BANCA SISTEMA si riparte dopo l'operazione ATLANTIDE vol2 - Pagina 53
Violento crash Bitcoin a 42.000$, cosa è successo? Sabato nero per le cripto
Improvviso crollo del bitcoin che nel giro di un’ora oggi  ha ceduto quasi $ 10.000 toccando un minimo a circa di $ 42.000 prima di rimbalzare. Attualmente segna – 15% …
Outlook commodity: tre chiamate di Ing per il 2022 su petrolio, gas e alluminio
Le materie prime, in generale in questo 2021 si sono distinte in positivo registrando la migliore performance annuale degli ultimi vent’anni, trainate principalmente dal comparto energetico. Le politiche prudenti dell’OPEC+ …
Nervi tesi sui mercati non per colpa di Omicron e lo si capisce dal Nasdaq. Fugnoli (Kairos) spiega qual è oggi il vero nemico
E’ andata in archivio una settimana decisamente nervosa sui mercati con la volatilità indicata dall’indice VIX che si è portata ai massimi da gennaio. Tensioni dettate dal diffondersi della variante …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #521
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,336
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1932 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da marco ricci Visualizza Messaggio
    Farebbero prima a comprare una realtà che funziona già bene da alcuni anni perché gestita da persone in gamba, da sempre in questo settore (vedi Italcredi).
    Troppo costoso.
    Io spero quotino il ramo pegni come si vocifera da tempo,con un warrant al seguito,visto l'utile netto 100 ml minimo li potrebbe capitalizzare.
    Sotto 2.5 penso in prospettiva sia un ottimo acquisto ora.in Spagna hanno messo piede,forse anche li si espanderanno.
    Ifondi hanno prezzi di carico in area 1.8/1.8 e l'accumulo tra 2/2.2 è durato a lungo.
    Vediamo come si comporta in queste settimane.

  2. #522
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,336
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1932 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Se una sfilza di amministratori hanno comprato a 2.3,con calma arriveremo anche a 2.5.
    8 Novembre stacco cedola,poi dati...e poi spero che collochino sto banco pegni che ha se non erro gia 14 sedi aperte ed un giro d'affari a fine anno intorn oai 100 milioni di euro.

  3. #523
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,336
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1932 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Normale che sia ferma,visto il dividendo,mancano 9 sedute,resta in accumulo.

  4. #524
    L'avatar di marco ricci
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    7,866
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1378 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Verde Visualizza Messaggio
    Troppo costoso.
    Io spero quotino il ramo pegni come si vocifera da tempo,con un warrant al seguito,visto l'utile netto 100 ml minimo li potrebbe capitalizzare.
    Sotto 2.5 penso in prospettiva sia un ottimo acquisto ora.in Spagna hanno messo piede,forse anche li si espanderanno.
    Ifondi hanno prezzi di carico in area 1.8/1.8 e l'accumulo tra 2/2.2 è durato a lungo.
    Vediamo come si comporta in queste settimane.
    Sul troppo costoso avrei da eccepire, si come spesa "di facciata" può sembrare imponente, ma hai considerato i fallimenti nel selezionare le persone ed il lungo percorso per arrivare ad un risultato utile ? Per esperienza ti posso dire di aver conosciuto realtà che sono arrivate ad un risultato neanche accettabile dopo anni e con spese che forse non avevano calcolato... senza considerare la schiera di incapaci che si susseguono a suon di lauti stipendi che si professano manager in grado...

  5. #525
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,336
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1932 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Non cambia nulla.Stavamo a 1.5 quando dichiaravano 30 ml di utili netti.
    Avremo sempre un p/e piu basso delle altre banche.Non dimentichiamo che se facciamo i conti dei Bond sul mercato dei player italiani ci viene il mal di pancia.altro che lider del settore.
    Ne ho pochissime,vediamo come si comporta ante dividendo che rende un 6.5% lordo.


    Banca Sistema – Utile netto in calo (-25%) a 14,8 mln nei 9M 2021
    29/10/2021 14:42 MKI
    Banca Sistema ha archiviato i primi nove mesi del 2021 con un margine di intermediazione pari a 74,8 milioni (+3% a/a).
    Il margine di interesse e' salito a 57 milioni (+7%), in quanto il lieve calo degli interessi attivi e' stato piu' che compensato dai minori interessi passivi. Le commissioni nette sono rimaste stabili a 11,9 milioni.
    I costi operativi sono aumentati a 44,3 milioni (+15%), a seguito soprattutto dell’acquisizione del ramo d' azienda credito su pegno da Intesa Sanpaolo avvenuta nel terzo trimestre del 2020 e per il maggior costo di servicer/collector esterni. 34019
    Tali dinamiche hanno portato a un risultato lordo di gestione pari a 30,5 milioni (-10,4%) e, dopo rettifiche su crediti salite a 8,8 milioni (+22%) a causa di un adeguamento di valutazione pari a 2,4 milioni relativamente ad alcune fatture incluse nel perimetro del dissesto di un ente locale e a maggiori rettifiche sulle posizioni in dissesto a seguito dell' allungamento dei tempi attesi di incasso (1,4 milioni), il periodo si e' chiuso con un utile netto di 14,8 milioni (-25%).
    Dal lato patrimoniale, a fine settembre 2021 i crediti verso clienti scendono a 2,8 miliardi (-8% rispetto al 31 dicembre 2020), mentre la raccolta da clientela sale a 2,3 miliardi (+5% rispetto a fine 2020).
    Sul fronte della solidita' patrimoniale, al 30 settembre 2021 il CET1 ratio si fissa al 12,2% (12,6% al 31 dicembre 2020). A seguito di indicazioni trasmesse dall' Autorita' di Vigilanza, dopo la chiusura della giornata lavorativa del 28 ottobre 2021, in merito all' applicazione della definizione di default ai sensi dell' articolo 178 del regolamento (UE) n. 575/2013, sara' svolta un' attenta disamina e riconsiderazione delle soluzioni operative attualmente in uso che potrebbero produrre impatti negativi ad oggi stimati per circa 0,60% sul valore del CET1 ratio.
    L' accelerazione dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni e' attesa perdurare anche per l' ultimo trimestre con un effetto di riduzione della redditivita' del factoring. Questo fenomeno e' guidato da fondi straordinari messi a disposizione da parte dello Stato centrale agli enti locali per fronteggiare il problema di liquidita' derivante dalla pandemia.
    Non ci si aspetta che questo trend diventi strutturale e queste accelerazioni nei pagamenti si ridurranno con la riduzione del trasferimento di fondi straordinari da parte dello Stato agli enti locali.
    La situazione inerente alla pandemia da Covid-19 e' costantemente monitorata sia con riferimento ai mercati in cui opera il gruppo e di approccio al business, che di eventuali impatti a oggi non emersi che verrebbero riflessi se necessario sulle stime di valore di recupero delle attivita' finanziarie.

  6. #526

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    78
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    4294969
    Per ora, se non vado errato, è già stato bevuto il rialzo da news DVD.
    poi come dici te, tutto è possibile: volere è potere.
    Basta alzare la cornetta del telefono e far investire qualche fondo pensione o di investimento i quali, avendo trilioni parcheggiati, con qualche centinaio di migliaia di azioni farebbero fare al titolo un 100%.
    Ma a chi comanda va bene così.
    Speriamo lunedì la borsa sia chiusa per festività, così ci risparmiamo un gg di cali.
    Ma a chi comanda va bene così.

  7. #527

    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    480
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    272 Post(s)
    Potenza rep
    15660106
    Citazione Originariamente Scritto da Verde Visualizza Messaggio
    Non cambia nulla.Stavamo a 1.5 quando dichiaravano 30 ml di utili netti.
    Avremo sempre un p/e piu basso delle altre banche.Non dimentichiamo che se facciamo i conti dei Bond sul mercato dei player italiani ci viene il mal di pancia.altro che lider del settore.
    Ne ho pochissime,vediamo come si comporta ante dividendo che rende un 6.5% lordo.


    Banca Sistema – Utile netto in calo (-25%) a 14,8 mln nei 9M 2021
    29/10/2021 14:42 MKI
    Banca Sistema ha archiviato i primi nove mesi del 2021 con un margine di intermediazione pari a 74,8 milioni (+3% a/a).
    Il margine di interesse e' salito a 57 milioni (+7%), in quanto il lieve calo degli interessi attivi e' stato piu' che compensato dai minori interessi passivi. Le commissioni nette sono rimaste stabili a 11,9 milioni.
    I costi operativi sono aumentati a 44,3 milioni (+15%), a seguito soprattutto dell’acquisizione del ramo d' azienda credito su pegno da Intesa Sanpaolo avvenuta nel terzo trimestre del 2020 e per il maggior costo di servicer/collector esterni. 34019
    Tali dinamiche hanno portato a un risultato lordo di gestione pari a 30,5 milioni (-10,4%) e, dopo rettifiche su crediti salite a 8,8 milioni (+22%) a causa di un adeguamento di valutazione pari a 2,4 milioni relativamente ad alcune fatture incluse nel perimetro del dissesto di un ente locale e a maggiori rettifiche sulle posizioni in dissesto a seguito dell' allungamento dei tempi attesi di incasso (1,4 milioni), il periodo si e' chiuso con un utile netto di 14,8 milioni (-25%).
    Dal lato patrimoniale, a fine settembre 2021 i crediti verso clienti scendono a 2,8 miliardi (-8% rispetto al 31 dicembre 2020), mentre la raccolta da clientela sale a 2,3 miliardi (+5% rispetto a fine 2020).
    Sul fronte della solidita' patrimoniale, al 30 settembre 2021 il CET1 ratio si fissa al 12,2% (12,6% al 31 dicembre 2020). A seguito di indicazioni trasmesse dall' Autorita' di Vigilanza, dopo la chiusura della giornata lavorativa del 28 ottobre 2021, in merito all' applicazione della definizione di default ai sensi dell' articolo 178 del regolamento (UE) n. 575/2013, sara' svolta un' attenta disamina e riconsiderazione delle soluzioni operative attualmente in uso che potrebbero produrre impatti negativi ad oggi stimati per circa 0,60% sul valore del CET1 ratio.
    L' accelerazione dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni e' attesa perdurare anche per l' ultimo trimestre con un effetto di riduzione della redditivita' del factoring. Questo fenomeno e' guidato da fondi straordinari messi a disposizione da parte dello Stato centrale agli enti locali per fronteggiare il problema di liquidita' derivante dalla pandemia.
    Non ci si aspetta che questo trend diventi strutturale e queste accelerazioni nei pagamenti si ridurranno con la riduzione del trasferimento di fondi straordinari da parte dello Stato agli enti locali.
    La situazione inerente alla pandemia da Covid-19 e' costantemente monitorata sia con riferimento ai mercati in cui opera il gruppo e di approccio al business, che di eventuali impatti a oggi non emersi che verrebbero riflessi se necessario sulle stime di valore di recupero delle attivita' finanziarie.
    Giusto a titolo di cronaca, il 6.5% lordo cui ti riferisci riguarda in realtà 2 annualità, visto che l'anno scorso non avevano distribuito per blocco BCE. In realtà il dividendo annuo è di solito intorno al 3 - 3,5%... secondo me poco attraente rispetto a parecchi altri operatori nel settore bancario e finanziario.

    Saluti e buona serata

  8. #528

    Data Registrazione
    Jan 2021
    Messaggi
    78
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    4294969
    Citazione Originariamente Scritto da steve50 Visualizza Messaggio
    Giusto a titolo di cronaca, il 6.5% lordo cui ti riferisci riguarda in realtà 2 annualità, visto che l'anno scorso non avevano distribuito per blocco BCE. In realtà il dividendo annuo è di solito intorno al 3 - 3,5%... secondo me poco attraente rispetto a parecchi altri operatori nel settore bancario e finanziario.

    Saluti e buona serata

    Giusto quello che dici.
    Sappiamo che il 25% di payout non sia attraente rispetto al 75/80 di intesa.
    Ma penso che Garbi lo faccia volutamente nell'ottica di tenere il prezzo dell'azione nell'ombra... a prezzi bassi e fissi come conad

  9. #529
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,336
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1932 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Ben difesa,volere è volare....

  10. #530
    L'avatar di Verde
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    15,336
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1932 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    A parte i targhet,resta una banca solida,che tra questo dividendo e il prossimo tra 6 mesi rendo almeno un 11%...e resta un azienda con un p/e di 8 sottocapitalizzata rispetto alle altre banche.
    I manager hanno acquistato a 2.3,quindi....poi visto l'alto numero di detentori di azioni in Fineco e altre sim...la gente da fiducia all'azienda.
    Ora dipende da loro valorizzare le quotazioni.
    Il CdA ha deliberato di effettuare il pagamento in data 10 novembre ,combinato del 2019 e 2020 pari a 0.173 euro per azione, stacco cedola 8 novembre.
    Ultima modifica di Verde; 01-11-21 alle 15:56

Accedi