Molmed.. aspettando Godot - Pagina 88
Per la cannabis è buio pesto in Borsa, ma con Bernie Sanders (o la Warren) potrebbe riaccendersi
E? una delle industrie in più rapida crescita al mondo, ma dopo il boom è arrivata la doccia fredda. Parliamo del mercato della cannabis terapeutica e dei prodotti al cannabidiolo …
Bazooka XXL della Bce contro il virus, ecco quali carte può giocare la Lagarde
Tutto tace all’Eurotower, ma gli ultimi sviluppi sul fronte coronavirus costringeranno la Bce a fare la sua mossa. La diffusione del virus anche in Europa, con epicentro l’Italia, rende molto …
Enel ed Eni zavorrano Piazza Affari, maglia nera di giornata è però Banco BPM
Piazza Affari non si riprende dal colpo da ko della vigilia con i colossi Enel ed Eni che con i loro cali contribuiscono all’ennesima giornata no del listino milanese. Dopo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #871
    L'avatar di rufus82
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    4,033
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    369 Post(s)
    Potenza rep
    26314476
    In tanto la quotazione e stagnante solo parole al vento!!!

  2. #872

    Data Registrazione
    Apr 2009
    Messaggi
    2,022
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    422 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    e comunque a SANOFI noi non interessiamo.....questi comprano società serie....e le pagano caro....

  3. #873
    L'avatar di Jacopo Robusti
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    6,577
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3687 Post(s)
    Potenza rep
    12189934

    Good Morning!

    Tic-Tac-Tic-Tac...

    Nell'ultima intervista il CEO ha comunicato che entro il mese di Dicembre verrà "trattato" il primo paziente nello studio EURE-CART (CD44v6) di fase I/II sul Mieloma Multiplo e la Leucemia Mieloide Acuta, aggiungendo che la notizia sarà comunicata al mercato essendo rilevante il passaggio alla sperimentazione umana.


    news archive | molmed (Dal minuto 16:00 circa.)

    Di seguito, senza ipocrisia, la diffusione, solo in Italia, di queste malattie:

    Mieloma multiplo | Fondazione Umberto Veronesi
    QUANTO È DIFFUSO
    Stando ai dati riportati nel volume "I numeri del cancro in Italia", redatto dall'Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom) e dall'Associazione Italiana Registro Tumori (Airtum),
    sono all’incirca 4300 i nuovi casi di malattia che si contano ogni anno in Italia (con un’incidenza lievemente più alta negli uomini). I tassi di incidenza sono abbastanza costanti nel tempo e nella distribuzione regionale. L’età media della diagnosi è 68 anni.

    Leucemia mieloide acuta | Fondazione Umberto Veronesi
    QUANTO È DIFFUSA
    In base ai dati in possesso dell’Associazione Italiana Registri Tumori, la leucemia mieloide acuta viene diagnosticata ogni anno in poco meno di duemila persone.
    L’incidenza risulta più alta tra gli uomini ed aumenta progressivamente con l’età, con maggiore incidenza negli anziano oltre 60 anni.

  4. #874

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    6,358
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3355 Post(s)
    Potenza rep
    22612523
    Citazione Originariamente Scritto da Jacopo Robusti Visualizza Messaggio
    Tic-Tac-Tic-Tac...

    Nell'ultima intervista il CEO ha comunicato che entro il mese di Dicembre verrà "trattato" il primo paziente nello studio EURE-CART (CD44v6) di fase I/II sul Mieloma Multiplo e la Leucemia Mieloide Acuta, aggiungendo che la notizia sarà comunicata al mercato essendo rilevante il passaggio alla sperimentazione umana.


    news archive | molmed (Dal minuto 16:00 circa.)

    Di seguito, senza ipocrisia, la diffusione, solo in Italia, di queste malattie:

    Mieloma multiplo | Fondazione Umberto Veronesi
    QUANTO È DIFFUSO
    Stando ai dati riportati nel volume "I numeri del cancro in Italia", redatto dall'Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom) e dall'Associazione Italiana Registro Tumori (Airtum),
    sono all’incirca 4300 i nuovi casi di malattia che si contano ogni anno in Italia (con un’incidenza lievemente più alta negli uomini). I tassi di incidenza sono abbastanza costanti nel tempo e nella distribuzione regionale. L’età media della diagnosi è 68 anni.

    Leucemia mieloide acuta | Fondazione Umberto Veronesi
    QUANTO È DIFFUSA
    In base ai dati in possesso dell’Associazione Italiana Registri Tumori, la leucemia mieloide acuta viene diagnosticata ogni anno in poco meno di duemila persone.
    L’incidenza risulta più alta tra gli uomini ed aumenta progressivamente con l’età, con maggiore incidenza negli anziano oltre 60 anni.
    Quindi circa 6000 pazienti... Ma si potrebbe ipotizzare I ricavi molmed? O saranno trattati con altre terapie?

  5. #875

    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    10,639
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5919 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Quindi circa 6000 pazienti... Ma si potrebbe ipotizzare I ricavi molmed? O saranno trattati con altre terapie?
    Luiss non cadere nel tranello di Robusti.

    Hai sentito l'intervista di Palmisano. Quindi scordati la ricerca per anni.
    Il CarT e' un in piu nel caso che funzioni, e comunque non lo porteranno mai a mercato, quindi non ti devono interessare i suoi ricavi tra 10 anni perche' anche se funzionasse sarà a 10 anni e non saranno ricavi di Molmed.

    Rimani concentrato solo sulla GMP e su eventuali nuovi accorid o sviluppi di Fase delle molecole che produce Molmed di proprietà di terzi.

    E' quello il focus per i prossimi anni..

    Lascia cadere nel vuoto le parole di Robusti (come fanno tutti gli altri utenti), non fare il suo gioco.

  6. #876

  7. #877

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    6,358
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3355 Post(s)
    Potenza rep
    22612523
    Citazione Originariamente Scritto da Il Ritorno del Loco Visualizza Messaggio
    Luiss non cadere nel tranello di Robusti.

    Hai sentito l'intervista di Palmisano. Quindi scordati la ricerca per anni.
    Il CarT e' un in piu nel caso che funzioni, e comunque non lo porteranno mai a mercato, quindi non ti devono interessare i suoi ricavi tra 10 anni perche' anche se funzionasse sarà a 10 anni e non saranno ricavi di Molmed.

    Rimani concentrato solo sulla GMP e su eventuali nuovi accorid o sviluppi di Fase delle molecole che produce Molmed di proprietà di terzi.

    E' quello il focus per i prossimi anni..

    Lascia cadere nel vuoto le parole di Robusti (come fanno tutti gli altri utenti), non fare il suo gioco.
    Però attenzione, la valorizzazione del cart e quindi la somma che sarà pagata a molmed subito e poi negli anni come diritti, dipende da questi dati qua eh...

  8. #878

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2,917
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1425 Post(s)
    Potenza rep
    14954905
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Però attenzione, la valorizzazione del cart e quindi la somma che sarà pagata a molmed subito e poi negli anni come diritti, dipende da questi dati qua eh...
    A dirla tutta bisognerebbe allora considerare anche le spese ricerca e svilupo associate al CART. Queste sono sicure e, siccome negli anni MLM si e' dimostrata consistentemente incapace di creare valore con i farmaci, sarebbe molto meglio seguire i consigli del Loco e dedicarsi solo alla GMP.

  9. #879
    L'avatar di Jacopo Robusti
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    6,577
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3687 Post(s)
    Potenza rep
    12189934
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Quindi circa 6000 pazienti... Ma si potrebbe ipotizzare I ricavi molmed? O saranno trattati con altre terapie?
    L'informazione è stata data dal Ceo forte e chiara:
    Una volta arrivati i primi risultati dello studio in corso (8/10 pazienti nel 2020/2021), se positivi, la Società provvederà a trovare un partner (possibilmente Big Pharma) per il CD44v6 e cederà diritti in cambio di Upfront (contanti) ,Milestones (pagamenti al raggiungimento punti di avanzamento) e Royalities (percentuali su vendite).

    news archive | molmed
    Dal minuto 18:00 circa

    P.s.
    Il mercato previsto è quello Europeo come prevede l'EMA per le approvazioni emesse.

    P.p.s.
    Ricordo che MolMed dichiara la sua strategia come Dual Business che vuol dire GMP e R&S:

    "Grazie a un modello di business duale che fa leva su asset tecnologici comuni, MolMed è in grado di gestire dalla ricerca di base alla ricerca clinica, allo sviluppo, produzione e ottenimento delle autorizzazioni per l’accesso al mercato e del prezzo di rimborso da parte delle autorità regolatorie."
    La nostra azienda | molmed
    Ultima modifica di Jacopo Robusti; 09-12-19 alle 09:53

  10. #880

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    6,358
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3355 Post(s)
    Potenza rep
    22612523
    Citazione Originariamente Scritto da Nicolay Visualizza Messaggio
    A dirla tutta bisognerebbe allora considerare anche le spese ricerca e svilupo associate al CART. Queste sono sicure e, siccome negli anni MLM si e' dimostrata consistentemente incapace di creare valore con i farmaci, sarebbe molto meglio seguire i consigli del Loco e dedicarsi solo alla GMP.
    Certo, le spese del cart sono sicuramente coperte da progetti europei e dal risparmio nei costi di zalmoxis...

Accedi