Molmed.. aspettando Godot - Pagina 70
Crisi liquidità del Libano mette in ginocchio anche la Siria, svalutazione record della valuta locale
Il collasso finanziario del Libano, che ha chiesto anche aiuti ai paesi amici, si ripercuote anche sulla vicina Siria. I trasferimenti di dollari in Siria sono diminuiti quasi a zero, ha …
Smartphone etici e sostenibili, Fairphone tenta la svolta dopo anni di flop. L’assist arriva da Vodafone
Eva Gouwens fa il conto alla rovescia per l’arrivo tra poche ore sugli store online di Vodafone dei suoi smartphone etici. Parliamo degli smartphone prodotti da Fairphone, azienda olandese che …
Gestire il rischio e generare più rendimenti a lungo termine, la carta ESG
Anche il 2020 sarà probabilmente caratterizzato da una crescita economica globale modesta. Gli analisti sono concordi nel ritenere che la continua incertezza sugli sviluppi monetari e politici genereranno ancora alta …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #691
    L'avatar di Jacopo Robusti
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    6,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3627 Post(s)
    Potenza rep
    12189934
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Si tratta di capire i ricavi futuri...... Io penso comunque ad opa visto che ci vogliono dai 3 ai 5 anni per allestire laboratori tipo molmed..
    Tutto potrebbe succedere ma dovrebbe essere un'opa ostile per come sono messe le cose a livello azionario. Non credo ci sia bisogno di spiegare di più...

    Per quanto riguarda i ricavi futuri è abbastanza semplice immaginarli, basta togliere dai circa 30 milioni di fatturato dei GMP nel 2019 le spese di ricerca sostenute per Zalmoxis e aggiungere l'incremento del conto terzi che Palmisano ha prospettato nell'intervista per il prossimo anno.
    Riccardo Palmisano, CEO di MolMed, risponde agli utenti di Finanzaonline | molmed


    Al 30 Settembre la Posizione Finanziaria netta risulta pari a Euro 11.418 migliaia che non diminuiranno se l'ultimo trimestre chiuderà in pareggio,
    cosa più che probabile visto il trend e appunto la mancanza di spese per Zalmoxis.



    P.s.
    Prossimamente scriverò dei sette clienti di MolMed e delle 18 patologie per le quali li assiste.
    Ma chi vuol fare da solo può trovare la slide relativa sulla presentazione datata 11/11/2019 a pagina 15.
    Il link: https://www.molmed.com/sites/default..._9M%202019.pdf
    Ultima modifica di Jacopo Robusti; 23-11-19 alle 12:34

  2. #692

    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    1,046
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    643 Post(s)
    Potenza rep
    24991262
    Citazione Originariamente Scritto da miki57 Visualizza Messaggio
    Se uno non conosce molmed e la truffa che ha rappresentato per 15 anni legge il forum e naturalmente viene attratto dai post di Jacopo perché sembra proprio uno informato su tutto e quindi è portato per forza a dargli credito e magari comprare così come è successo negli anni scorsi con la fantomatica ricerca di terapie miracolose così succederà nei prossimi mesi su clienti pronti a comprare tonnellate di cellule prodotte da molmed promettendo fatturati strabilianti quando lo stesso Palmisano parla di pareggio nel corso del prossimo anno forse sempre che queste terapie funzionino il che è tutto da dimostrare se no i clienti spariscono e molmed non può fare altro che chiudere o rientrare al san raffaele come penso succederà
    Certo non capisco perchè non vendi le azioni molmed, sempre che tu le abbia. Abbiamo detto vedete i il video, la verità è tutta lì, cosa dovremmo a dire. Allora ragazzi non comprate assolutamente azioni molmed, se le avete lunedì vendetele. Va bene così Miki.

  3. #693

    Data Registrazione
    Jan 2006
    Messaggi
    3,292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    728 Post(s)
    Potenza rep
    0
    La borsa ha rallentato lo sviluppo sereno e positivo degli scienziati.
    Ha creato aspettative, soprattutto di grandi guadagni.
    Qualcuno li ha anche fatti.
    Nessun malato, a quanto risulta, é stato guarito.

  4. #694
    L'avatar di webclaudio
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,288
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    10145866
    Dall’inizio del 2016 il fatturato è aumentato del 230% , nello stesso tempo le maestranze sono aumentate del 50% ...

    Se prima si grattavano ....ora lavorano !!!

    Sono fiducioso

  5. #695
    L'avatar di Jacopo Robusti
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    6,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3627 Post(s)
    Potenza rep
    12189934

    Good Morning!

    Citazione Originariamente Scritto da Jacopo Robusti Visualizza Messaggio
    Tutto potrebbe succedere ma dovrebbe essere un'opa ostile per come sono messe le cose a livello azionario. Non credo ci sia bisogno di spiegare di più...

    Per quanto riguarda i ricavi futuri è abbastanza semplice immaginarli, basta togliere dai circa 30 milioni di fatturato dei GMP nel 2019 le spese di ricerca sostenute per Zalmoxis e aggiungere l'incremento del conto terzi che Palmisano ha prospettato nell'intervista per il prossimo anno.
    Riccardo Palmisano, CEO di MolMed, risponde agli utenti di Finanzaonline | molmed


    Al 30 Settembre la Posizione Finanziaria netta risulta pari a Euro 11.418 migliaia che non diminuiranno se l'ultimo trimestre chiuderà in pareggio,
    cosa più che probabile visto il trend e appunto la mancanza di spese per Zalmoxis.



    P.s.
    Prossimamente scriverò dei sette clienti di MolMed e delle 20 patologie per le quali li assiste.
    Ma chi vuol fare da solo può trovare la slide relativa sulla presentazione datata 11/11/2019 a pagina 15.
    Il link: https://www.molmed.com/sites/default..._9M%202019.pdf

    Per farla breve, così da non annoiare nessuno, basterà l'informazione che nelle 20 terapie avanzate dove MolMed fornisce i vettori troviamo:

    Telethon con MPS I fase I/II
    Orchard Therapeutics (partecipata da GSK) con Strimvelis a Mercato, MLD e WAS fase III Pre-MAA, BTHAL fase I/II, MPS IIIA e MPS IIIB fase I/II.
    Genenta Science con Temferon in fase I/II per MM e GBM (Mieloma Multiplo e Gliolastoma)
    Rocket Pharma
    con FA (Fanconi Anemia) e Rare diseases fase I/II piu 2 Rare diseases in fase Preclinica.
    Cellectis con UCART in fase I/II per Mieloma Multiplo e Leucemia Linfoblastica Acuta.
    Boston Childrens Hospital con Rare diseases fase Preclinica.
    GSK con 1 ONCOLOGY Rare diseases fase I/II terminata, 1 ONCOLOGY Rare diseases fase Preclinica terminata e 2 ONCOLOGY Rare diseases fase Preclinica.

    E' evidente che, a parte Strimvelis del quale si conoscono già i numeri, tutto il resto è composto da terapie che stanno progredendo nel loro status.
    Questo comporterà naturalmente maggior lavoro per i GMP di MolMed, in quale misura lo comunicheranno nei resoconti trimestre dopo trimestre.
    Poi, niente vieta di cercare nuove collaborazioni, il CEO afferma che la domanda non manca...

    P.s.
    Non ho idea di quanto stessero spendendo per NGR-hTNF, ma a Marzo 2019 la Società ha comunicato che non investiva più su questo prodotto.
    Nonostante questo il 12 Settembre 2019 è stato pubblicato un abstract dove tra gli autori compare la Responsabile della Ricerca di MolMed Catia Traversari.
    Sarà stata un coda? Una procedura da completare? Mah...
    Mechanism of Action of the Tumor Vessel Targeting Agent NGR-hTNF: Role of Both NGR Peptide and hTNF in Cell Binding and Signaling. - PubMed - NCBI
    Ultima modifica di Jacopo Robusti; 24-11-19 alle 21:43

  6. #696

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,954
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2692 Post(s)
    Potenza rep
    18312338
    Citazione Originariamente Scritto da piove Visualizza Messaggio
    Si giusto ma ora capitalizza 160 mln. Ha 10 mln in cassa . Quando varrà quella Cap. ? Quando farà 10 mln di utili cioè se non ci saranno problemi con i 6/7 clienti tra 3 º 4 anni . Poi se finalmente imbrocca un farmaco è un 'altra storia
    Il cart è nk?

  7. #697

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2,836
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1345 Post(s)
    Potenza rep
    14954905
    Palmisano e' stato piu' onesto dei suoi predecessori, ma ha depresso gli scambi. L'azienda ha ormai perso il 99% del suo appeal. Vediamo se adesso e' coerente e deprime anche il suo stipendio.

  8. #698

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,954
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    2692 Post(s)
    Potenza rep
    18312338
    Citazione Originariamente Scritto da Jacopo Robusti Visualizza Messaggio
    Per farla breve, così da non annoiare nessuno, basterà l'informazione che nelle 20 terapie avanzate dove MolMed fornisce i vettori troviamo:

    Telethon con MPS I fase I/II
    Orchard Therapeutics (partecipata da GSK) con Strimvelis a Mercato, MLD e WAS fase III Pre-MAA, BTHAL fase I/II, MPS IIIA e MPS IIIB fase I/II.
    Genenta Science con Temferon in fase I/II per MM e GBM (Mieloma Multiplo e Gliolastoma)
    Rocket Pharma
    con FA (Fanconi Anemia) e Rare diseases fase I/II piu 2 Rare diseases in fase Preclinica.
    Cellectis con UCART in fase I/II per Mieloma Multiplo e Leucemia Linfoblastica Acuta.
    Boston Childrens Hospital con Rare diseases fase Preclinica.
    GSK con 1 ONCOLOGY Rare diseases fase I/II terminata, 1 ONCOLOGY Rare diseases fase Preclinica terminata e 2 ONCOLOGY Rare diseases fase Preclinica.

    E' evidente che, a parte Strimvelis del quale si conoscono già i numeri, tutto il resto è composto da terapie che stanno progredendo nel loro status.
    Questo comporterà naturalmente maggior lavoro per i GMP di MolMed, in quale misura lo comunicheranno nei resoconti trimestre dopo trimestre.
    Poi, niente vieta di cercare nuove collaborazioni, il CEO afferma che la domanda non manca...

    P.s.
    Non ho idea di quanto stessero spendendo per NGR-hTNF, ma a Marzo 2019 la Società ha comunicato che non investiva più su questo prodotto.
    Nonostante questo il 12 Settembre 2019 è stato pubblicato un abstract dove tra gli autori compare la Responsabile della Ricerca di MolMed Catia Traversari.
    Sarà stata un coda? Una procedura da completare? Mah...
    Mechanism of Action of the Tumor Vessel Targeting Agent NGR-hTNF: Role of Both NGR Peptide and hTNF in Cell Binding and Signaling. - PubMed - NCBI
    Vedremo tra pochi gg news su cart... Ha detto dicembre..

  9. #699

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2,836
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1345 Post(s)
    Potenza rep
    14954905
    Deve stornare parecchio. Sono in troppi, non hanno ancora i clienti per raddoppiare la GMP e le figure apicali guadagnano ancora come se potesse essere un 5X bagger. Inoltre, il loro prodotto piu' avanzato e' ancora in fase I/II, in un campo gia' estremamente affollato. Per il momento solo le spese del trial sono assicurate.

  10. #700
    L'avatar di Jacopo Robusti
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    6,511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3627 Post(s)
    Potenza rep
    12189934

    Good Afternon!

    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Vedremo tra pochi gg news su cart... Ha detto dicembre..
    Ho sentito ogni passaggio dell'intervista...

    Lo sai chi chiede i brevetti per i CAR di MolMed? Il Dott. Attilio Bondanza che dal San Raffaele è passato a Novartis come responsabile del progetto CAR.

    Io sono tranquillo...



    4. 3194434 RECETTORI DELL'ANTIGENO CHIMERICO
    LT 25.09.2019
    15775814 MOLMED SPA BONDANZA ATTILIO C07K 14/48
    5. WO/2019/170845 ANTAGONISTA IL-1 E TOSSICITÀ INDOTTA DALLA TERAPIA CELLULARE
    WO 12.09.2019
    PCT/EP2019/055810 OSPEDALE SAN RAFFAELE S.R.L. BONDANZA, Attilio A61K 38/17
    La presente invenzione si riferisce ad un antagonista di IL-1 da solo o in combinazione con altri agenti terapeutici e relative composizioni farmaceutiche per l'uso per il trattamento e / o la prevenzione della tossicità indotta da una terapia con cellule T, in cui la cellula T esprime almeno un recettore ricombinante .
    6. 3194434 KIMÆRE ANTIGENRECEPTORER
    DK 26.08.2019
    15775814 MolMed SpA BONDANZA, Attilio C07K 14/48
    Un recettore dell'antigene chimerico (CAR) comprendente un distanziatore extracellulare che comprende almeno parte del dominio extracellulare del fattore di crescita del nervo umano a bassa affinità (LNGFR) o un suo derivato.

    WIPO - Search International and National Patent Collections

    P.s.
    Per gli scettici, l'elenco dei partecipanti a un seminario sponsorizzato da Novartis:
    I nostri esperti comprendono:
    Attilio Bondanza , responsabile del programma Novartis
    Aude Chapuis , Programma nella Divisione di ricerca clinica di immunologia, Centro di ricerca sul cancro di Fred Hutchinson
    Sara Ghorashian , Programma di biologia dello sviluppo e cancro, University College London
    Sara Mastaglio , Unità di trapianto di ematologia e midollo osseo, Istituto scientifico San Raffaele
    Moderatore: Saheli Sadanand , Associate Editor Nature Medicine
    https://occincubator.com/events/even...immunotherapy/
    Ultima modifica di Jacopo Robusti; 25-11-19 alle 17:53

Accedi