D'amico si riconosce nel momento del bisogno - Pagina 62
MeglioQuesto, martedì in Live streaming su FinanzaOnline
Sarà il Gruppo MeglioQuesto, tra i principali operatori italiani del settore della customer experience multicanale, protagonista del nuovo ?Live streaming? di FinanzaOnline previsto per martedì 22 giugno. L’appuntamento in diretta …
Le criptovalute non convincono Danske Bank che conferma divieto al trading. Nuovo rinvio SEC a ETF su bitcoin
Il bitcoin e le criptovalute in generale continuano a non convincere la Danske Bank che reitera il suo no al trading di cripto nonostante la crescente richiesta da parte dei …
Webinars UniCredit: I settori e i megatrend candidati a primeggiare nel post-Covid
Torna l?appuntamento mensile con i Webinars Trading & Investimenti di UniCredit, giovedì 24 giugno ore 17.00. Ospiti del webinar Enrico Malverti, trader professionista membro del Comitato Direttivo di SIAT (Società …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #611

  2. #612
    L'avatar di dersu
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    2,565
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    273 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Dati in linea con le attese direi....

  3. #613

    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    2,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    538 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da dersu Visualizza Messaggio
    Dati in linea con le attese direi....
    Boh , il mercato la pensa diversamente...ha fatto -10 in 3 ore.

  4. #614

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    3,596
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1199 Post(s)
    Potenza rep
    11652859
    Citazione Originariamente Scritto da topixx Visualizza Messaggio
    Boh , il mercato la pensa diversamente...ha fatto -10 in 3 ore.
    Strano che non è ancora comparso quello con i disegnini a spiegarci che i numeri del bilancio e le tariffe dei noli spot non contano
    Ultima modifica di Sceriffo79; 06-05-21 alle 14:51

  5. #615
    L'avatar di gurugu
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    726 Post(s)
    Potenza rep
    35456297
    Citazione Originariamente Scritto da Raviolo Visualizza Messaggio
    Proiezioni ha parlato, il futuro è chiaro ormai
    era meglio se stavano zitti

  6. #616
    L'avatar di gurugu
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    726 Post(s)
    Potenza rep
    35456297
    Citazione Originariamente Scritto da Sceriffo79 Visualizza Messaggio
    Strano che non è ancora comparso quello con i disegnini a spiegarci che i numeri del bilancio e le tariffe dei noli spot non contano
    Come li giudichi i dati Sceriffo

  7. #617
    L'avatar di pippomix
    Data Registrazione
    Jan 2001
    Messaggi
    3,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    776 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Raviolo Visualizza Messaggio
    Proiezioni ha parlato, il futuro è chiaro ormai
    come no...

  8. #618

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    3,596
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1199 Post(s)
    Potenza rep
    11652859
    Citazione Originariamente Scritto da gurugu Visualizza Messaggio
    Come li giudichi i dati Sceriffo
    I dati non potevano essere positivi, certo non mi aspettavo una perdita cosi alta visto il tentativo di contenimento dei costi in atto. Le tariffe sono davvero depresse. Secondo me il titolo sconta molto anche il fatto che questi continuano a dire "in futuro" ma il mercato è in stallo completo. Tra l'altro anche sui noli del greggio, il che significa che ad esempio le navi nuove VLCC fanno viaggi di prodotto finchè la stiva è pulita e tolgono quote a noi. Non è una bella situazione. La PFN è rimasta invariata dopo mesi in cui il debito era in sensibile calo.

  9. #619
    L'avatar di dersu
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    2,565
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    273 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da topixx Visualizza Messaggio
    Boh , il mercato la pensa diversamente...ha fatto -10 in 3 ore.
    Leggevo le attese degli "analisti" stamani e mi sembra che i dati abbiano ricalcato quasi esattamente le stesse.
    Che poi sia un titoli infido da prendere con le molle questo è un altro paio di maniche.
    Di certo siamo a 33M di titoli scambiati ovvero (se non sbaglio) un record assoluto per il titolo....

  10. #620

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    3,596
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1199 Post(s)
    Potenza rep
    11652859
    d’Amico – Perdita netta di $9,8 mln nel 1Q 2021 06/05/2021 15:17 - MKI
    D' Amico ha chiuso il primo trimestre con ricavi consolidati base time charter (TCE) in contrazione del 40% a $42,8 milioni rispetto al pari periodo del 2020.
    Nello specifico, la tariffa spot giornaliera media nel primo trimestre 2021 e' stata pari a $9.923, in calo rispetto a $17.354 del 2020.



    Nel periodo in esame la tariffa fissa media giornaliera e' stata pari a $15.842, sostanzialmente in linea con lo stesso periodo del 2020, confermando la strategia del gruppo di puntare sulla parte fissa minimizzando la volatilita' sulla componente spot.



    I ricavi base time charter giornalieri medi totali (spot e time charter) sono stati di $12.853 contro i $ 16.391 del primo trimestre 2020.





    A pesare sul giro d’affari la riduzione dei volumi di produzione al 40% per le raffinerie del Golfo del Messico, a causa delle basse temperature nel mese di febbraio, mentre i volumi raffinati sono saliti ritornando all' 85% del potenziale.
    Le esportazioni statunitensi sono state tuttavia duramente colpite dalle difficolta' attraversate dai Paesi dell' America Latina, dove il virus continua a proliferare e dove si risente della lentezza nella diffusione dei vaccini e dell' insorgenza di nuove varianti, con importante impatto negativo sulle importazioni di raffinati.
    Riguardo alla gestione operativa, l' Ebitda ha registrato un decremento del 57% a $14,2 milioni, con un' incidenza sui ricavi scesa al 33% dal 46,1 dell’anno precedente, rispecchiando la debolezza dei mercati dei noli nei primi tre mesi del 2021.
    L' Ebit cambia di segno da +$13,9 milioni del 1Q20 a -$2,2 milioni.
    Il trimestre si e' chiuso con una perdita di $9,8 milioni, rispetto ad un utile netto di $1,5 milioni del periodo gennaio-marzo 2020.
    Dal lato patrimoniale, l' indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2021 ammonta a $562 milioni, sostanzialmente in linea rispetto a $561,5 milioni al 31 dicembre 2020. I saldi includono anche la passivita' derivante dall' applicazione dell' IFRS 16, pari a $98,5 milioni alla fine di marzo 2021 e a $96,4 milioni a fine anno 2020

Accedi