Italian sea group - Pagina 9
Investimenti fattoriali utili contro la volatilità. La view di Invesco
Gli investimenti fattoriali sono utili contro la volatilità dei mercati finanziari e continuano sul loro trend di crescita costante. Lo rileva il report ?Invesco Global Factor Investing Study?, appuntamento annuale giunto alla sua settima edizione. Lo studio si basa sulle interviste di 151 investitori fattoriali istituzionali e retail che nel complesso gestiscono asset per oltre
Ai mercati Giorgia Meloni fa meno paura di Liz Truss, ecco perché
Il caso UK, con il governo di Liz Truss che ha annunciato il taglio delle tasse nel paese più ambizioso dagli anni '80 e l'immediato capitombolo del
Ocse taglia le stime di crescita globale, Italia crescerà dello 0,4% nel ’23. Politica ‘Zero Covid’ rischio principale per la Cina
La crescita dell?economia globale ha perso slancio sulla scia della guerra di aggressione della Russia in Ucraina, che sta rallentando la crescita e sta esercitando ulteriori pressioni al rialzo sull?inflazione in tutto il mondo. E? quanto afferma l?ultimo Interim Economic Outlook dell?OCSE.L?Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha rivisto le stime di crescita
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #81
    L'avatar di antille 75
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    18066443
    Admiral, il super yacht disegnato da Giorgio Armani

    Marina di Carrara - Sarà lungo 72 metri lo yacht Admiral disegnato da Giorgio Armani. Settantadue metri di puro lusso, color oro. Giorgio Armani e The Italian Sea Group hanno annunciato la progettazione e la realizzazione di un motor yacht all’avanguardia Admiral da 72 metri. Il progetto sarà consegnato all’inizio del 2024, ha reso noto la maison. Chi sarà il (fortunato) proprietario?
    Admiral Yachts è brand di The Italian Sea Group e l’annuncio della straordinaria collaborazione con lo stilista Giorgio Armani è apparso sul sito ufficiale del gruppo nautico di Marina di Carrara.
    Giovanni Costantino, fondatore e ceo della società toscana: “Questo accordo, di cui sono estremamente orgoglioso – spiega – rappresenta un’ulteriore conferma del nostro modo di essere e di riuscire a realizzare progetti unici con marchi d’eccellenza del made in Italy che condividono i nostri valori. Armani è sinonimo di eleganza e ricercatezza senza tempo e la sua visione stilistica contribuirà ad accrescere anche la nostra sensibilità stilistica. Il nuovo motoryacht, che coniuga tecnologia ed eccellenza nel design con i tratti distintivi di Armani e con la sua identità profonda ci darà grandi soddisfazioni”.
    Pochissimi i dettagli trapelati, pochissime le anticipazioni, men che meno caratteristiche tecniche e di design. Il render che appare sul sito è di colore oro, ma potrebbe non essere quello definitivo.
    “Tecnologia ed eccellenza nel design con i tratti distintivi di Armani e con la sua identità profonda”, sottolinea più volte Giovanni Costantino.
    Admiral è il flagship brand di The Italian Sea Group. Fondato nel 1966, Admiral è riconosciuto e apprezzato per eleganza, classicità e prestigio. Nel corso degli anni sono stati varati 147 yacht brandizzati Admiral.
    Intanto la notizia ha fatto scalpore nel mondo della nautica internazionale e non solo. C’è grande curiosità soprattutto in attesa dei cosiddetti dettagli che per ora Re Giorgio non intende svelare e che comunque fanno sempre la differenza.
    ragusanews

  2. #82
    L'avatar di maumal
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    2,590
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    66 Post(s)
    Potenza rep
    33816135
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: tisg2.png 
Visualizzazioni: 4 
Dimensione: 179.6 KB 
ID: 2800227

  3. #83
    L'avatar di stroctrotrio
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,001
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    sg: con Camper & Nicholsons per distribuzione m/y Admiral e Tecnomar
    06/12/2021 19:15 MF-DJ
    MILANO (MF-DJ)--The Italian Sea Group e Camper & Nicholsons International, operatori leader globali della nautica di lusso, hanno siglato una partnership per la commercializzazione dei motor yacht Admiral e Tecnomar in Cina e Hong Kong. L''accordo, si legge in una nota, effettivo da novembre, ha l''obiettivo di incrementare la visibilita'' e promuovere le vendite dei due brand del noto gruppo di Marina di Carrara. Giuseppe Taranto, vice president & chief commercial officer di The Italian Sea Group ha commentato: "siamo estremamente orgogliosi di questa collaborazione con un partner importante come Camper & Nicholsons. Siamo certi che sara'' una partnership sinergica che ci permettera'' di espandere il nostro mercato e raggiungere risultati positivi anche nelle regioni di Cina e Hong Kong". "Non vediamo l''ora di iniziare a lavorare con The Italian Sea Group in questa partnership che si sviluppera'' tra Cina e Hong Kong", commenta Paolo Casani, Ceo di Camper & Nicholsons, "The Italian Sea Group, Azienda riconosciuta a livello internazionale, e'' uno dei player piu'' importanti nel mercato degli yacht di lusso. Siamo entusiasti di lavorare al loro fianco".
    com/ann

  4. #84
    L'avatar di stroctrotrio
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,001
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    domani asta, nel frattempo, per chi non se ne fosse accorto, è scesa

  5. #85
    L'avatar di stroctrotrio
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,001
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    THE ITALIAN SEA GROUP - Nuova commessa da 30 milioni di euro
    22/12/2021 09:30 WS

    FATTO
    The Italian Sea Group ha annunciato la vendita di un nuovissimo mega yacht S-Force di 55 metri della flotta Admiral.


    La consegna è prevista per la primavera del 2024, mentre il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 30 milioni di euro, con un anticipo del 20% (circa 6 milioni) già incassato dalla società.


    Il Net Backlog aumenterà quindi di circa 24 milioni. A fine settembre, il totale del portafoglio netto si è attestato a 443 milioni di euro.

    EFFETTO
    La notizia aggiunge visibilità alla guidance 2021, ed evidenzia la capacità del cantiere di attrarre ordini di superyacht da clienti internazionali.


    Il prezzo del nuovo yacht è di particolare interesse, perché dimostra il forte aumento che la società ha saputo applicare ai clienti nel tempo. Questo fattore testimonia la maggiore percezione della qualità da parte dei clienti finali e la loro fiducia nell'affidabilità del cantiere. Il M/Y Geco, un superyacht con caratteristiche molto simili a quello ora venduto, aveva un prezzo di circa 20 milioni.


    Accogliamo con favore questa notizia e prevediamo ulteriori annunci, in quanto la società era fiduciosa di raggiungere, verso la fine del 2021 e l’inizio del 2022, un portafoglio ordini di circa 800 milioni di euro.


    Ricordiamo che il portafoglio ordini è la somma dei valori degli yacht in costruzione mentre il portafoglio ordini netto è lo stesso importo al netto delle rate già incassate.



    Raccomandazione MOLTO INTERESSANTE su The Italian Sea Group (TISG.MI), target price 8,50 euro.


    Websim


    Titoli correlati a questa news: THE IT SEA GRP TISG.MI (News, Quotazione),
    News precedente News successivaElenco news
    Vai alla lista
    StampaAggiungi ai preferiti

  6. #86
    L'avatar di stroctrotrio
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,001
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    il contratto presentato oggi sa di zuccherino......in attesa del boccone amaro di stasera

  7. #87
    L'avatar di antille 75
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    18066443
    Italian sea group si aggiudica asta perini per 80 mln

  8. #88

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    4,888
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1630 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da antille 75 Visualizza Messaggio
    Italian sea group si aggiudica asta perini per 80 mln
    Comunicati Price Sensitive - THE ITALIAN SEA GROUP - Borsa Italiana

  9. #89
    L'avatar di stroctrotrio
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,001
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    The Italian Sea Group si aggiudica Perini Navi per 80 milioni euro
    22/12/2021 17:39 RSF
    MILANO, 22 dicembre (Reuters) - The Italian Sea Group (TISG.MI), attraverso la controllata New Sail, si è aggiudicata l'asta indetta dal Tribunale di Lucca per il fallimento Perini Navi a un prezzo complessivo di 80 milioni di euro.

    Lo dice una nota ricordando che l'oggetto dell'asta comprende il compendio mobiliare ed immobiliare dei cantieri navali di Viareggio e La Spezia, il compendio immobiliare di Pisa, una nave in corso di costruzione, i marchi ed i brevetti, la partecipazione sociale (100%) in Perini Navi Usa e i rapporti giuridici in essere con i dipendenti e i terzi.

    The Italian Sea Group finanzierà l'operazione tramite le disponibilità di cassa, reinvestendo una significativa quota dei proventi raccolti in Ipo all'inizio del giugno scorso, oltre che attraverso linee di credito bancarie.

    E' previsto che l'integrazione di Perini Navi possa portare una serie di benefici a livello di gruppo, sottolinea la nota, citando l'espansione della capacità produttiva che renderà possibile un raddoppio di order intake nel refit e l'acquisizione di contratti per la costruzione di yacht a motore di 90-130 metri, oltre alla crescita della marginalità nel refit.

  10. #90
    L'avatar di stroctrotrio
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,001
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    240 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    prezzo ben più alto del preventivato..è stata asta vera adesso devono solo lavorare e sfruttare i nuovi spazi, nuovo personale e la proprietà di un marchio prestigioso nella nautica. Come avete visto dalla notizia postata stamani hanno firmato un contratto con consegna 2024, adesso forse prima? Vediamo domani il mercato come giudica il prezzo pagato

Accedi