Emak, un futuro radioso - Pagina 31
Lunedì da incubo per Borsa Italiana, mai così male da Brexit. L’Italia diventa epicentro del panic selling globale
Era dalla Brexit che non si vedevano cali così marcati in chiusura per Piazza Affari. L?indice Ftse Mib è arrivato a cedere oltre il 6 per cento nel corso della …
Titoli banche Usa, Buffett ci crede ancora: ‘business fantastico’. Il suo consiglio sul coronavirus
“Sono molto positivo riguardo ai titoli delle banche (riferimento alle banche Usa) che deteniamo nel nostro portafoglio. Sono molto appetibili rispetto alla maggior parte delle altre azioni”. A dirlo non …
Alert coronavirus riporta spettro recessione anche in Usa: attenti a soglia pericolo Treasuries
Attenzione a questa soglia clou per rendimenti dei Treasuries Usa a 10 anni: se i tassi decennali dovessero capitolare al di sotto di questo livello, allora sì che i timori …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #301

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    722
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    360 Post(s)
    Potenza rep
    28030486
    Citazione Originariamente Scritto da pantaleondue Visualizza Messaggio
    Lo sostengo da sei mesi tra le urla " dagli all untore "... errore nn da poco abbiam fatto a entrare qui.

    che torni a 0.8 non è un problema, quello che non capisco è perchè?

    Non seguo un titolo per guadagnare il giorno dopo o il giorno prima. Investo perchè una società è leader in un segmento del mercato e Emak lo è.

    Che torni pure a 0.8, ma perchè?

  2. #302
    L'avatar di biedermaier
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    18,137
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1355 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da fitnessmi4 Visualizza Messaggio
    che torni a 0.8 non è un problema, quello che non capisco è perchè?

    Non seguo un titolo per guadagnare il giorno dopo o il giorno prima. Investo perchè una società è leader in un segmento del mercato e Emak lo è.

    Che torni pure a 0.8, ma perchè?
    ciao
    non c'è un vero perchè, ma io una spiegazione su questi movimenti me la sono data da un pò

    su altri titoli industriali le debolezze si sono palesate prima, su questa dopo
    in un mercato che non trova compratori per diversi motivi appena sbagli qualcosa vieni punito, più del dovuto
    infatti coloro che decidono di uscire per qualsivoglia motivo, spesso non trovano contropartita adeguata

    qua la chiusura di anno deve aver deluso, e per certi aspetti sorpreso non positivamente, ma soprattutto devono averli indotti a trasmettere aspettative più prudenti

    è accaduto a biesse, prima industria, adesso emak ed aeffe...per fare qualche esempio

    qui il netto da 25 a 20 ( i 25 dello scorso anno avevano circa 2,5 di straordinaria )

    EMAK SPA : Financial Data Forecasts Estimates and Expectations | EM | IT0001237053 | MarketScreener


    ovviamente sono eccessi, un mercato che quando doveva non aveva premiato e poi mazzola...

  3. #303

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    119 Post(s)
    Potenza rep
    13009032
    Citazione Originariamente Scritto da fitnessmi4 Visualizza Messaggio
    che torni a 0.8 non è un problema, quello che non capisco è perchè?

    Non seguo un titolo per guadagnare il giorno dopo o il giorno prima. Investo perchè una società è leader in un segmento del mercato e Emak lo è.

    Che torni pure a 0.8, ma perchè?
    Ci sono tanti motivi, ad esempio compreresti a quel prezzo azioni di una società, che capitalizzerebbe circa 130 mln, e che lo scorso anno ha comprato la Lavor per circa 55 mln. Sai che affare.

  4. #304

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,690
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    5109 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pavlin Visualizza Messaggio
    Approvazione del Bilancio e riparto dell’utile

    L’Assemblea di Emak S.p.A. ha approvato la relazione del Consiglio di amministrazione ed il bilancio d’esercizio 2018 e ha deliberato la distribuzione di un dividendo unitario lordo di € 0,045 (cedola n. 22) per ogni azione in circolazione alla data di stacco cedola. Il dividendo sarà messo in pagamento in data 5 giugno 2019, con data stacco 3 giugno 2019 e record date il 4 giugno 2019.

    Presentazione dei risultati consolidati dell’esercizio 2018

    Il Gruppo Emak ha realizzato ricavi consolidati pari a € 452,8 milioni, rispetto a € 422,2 milioni dello scorso esercizio, in aumento del 7,3%. L’EBITDA dell’esercizio ha raggiunto il valore di € 49,4 milioni (€ 50,8 milioni adjusted), pari al 10,9% dei ricavi (11,2% adjusted) rispetto a € 43,9 milioni (€ 45,6 milioni adjusted) pari al 10,4% dei ricavi (10,8% adjusted) del 2017. Il risultato netto del 2018 è pari a € 25,6 milioni, contro € 16,4 milioni del 2017. La posizione finanziaria netta passiva si è attestata a € 117,4 milioni contro € 125,3 milioni al 31 dicembre 2017.


    Con una capitalizzazione di 222 mln€ ed un utile di 25,6 mln€ quota ad un P/E di 8,6 .... mica male....
    Il dividendo di 4,5 cents rappresenta più del 3% di rendimento dell'azione.

    L'utile per azione quant'è??
    16 €cents/azione ???
    Il payout è inferiore al 30%? Buono
    riporto questo.....si vede qua..il perche si scende cosi??robo:

  5. #305

    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,690
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    5109 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pavlin Visualizza Messaggio
    Già che qui si è in vena di ripetizioni, riposto i risultati di qualche settimana fa.
    Commenti su dati di fatto sono sempre utili.

    Emak, ricavi e utile in aumento nel 2018. Dividendo 2019 di 0,045 euro

    Emak ha diffuso i dati del 2018, esercizio chiuso con ricavi per 452,83 milioni di euro, in aumento del 7,3% rispetto ai 422,16 milioni ottenuti l’anno precedente.
    L’area di consolidamento ha inciso per il 7,3%, la crescita organica per l’1,6% mentre l’effetto dei cambi è stato negativo per l’1,4%.
    In forte aumento anche il margine operativo lordo, che è salito da 43,93 milioni a 49,45 milioni di euro (+12,6%); di conseguenza, la marginalità è migliorata dal 10,4% al 10,9%.
    Emak ha chiuso lo scorso anno con un utile netto (esclusa la quota di terzi) di 25,4 milioni di euro, in forte miglioramento rispetto ai 16,17 milioni contabilizzati nel 2017.
    L’utile per azione è stato di 0,155 euro.

    A fine 2018 l’indebitamento netto del gruppo era sceso a 117,43 milioni di euro, rispetto agli 125,29 milioni di inizio anno.
    Nell’intero esercizio le attività operative di Emak hanno generato un flusso di cassa di 24,65 milioni di euro; gli investimenti in immobilizzazioni materiali e immateriali e immateriali effettuati nel corso del 2018 ammontano a 18,16 milioni, concentrati in innovazione di prodotto e processo.

    Il management di Emak ha segnalato che per il 2019 le prospettive rimangono di cauto ottimismo pur in uno scenario esterno caratterizzato da persistente incertezza macroeconomica.
    Il management di Emak ha proposto la distribuzione del dividendo 2019, relativo all'esercizio 2018, per un ammontare di 0,045 euro per azione, in aumento rispetto agli 0,035 euro assegnati lo scorso anno; la cedola sarà staccata il 3 giugno e messa in pagamento il 5 giugno.
    o forse qua??robo:

  6. #306

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    319
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    58 Post(s)
    Potenza rep
    10306679
    Citazione Originariamente Scritto da Zino77 Visualizza Messaggio
    Iniziamo a chiedere tutti un riscontro ??


    CONTATTI
    Andrea La Fata - Investor Relator
    Email: alafata@emak.it
    Telefono: 0522 956611
    Fax: 0522 951555

  7. #307

    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    761
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    491 Post(s)
    Potenza rep
    29780883
    Sulle star il 90% degli investitori erano fondi internazionali, i quali dopo le politiche e con la vittoria di due forze populiste ( aggiungo io al governo insieme) hanno disinvestiti tutto

    La salita fatta dopo era servita proprio per una distribuzione

    I conti hanno deluso ( ma con stagnazione ed eventuale recessione, i dazi ecc, era da mettere in conto) e quei pochi altri fondi che erano rimasti se la sono data a gambe

    Adesso la situazione nn è facile, perché vedo che con la droga monetaria che draghi probabilemnte darà, gli investitori puntano su altro ad esempio utility , energetici e quache titolo che da rassicurazione di tenuta per un eventuale inasprimento guerra ommerciale

    Insomma tempi duri per industriali e per ora nn vedo soluzioni


    A questo punto unica speranza è per un rally azionario per un possibile QE che faccia tenere quantomeno questi livelli....

    I grafici di lungo fanno vedere una situazione simile nel 2009 dove su questi livelli ha retto e poi ha fatto un rimblazo a 1,50 per poi crollare in seguito

    Ma la vedo dura

  8. #308

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    8,596
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    3980 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da ilpodista Visualizza Messaggio
    Sulle star il 90% degli investitori erano fondi internazionali, i quali dopo le politiche e con la vittoria di due forze populiste ( aggiungo io al governo insieme) hanno disinvestiti tutto

    La salita fatta dopo era servita proprio per una distribuzione

    I conti hanno deluso ( ma con stagnazione ed eventuale recessione, i dazi ecc, era da mettere in conto) e quei pochi altri fondi che erano rimasti se la sono data a gambe

    Adesso la situazione nn è facile, perché vedo che con la droga monetaria che draghi probabilemnte darà, gli investitori puntano su altro ad esempio utility , energetici e quache titolo che da rassicurazione di tenuta per un eventuale inasprimento guerra ommerciale

    Insomma tempi duri per industriali e per ora nn vedo soluzioni


    A questo punto unica speranza è per un rally azionario per un possibile QE che faccia tenere quantomeno questi livelli....

    I grafici di lungo fanno vedere una situazione simile nel 2009 dove su questi livelli ha retto e poi ha fatto un rimblazo a 1,50 per poi crollare in seguito

    Ma la vedo dura
    Sulle star il 90% degli investitori erano fondi internazionali, i quali dopo le politiche e con la vittoria di due forze populiste ( aggiungo io al governo insieme) hanno disinvestiti tutto

    La salita fatta dopo era servita proprio per una distribuzione


    La verità è proprio questa.

  9. #309

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    119 Post(s)
    Potenza rep
    13009032
    Citazione Originariamente Scritto da nonnonegro Visualizza Messaggio
    Almeno due parole potevano spenderle per giustificare un calo così importante... e comprare qualche azione in più per dar fiducia... invece niente.. solo silenzio.. mha..
    In effetti rinnovare il buybuck ogni anno e non avviarlo neanche a questi prezzi è assurdo.

  10. #310

    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    722
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    360 Post(s)
    Potenza rep
    28030486
    Citazione Originariamente Scritto da Sovi Visualizza Messaggio
    Sulle star il 90% degli investitori erano fondi internazionali, i quali dopo le politiche e con la vittoria di due forze populiste ( aggiungo io al governo insieme) hanno disinvestiti tutto

    La salita fatta dopo era servita proprio per una distribuzione


    La verità è proprio questa.


    Una verità che farà fare una LUNGA attraversata nel deserto
    Ultima modifica di fitnessmi4; 18-06-19 alle 16:44

Accedi