    28,074
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da azac Visualizza Messaggio
    Il Consiglio di Amministrazione di Reply S.p.A. - società quotata al segmento STAR [REY.MI] -
    ha approvato oggi i risultati consolidati al 30 giugno 2008.

    Nel primo semestre 2008 il fatturato consolidato del Gruppo è stato pari a 160,3 milioni di Euro,
    in incremento del 17,9% rispetto allo stesso periodo del 2007.

    Significativa anche la crescita della marginalità nel primo semestre 2008 con un EBITDA
    consolidato pari a 21,7 milioni di Euro (+14,3%) ed un EBIT di 19,8 milioni di Euro (+15,4%).
    L’utile ante imposte, pari a 19,4 milioni di Euro, è in crescita del 13,9% rispetto al 30 giugno
    2007.

    Con riferimento al secondo trimestre 2008 il Gruppo registra un fatturato consolidato pari a 83,1
    milioni di Euro, in incremento del 20,7% rispetto all'anno precedente (68,9 milioni di Euro), un
    EBITDA consolidato pari a 10,9 milioni di Euro (+13,5%) e EBIT di 9,9 milioni di Euro (+14,3%).

    La posizione finanziaria netta del Gruppo, al 30 giugno 2008 è negativa per 1,1 milioni di Euro,
    in miglioramento rispetto al valore negativo di 2,1 milioni di Euro al 31 marzo 2008 (positiva per
    13,1 milioni di Euro al 30 giugno 2007).

    Per quanto riguarda il mercato tedesco, la controllata syskoplan ha chiuso il primo semestre
    2008 con un fatturato consolidato pari a 30,5 milioni di Euro (+10,3%), un EBITDA di 3,6 milioni
    di Euro (+31,8%) ed una liquidità di 15,4 milioni di Euro.

    "Reply è stata in grado di conseguire nella prima metà del 2008 dei risultati assolutamente
    positivi - ha dichiarato il Presidente di Reply, Mario Rizzante - con una crescita sostenuta delle
    nostre attività in tutti i mercati dove siamo presenti: Telecomunicazioni e Media, Banche e
    Assicurazioni, Industria e Servizi e Pubblica Amministrazione”.

    Una tra le prime che potrebbe riprendersi,con conti di questa levatura.

Accedi