Borgosesia/CDR la scissione: dalla morte dei neuroni , l'energia per un UP nucleare - Pagina 28
Spettro del debito per l’Italia, Mazziero: ‘oggi la sua sostenibilità non in discussione grazie ad acquisti Bce, ma post-pandemia…”
?Siamo nei cento giorni di luna di miele del Governo Draghi, quello dove quasi tutto è permesso e lasciato fare dai partiti. Poi, pur con la grande maggioranza a sostegno, …
Posizioni nette corte: Mps, Eurotech e Saipem tra i più shortati a Piazza Affari
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Bio-On con 2 posizioni short aperte per una quota pari …
Finale di febbraio ad alta tensione sui mercati, chi ha vinto e chi ha perso sul Ftse Mib nell’ultima settimana
Settimana incolore per Piazza Affari che si uniforma all’umore nero dei mercati nelle ultime 24 ore. Il violento sell-off che ieri sera ha caratterizzato i Treasury, con rendimento balzato fino …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #271

    Data Registrazione
    Oct 1999
    Messaggi
    1,529
    Blog Entries
    16
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    86 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da Kemper B. Visualizza Messaggio
    proprio oggi?
    no, nel senso che mi attendevo che crescesse a velocità smodata...invece stiamo in questa fascia noiosisssima...

  2. #272
    L'avatar di Kemper B.
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    2,797
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1736 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Sal Visualizza Messaggio
    no, nel senso che mi attendevo che crescesse a velocità smodata...invece stiamo in questa fascia noiosisssima...
    addirittura velocità smodata?!
    Per quello occorrerà aspettare il parziale smobilizzo di Chaghans da Brioschi che poi girerà qui...


    se non altro book un minimo più frizzantino oggi...

  3. #273
    L'avatar di Chagans
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    42,244
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1122 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Kemper B. Visualizza Messaggio
    addirittura velocità smodata?!
    Per quello occorrerà aspettare il parziale smobilizzo di Chaghans da Brioschi che poi girerà qui...


    ...


    Beh...allora tifa per 0,15...che in realtà se partisse un pò di specula dopo mesi di accumulo ci andrebbe anche in poche sedute!

  4. #274
    L'avatar di Chagans
    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    42,244
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1122 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    LombardReport.com

    di Guido Bellosta

    Abbiamo gia' avuto occasione alcune settimane fa di parlare di Borgosesia su queste colonne ricordando il pasticcio di Borsa Italiana nel calcolare i parametri da utilizzare per la recente scissione operata con CDR.

    Borgosesia ha successivamente attirato la nostra attenzione dopo la lettura dell'analisi di Marco Greco di Value Track,uscita poche settimane fa, non riportata (ci sembra) da nessun organo finanziario con dovizia di particolari.

    Abbiamo percio' preso spunto dalla lettura di tale dettagliato report per "girare" ai lettori quanto lo stesso analista afferma dettagliatamnte e per incontrare i vertici sociali..

    Borgosesia,fondata nel lontanissimo 1873 come azienda tessile e ora diventata immobiliare/finanziaria è la prima societa' quotata in Borsa Italiana da sempre. Ha un capitale sociale di 9.896.380 euro diviso tra 45.992.325 azioni ordinarie e 862.691 azioni di risparmio. Quotata dal 1978 sulla borsa di Milano dopo essere stati trattati prima a Torino.

    Borgosesia ord passa di mano attorno a 0,50 euro mentre le risparmio non convertibili ,abbastanza illiquide,sono saltuariamente trattate tra 1,20 e 1,40 euro.

    L'attenta analisi di Value Track che terminava con la valutazione di euro 0.96/1,05 per ogni azione ordinaria ci ha spinto a incontrare i vertici sociale e cioe' il presidente Mauro Girardi ed il consigliere Andrea Zanelli.

    I due rappresentanti di Borgosesia ,come descritto anche da Value Track cui siamo debitori di buona parte di questo articolo, ci hanno ricordato che la societa' è oggi la prima piattaforma quotata sul mercato principale di Borsa Leader nelle Special Situations; in dettaglio parliamo di Single Name nel mercato dei Non Performing Loan(NPL).

    A differenza di operatori che agiscono con stile "finanziario" acquistando cioe' crediti deteriorati dalle banche per poi rivenderli Borgosesia acquista solo "single name" dopo avere fatto una attenta due diligence sul sottostante ed avere preventivamente identificato adeguate coperture sull'investimento,minimizzando in tal modo i rischi dell'investiemnto.

    La societa', ci dice il Presidente -ricordando anche lo studio di Value Track -era inizialmente proiettata su Advisory e Investing in NPL.Ora è anche orientata alla gestione dei NPL.

    Il track record indica una capacita' dell'attuale management -che ha oltre 25 anni di esperienza nel settore dei NPL- di avere un moltiplicatore cash sul capitale investito pari a 2.1 x con un tempo medio di chiusura delle operazioni di solamente 36 mesi con un IRR tra il 30%ed il 35% annuo.

    Borgosesia,controllata nella sua operativita' da Borsa Italiana,Consob e Banca d'Italia è quotata su MTA, e dispone di elevati crediti fiscali . Investe -ripetiamo-percio' in single name NPL dove e' chiaro da subito che il ritorno minimo è anche nella peggiore delle ipotesi capace di coprire i costi dell'intervento.

    Sempre secondo Value Track il Piano Industriale 2020/23 comportera' un investimento di 42 milioni .Le attese di incasso sono di 64 milioni. Il piano prevede un utiile di 6 milioni nel 2022. Borgosesia oggi capitalizza 25 milioni con un flottante del 62%.

    Per Value Track il fair value è tra 0,96 e 1,05 euro per azione ordinaria a seconda" che si includano o meno nel calcolo le azioni proprie. Quindi il fair value vede un valore dell'equity di circa 41 milioni e un enterprise value di 55 milioni."

    Borgosesia ha al momento 11 operazioni di valorizzazione(quindi investimenti gia' effettuati in cui si attende la chiusura e quindi l'incasso del profitto) ed ha in cassa oltre 8 milioni.

    Ha in corso la sottoscrizione di un bond ancora aperto per gli interessati al tasso del 6,25% scadente 8/6/2024.

    La societa' cerchera' di semplificare il capitale sociale con operazioni di concambio .

    Borgosesia,gia' è regolata e vigilata praticamente al pari di una banca. cerchera' forse in futuro di ottenere una licenzia bancaria ,

    Ovviamente -aggiungiamo noi- il dato piu' interessante per gli amici del lombardreport.com è il target di Value Track di 0,96/1.05 euro che stride con la quotazione praticamente dimezzata in borsa. Per tale ragione abbiamo considerato interessante parlare ai nostri amici lettori di questa societa' che,nonostante la secolare quotazione di borsa e le innumerevoli traversie di cui è stata oggetto in oltre un secolo si presenta ora con un Piano Industriale che raccoglie favore da parte di una seria societa' di analisi.Gli interessati leggano il corposo studio di Value Track e poi decidano il da farsi

  5. #275
    L'avatar di Gandalf il Bianco
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    78,898
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2914 Post(s)
    Potenza rep
    0
    per me quel piano fino al 2022 è anche conservativo: nel triennio ,imho,se tutto va come deve andare il titolo potrebbe valere ben più di 1 euro.

  6. #276
    L'avatar di steelhead
    Data Registrazione
    Jun 2001
    Messaggi
    42,221
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    6021 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    Citazione Originariamente Scritto da Chagans Visualizza Messaggio
    LombardReport.com

    di Guido Bellosta

    Abbiamo gia' avuto occasione alcune settimane fa di parlare di Borgosesia su queste colonne ricordando il pasticcio di Borsa Italiana nel calcolare i parametri da utilizzare per la recente scissione operata con CDR.

    Borgosesia ha successivamente attirato la nostra attenzione dopo la lettura dell'analisi di Marco Greco di Value Track,uscita poche settimane fa, non riportata (ci sembra) da nessun organo finanziario con dovizia di particolari.

    Abbiamo percio' preso spunto dalla lettura di tale dettagliato report per "girare" ai lettori quanto lo stesso analista afferma dettagliatamnte e per incontrare i vertici sociali..

    Borgosesia,fondata nel lontanissimo 1873 come azienda tessile e ora diventata immobiliare/finanziaria è la prima societa' quotata in Borsa Italiana da sempre. Ha un capitale sociale di 9.896.380 euro diviso tra 45.992.325 azioni ordinarie e 862.691 azioni di risparmio. Quotata dal 1978 sulla borsa di Milano dopo essere stati trattati prima a Torino.

    Borgosesia ord passa di mano attorno a 0,50 euro mentre le risparmio non convertibili ,abbastanza illiquide,sono saltuariamente trattate tra 1,20 e 1,40 euro.

    L'attenta analisi di Value Track che terminava con la valutazione di euro 0.96/1,05 per ogni azione ordinaria ci ha spinto a incontrare i vertici sociale e cioe' il presidente Mauro Girardi ed il consigliere Andrea Zanelli.

    I due rappresentanti di Borgosesia ,come descritto anche da Value Track cui siamo debitori di buona parte di questo articolo, ci hanno ricordato che la societa' è oggi la prima piattaforma quotata sul mercato principale di Borsa Leader nelle Special Situations; in dettaglio parliamo di Single Name nel mercato dei Non Performing Loan(NPL).

    A differenza di operatori che agiscono con stile "finanziario" acquistando cioe' crediti deteriorati dalle banche per poi rivenderli Borgosesia acquista solo "single name" dopo avere fatto una attenta due diligence sul sottostante ed avere preventivamente identificato adeguate coperture sull'investimento,minimizzando in tal modo i rischi dell'investiemnto.

    La societa', ci dice il Presidente -ricordando anche lo studio di Value Track -era inizialmente proiettata su Advisory e Investing in NPL.Ora è anche orientata alla gestione dei NPL.

    Il track record indica una capacita' dell'attuale management -che ha oltre 25 anni di esperienza nel settore dei NPL- di avere un moltiplicatore cash sul capitale investito pari a 2.1 x con un tempo medio di chiusura delle operazioni di solamente 36 mesi con un IRR tra il 30%ed il 35% annuo.

    Borgosesia,controllata nella sua operativita' da Borsa Italiana,Consob e Banca d'Italia è quotata su MTA, e dispone di elevati crediti fiscali . Investe -ripetiamo-percio' in single name NPL dove e' chiaro da subito che il ritorno minimo è anche nella peggiore delle ipotesi capace di coprire i costi dell'intervento.

    Sempre secondo Value Track il Piano Industriale 2020/23 comportera' un investimento di 42 milioni .Le attese di incasso sono di 64 milioni. Il piano prevede un utiile di 6 milioni nel 2022. Borgosesia oggi capitalizza 25 milioni con un flottante del 62%.

    Per Value Track il fair value è tra 0,96 e 1,05 euro per azione ordinaria a seconda" che si includano o meno nel calcolo le azioni proprie. Quindi il fair value vede un valore dell'equity di circa 41 milioni e un enterprise value di 55 milioni."

    Borgosesia ha al momento 11 operazioni di valorizzazione(quindi investimenti gia' effettuati in cui si attende la chiusura e quindi l'incasso del profitto) ed ha in cassa oltre 8 milioni.

    Ha in corso la sottoscrizione di un bond ancora aperto per gli interessati al tasso del 6,25% scadente 8/6/2024.

    La societa' cerchera' di semplificare il capitale sociale con operazioni di concambio .

    Borgosesia,gia' è regolata e vigilata praticamente al pari di una banca. cerchera' forse in futuro di ottenere una licenzia bancaria ,

    Ovviamente -aggiungiamo noi- il dato piu' interessante per gli amici del lombardreport.com è il target di Value Track di 0,96/1.05 euro che stride con la quotazione praticamente dimezzata in borsa. Per tale ragione abbiamo considerato interessante parlare ai nostri amici lettori di questa societa' che,nonostante la secolare quotazione di borsa e le innumerevoli traversie di cui è stata oggetto in oltre un secolo si presenta ora con un Piano Industriale che raccoglie favore da parte di una seria societa' di analisi.Gli interessati leggano il corposo studio di Value Track e poi decidano il da farsi
    è bastogi la più antica.......
    Bastogi S.p.A., fondata nel 1862 come Società Italiana per le Strade Ferrate Meridionali, è la più antica società italiana quotata alla Borsa di Milano, essendo presente dal 1863, ancora in attività.

  7. #277
    L'avatar di Gandalf il Bianco
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    78,898
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2914 Post(s)
    Potenza rep
    0
    preso dall'utente larosa nell'altro 3d:
    File Allegati File Allegati

  8. #278
    L'avatar di Gandalf il Bianco
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    78,898
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2914 Post(s)
    Potenza rep
    0
    si inziano a vedere belle quantità in denaro sopra 0,50....fosse la volta buona che rompiamo questa resistenza in area 0,54/0,55?

  9. #279

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    11,058
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    5823 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Gandalf il Bianco Visualizza Messaggio
    per me quel piano fino al 2022 è anche conservativo: nel triennio ,imho,se tutto va come deve andare il titolo potrebbe valere ben più di 1 euro.
    Mah...

  10. #280
    L'avatar di Gandalf il Bianco
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    78,898
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2914 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Mah...
    sei perplesso ?

Accedi