Il Treno dei desideri, sempre all'incontrario va
Mps-UniCredit: le trattative collassano, è ufficiale. Cronaca di un flop annunciato? Le richieste di Orcel ‘troppo punitive’
La conferma della rottura delle trattative tra il Mef, azionista di maggioranza di Mps con una partecipazione del 64% e UniCredit – rottura di cui si vociferava da ieri ma …
Siamo all’inizio dello Squid Game dei mercati, resta da vedere chi sopravviverà al rialzo dei tassi
Di seguito riportiamo l’analisi di Mark Dowding, CIO di BlueBay, relativa all’ultima settimana sui mercati.  Quando non sono stati seduti a fantasticare sulla surreale serie di Netflix, Squid Game, gli …
Analisti danno ragione a Gubitosi, Telecom Italia tra i titoli più sottovalutati del Ftse Mib. C’è chi vede oltre +100% di upside
Telecom Italia si appresta a diffondere settimana prossima i risultati del 3° trimestre (cda il 27 ottobre) e tra gli analisti c’è un cauto ottimismo dettato dal traino del Brasile …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di alessioildoge
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    513
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    19495338

    Il Treno dei desideri, sempre all'incontrario va

    Eravamo a pagina 199 ho aperto la nuova discussione

    Ripartiamo con l'ottimo andamento settimanale del traffico autostradale

    Stato - Atlantia

  2. #2

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    395
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    183 Post(s)
    Potenza rep
    27217091
    Grazie, buona intestazione. Un pò anni 60 quando i treni avevano ancora i sedili in legno, ma rende bene l'idea. Speriamo sia un successo come la canzone.
    Buona giornata.

  3. #3
    L'avatar di alessioildoge
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    513
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    19495338
    Vediamo come va a finire l'esperimento inglese, per noi sarà molto importante per valutare se serviranno nuove restrizioni alla mobilità, con inevitabili ripercussioni su FNM

  4. #4
    L'avatar di mediaguard
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1,962
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    501 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    grazie! e che il gain sia con noi!

  5. #5
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,145
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1859 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Penso che lo stato dara ancora le compensazioni,visto che ha prolungato la cassacovid per qualche milione di persone e nei locali pubblici vedo ancora i segnaposti con lo spazio.
    Abbiamo resistito ai metrò che sembravano carro bestiame,figuriamoci quando saremo tutti vaccinati.
    In Asia,usano per lo piu il vaccino Cinese.In Giappone si parla di contagi,ma la Lombardia non è in Asia e dovremo convivere con queste pandemie,per anni.Un giorno si rileverà come una classica infezione influenzale.Le notizie ormai sono da prendere con le pinze.A mio modesto parere devono partire in fretta sia il Fondone che il PNRR.



    Pfizer è in procinto di chiedere l’autorizzazione per una terza dose del suo vaccino contro il Covid-19, sostenendo che un’ulteriore dose entro 12 mesi potrebbe aumentare notevolmente l’immunità anche dalla variante delta. Ieri il dottor Mikael Dolsten di Pfizer ha dichiarato all’Associated Press che i primi dati dello studio di richiamo dell’azienda suggeriscono che i livelli di anticorpi delle persone aumentano da cinque a dieci volte dopo una terza dose rispetto alla seconda dose. Ad agosto, Pfizer prevede quindi di chiedere alla Food and Drug Administration (FDA) l’autorizzazione di emergenza per una terza dose.

    Dolsten ha indicato i dati provenienti da Gran Bretagna e Israele che mostrano che il vaccino Pfizer “neutralizza molto bene la variante delta”. Il presupposto, ha aggiunto, è che quando gli anticorpi scendono abbastanza, il virus delta alla fine potrebbe causare una lieve infezione prima che il sistema immunitario si riattivi.
    Ultima modifica di Verde; 09-07-21 alle 09:58

  6. #6
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,145
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1859 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    E stato approvato ed entra in funzione il cosidetto Fondone.Poi arriveranno i soldi dei Ricovery Plan e entrerà in esecuzione il PNRR.

    Dal documento...qualcosa di interessante per FNM.


    c) quanto a complessivi 9.760 milioni di euro per gli anni dal
    2021 al 2026 da iscrivere, per gli importi e le annualita' indicati,
    nei pertinenti capitoli dello stato di previsione del Ministero delle
    infrastrutture e della mobilita' sostenibili riferiti ai seguenti
    programmi e interventi:
    1. Rinnovo delle flotte di bus, treni e navi verdi - Bus: 62,12
    milioni di euro per l'anno 2022, 80,74 milioni di euro per l'anno
    2023, 159,01 milioni di euro per l'anno 2024, 173,91 milioni di euro
    per l'anno 2025 e 124,22 milioni di euro per l'anno 2026;
    2. Rinnovo delle flotte di bus, treni e navi verdi - Navi: 45
    milioni di euro per l'anno 2021, 54,2 milioni di euro per l'anno
    2022, 128,8 milioni di euro per l'anno 2023, 222 milioni di euro per
    l'anno 2024, 200 milioni di euro per l'anno 2025 e 150 milioni di
    euro per l'anno 2026;
    3. Rafforzamento delle linee ferroviarie regionali: 150 milioni di
    euro per l'anno 2021, 360 milioni di euro per l'anno 2022, 405
    milioni di euro per l'anno 2023, 376,9 milioni di euro per l'anno
    2024, 248,1 milioni di euro per l'anno 2025 e 10 milioni di euro per
    l'anno 2026;
    4. Rinnovo del materiale rotabile e infrastrutture per il
    trasporto ferroviario delle merci: 60 milioni di euro per l'anno
    2021, 50 milioni di euro per l'anno 2022, 40 milioni di euro per
    l'anno 2023, 30 milioni di euro per l'anno 2024 e 20 milioni di euro
    per l'anno 2025;
    5. Strade sicure - Messa in sicurezza e implementazione di un
    sistema di monitoraggio dinamico per il controllo da remoto di ponti,
    viadotti e tunnel (A24-A25): 150 milioni di euro per ciascuno degli
    anni 2021 e 2022, 90 milioni di euro per l'anno 2023, 337 milioni di
    euro per l'anno 2024, 223 milioni di euro per l'anno 2025 e 50
    milioni di euro per l'anno 2026;
    6. Strade sicure - Implementazione di un sistema di
    monitoraggio dinamico per il controllo da remoto di ponti, viadotti e
    tunnel della rete viaria principale: 25 milioni di euro per l'anno
    2021, 50 milioni di euro per l'anno 2022, 100 milioni di euro per
    ciascuno degli anni 2023, 2024 e 2025 e 75 milioni di euro per l'anno
    2026;

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    70
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    3435975
    Citazione Originariamente Scritto da Verde Visualizza Messaggio
    E stato approvato ed entra in funzione il cosidetto Fondone.Poi arriveranno i soldi dei Ricovery Plan e entrerà in esecuzione il PNRR.

    Dal documento...qualcosa di interessante per FNM.


    c) quanto a complessivi 9.760 milioni di euro per gli anni dal
    2021 al 2026 da iscrivere, per gli importi e le annualita' indicati,
    nei pertinenti capitoli dello stato di previsione del Ministero delle
    infrastrutture e della mobilita' sostenibili riferiti ai seguenti
    programmi e interventi:
    1. Rinnovo delle flotte di bus, treni e navi verdi - Bus: 62,12
    milioni di euro per l'anno 2022, 80,74 milioni di euro per l'anno
    2023, 159,01 milioni di euro per l'anno 2024, 173,91 milioni di euro
    per l'anno 2025 e 124,22 milioni di euro per l'anno 2026;
    2. Rinnovo delle flotte di bus, treni e navi verdi - Navi: 45
    milioni di euro per l'anno 2021, 54,2 milioni di euro per l'anno
    2022, 128,8 milioni di euro per l'anno 2023, 222 milioni di euro per
    l'anno 2024, 200 milioni di euro per l'anno 2025 e 150 milioni di
    euro per l'anno 2026;
    3. Rafforzamento delle linee ferroviarie regionali: 150 milioni di
    euro per l'anno 2021, 360 milioni di euro per l'anno 2022, 405
    milioni di euro per l'anno 2023, 376,9 milioni di euro per l'anno
    2024, 248,1 milioni di euro per l'anno 2025 e 10 milioni di euro per
    l'anno 2026;
    4. Rinnovo del materiale rotabile e infrastrutture per il
    trasporto ferroviario delle merci: 60 milioni di euro per l'anno
    2021, 50 milioni di euro per l'anno 2022, 40 milioni di euro per
    l'anno 2023, 30 milioni di euro per l'anno 2024 e 20 milioni di euro
    per l'anno 2025;
    5. Strade sicure - Messa in sicurezza e implementazione di un
    sistema di monitoraggio dinamico per il controllo da remoto di ponti,
    viadotti e tunnel (A24-A25): 150 milioni di euro per ciascuno degli
    anni 2021 e 2022, 90 milioni di euro per l'anno 2023, 337 milioni di
    euro per l'anno 2024, 223 milioni di euro per l'anno 2025 e 50
    milioni di euro per l'anno 2026;
    6. Strade sicure - Implementazione di un sistema di
    monitoraggio dinamico per il controllo da remoto di ponti, viadotti e
    tunnel della rete viaria principale: 25 milioni di euro per l'anno
    2021, 50 milioni di euro per l'anno 2022, 100 milioni di euro per
    ciascuno degli anni 2023, 2024 e 2025 e 75 milioni di euro per l'anno
    2026;
    Chi legge cartello, non mangia vitello ! 😂😂😂😂
    Vacanze finite, si torna alla vita normale 😭😭😭

  8. #8
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,145
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1859 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Qua è una presa per i fondelli galattica...Ma che cosa vanno a fare a presentare in parlamento?Idrogen valley..treni..anno eurpeo delle ferrovie...autodtrade..progetti di centinaia di milioni di euro....sui minimi ..scambiamo per 50 mila euro....quando persino l'ultima arrivata,segmento Aim....ID-ENTITY ti fa +80% in poche sedute e ti scambia per milioni di euro?Ma che bilanci aspettiamo..il governo?I decreti?Quà ormai è tirare i dadi...e un circuito chiuso,altro che mercato libero...Alta volatilità..e speriamo di azzeccare il treno giusto......

  9. #9
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,145
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1859 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Fink (BlackRock): transizione green qualcosa di mai visto, porterà fino al 25% di PIL in più in vent’anni



    Ma va fanc..... sarò al ricovero per quella data.....si potrebbe dimezzare? ..Non sono mica un politico della lega..un senatore che campano 100 anni...ecchecavolo..pensavo bastasse sottoperformare l'indice principale del 20% in tre mesi,invece pure oggi -1% con indici a +0.9% con qualche migliaia di euro...
    Ultima modifica di Verde; 12-07-21 alle 16:18

  10. #10
    L'avatar di alessioildoge
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    513
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    281 Post(s)
    Potenza rep
    19495338
    Il mercato vuole vedere utili e dividendi non investimenti, questo è il problema.
    Possono investire quanto vogliono ma se non genera utili e non paga dividendi non sale, specialmente con un business infrastrutturale come le autostrade i fondi vogliono ricevere un flusso stabile di dividendi per entrare nel capitale

Accedi