Marciamo fino a OPA 6-conviene muoversi. - Pagina 135
Spread Btp-Bund e non solo: Barclays indica i rischi di coda per l’Italia se ‘nonno’ Draghi esce di scena
Nessuna fumata bianca in arrivo dal primo giro di votazioni per l?elezione del Presidente della Repubblica. La maggioranza dei partiti ha dato indicazione di votare scheda bianca in attesa del …
Societe generale dà il via al collocamento di un Bonus Autocallable sull?indice Mib Esg
Per rispondere alla crescente attenzione degli investitori verso le tematiche di sostenibilità, Societe Generale ha costruito un nuovo certificato che consente di prendere posizione sul MIB ESG, l?indice azionario dedicato …
Le opportunità in Borsa: Banche Centrali contro l?inflazione
È da oggi disponibile il nuovo numero di ?Le opportunità in Borsa?, la quindicinale dedicata a consulenti finanziari ed esperti di Borsa. Sui principali mercati azionari pesano i timori per …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1341
    L'avatar di pucchio
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    9,576
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4646 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    vado a farmi una tisana,al cetriolo.

  2. #1342

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    6,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2883 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da pucchio Visualizza Messaggio
    era meglio ciucciare la nebbia,te lo dico io.
    Una sconfitta dopo 10 vittorie e 2 pareggi ci può stare....la società con Maldini sta lavorando molto bene, per me il punto debole è l'allenatore, ottimo professionista e persona perbene , ma non ha il carisma del "vincente* ....
    Ultima modifica di francesco1962; 21-11-21 alle 02:13

  3. #1343

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    6,329
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2883 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da pucchio Visualizza Messaggio
    vado a farmi una tisana,al cetriolo.
    Speriamo che il cetriolo non ce lo "cucini" Renato .... buonanotte a te e agli altri utenti del 3d ....

  4. #1344
    L'avatar di chicco96
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    28,253
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    660 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Ma sta roba degli americani che forse si pigliano TIM secondo voi ci giova? Oggi se nn ho capito male, cda tim .... OPA già pronta?

  5. #1345

    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    14,357
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    661 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Tim agli americani di Kkr? La svolta dopo la crisi dei conti del gruppo telefonico
    Convocato un consiglio di amministrazione straordinario per la presentazione dell'offerta pubblica di acquisto. Il governo potrebbe invocare il golden power per fermare l'opa. Su Tim pesano le perdite dopo l'investimento con Dazn sui diritti del campionato di calcio

    l gruppo telefonico italiano Tim ha convocato per oggi un consiglio di amministrazione straordinario. Sul tavolo vi sarebbe la manifestazione di interesse avanzata da fondo statunitense Kkr per l'acquisto dell'intero gruppo. È una vera e propria svolta quella anticipata dal Corriere della Sera dopo che negli ultimi giorni si erano inseguite voci sempre più insistenti che tratteggiavano un futuro a tinte fosche del gruppo telefonico guidato da Luigi Gubitosi. Il manager sarebbe infatti nei fatti stato sfiduciato dai soci guidati dai rappresentanti del primo azionista, la media company francese Vivendi, dopo due profit warning delle agenzie di rating in 4 mesi: in particolare sarebbe stato l'investimento nel calcio con Dazn a non dare i frutti sperati visto che l'accordo per portare la seria A su Tim Vision non ha portato i numeri attesi.

    Solo ieri i sindacati avevano palesato le proprie preoccupazioni circa il futuro dei 40mila dipendenti Tim in uno scenario futuro definito "incerto": un cda straordinario si sarebbe dovuto riunire a fine della prossima settimana, oggi la svolta con la convocazione del presidente Salvatore Rossi. Il fondo statunitense Kkr è già azionista di FiberCop, la società in cui Tim ha spostato l'ultimo miglio della rete telefonica e ora punterebbe ad acquisire l'intero gruppo - le cui azioni sono ai minimi storici - con un’offerta pubblica sull’intero capitale.

    Chi c'è dietro il fondo Kkr
    Kohlberg Kravis Roberts & co, meglio noto come Kkr, è un fondo americano che gestisce oltre 400 miliardi di dollari: nel suo ombrello investimenti dai cosmetici Wella all’operatore telefonico spagnolo MasMovil, ma Kkr è anche il maggior azionista dell’editore tedesco Axel Springer. In Italia Kkr è presente dallo scorso anno quando con un investimento di 1,8 miliardi di euro ha rilevato il 37,5% FiberCop, la società per le connessioni internet di cui Tim ha mantenuto il 58%. Se da tempo si prospettava una salita ad acqusire l'intera società, arriva a sorpresa la proposta per l'intero gruppo. Di certo ora è lecito aspettarsi che Vivendi, che di Tim detiene il 23,5% del capitale, possa opporsi alla scalata degli statunitensi organizzando una controcordata. Appuntamento a venerdì con il consiglio di amministrazione chiesto dai francesi.

  6. #1346

    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    14,357
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    661 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    l fondo americano Kkr mette nel mirino Tim. Nelle scorse ore sul tavolo del presidente del gruppo telefonico, Salvatore Rossi, è arrivata una manifestazione di interesse dal fondo Usa, già azionista di FiberCop, la società in cui Tim ha spostato l’ultimo miglio della rete telefonica, per l’intero gruppo. Rossi ha convocato per oggi un consiglio per comunicare la proposta, che arriva mentre imperversa la bufera sul gruppo telefonico, con il primo azionista, la media company francese Vivendi, che si è messo in movimento per cambiare l’assetto di vertice. Due settimane fa si è tenuto un consiglio straordinario per verificare la fiducia e nei giorni scorsi diversi consiglieri di Tim hanno chiesto a Rossi una nuova riunione, inizialmente convocata per venerdì prossimo 26 novembre ma che le vicende di queste ore rischiano di rendere meno decisiva.

    Di vero c’è che i risultati dell’ultimo trimestre non sono stati positivie che l’accordo con Dazn per portare la serie A su Tim Vision non ha portato i numeri attesi. Motivo per cui i consiglieri hanno iniziato a marcare stretto il management chiedendo di riesaminare la strategia. La posizione di Vivendi è ancora più rigida e il ceo Arnaud de Puyfontaine, che siede nel consiglio di Tim, starebbe conducendo da giorni sondaggi per arrivare a un avvicendamento al vertice. Al momento la situazione viene definita fluida, anche se il clima resta molto teso, e certamente l’entrata in scena di Kkr aumenterà la tensione. A questo punto è molto probabile che lo strappo improvviso di Vivendi in consiglio sia dovuto ai movimenti del fondo Usa. Alcune voci parlano di un’operazione su Tim a cui la media company di Vincent Bolloré starebbe lavorando con il fondo Cvc e l’aiuto dell’ex ad del gruppo telefonico, Marco Patuano. Di certo Vivendi avendo il 23,5% del capitale di Tim non lascerà passare facilmente Kkr.

    Il fondo Usa è interessato a tutta Tim e, da quanto si apprende, sarebbe disponibile a lanciare un’offerta pubblica sull’intero capitale del gruppo, le cui azioni sono ai minimi storici. Attraverso i suoi canali diplomatici, Kkr avrebbe sondato nei giorni scorsi il governo, dal quale non sarebbero arrivate indicazioni, come di consueto essendo Tim una società quotata. Ma il fatto che la proposta sia poi giunta attraverso i canali ufficiali sul tavolo del gruppo telefonico lascerebbe intendere se non altro una neutralità, fermo restando che Palazzo Chigi ha comunque i poteri della «golden power» a tutela della rete, asset strategico per la sicurezza nazionale, inclusa la rete internazionale custodita dentro Sparkle. E’ ipotizzabile che in caso di un’Opa il governo metta dei paletti a difesa della rete, tanto per la parte contenuta in FiberCop quanto per la cosiddetta «rete primaria» rimasta a Tim.


    Ma potrebbe anche andare oltre e aprire un tavolo per discutere dell’assetto generale della rete, in un’ottica che potrebbe anche portare a una sorta di nazionalizzazione sotto il cappello della Cassa depositi e prestiti, azionista con il 10% di Tim e con il 60% di Open Fiber, l’altra società che sta costruendo in Italia la rete in fibra ottica. È probabile che negli incontri istituzionali Kkr abbia avuto contezza che l’operazione su Tim comporterebbe dei vincoli. Ma essendo già in FiberCop sa bene quanta attenzione c’è a livello istituzionale sull’infrastruttura telefonica.

  7. #1347
    L'avatar di Anacleto52
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    15,823
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    962 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da pucchio Visualizza Messaggio
    se vuoi ho un cetriolo OGM,non smette mai di crescere,te lo consiglio.
    …grazie! Ma declino l’offerta! Penso che necessiti più a te…

  8. #1348
    L'avatar di pucchio
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    9,576
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4646 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Anacleto52 Visualizza Messaggio
    …grazie! Ma declino l’offerta! Penso che necessiti più a te…
    ero certo che avresti accettato la mia offerta.

  9. #1349
    L'avatar di Anacleto52
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    15,823
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    962 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da francesco1962 Visualizza Messaggio
    Si dice anche maremma bu.aiola ....
    Veramente l’esatta dizione è maremma buhaiola…con l’h aspirata!

  10. #1350
    L'avatar di Anacleto52
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    15,823
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    962 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da pucchio Visualizza Messaggio
    ero certo che avresti accettato la mia offerta.
    …te l’ho detto…non toglierei mai qualcosa di altrui gradimento!

Accedi