ePRICE ed il futuro tra le blu chips che ti attende!! - Pagina 2
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Posizioni nette corte: scendono gli short su Banco Bpm e Ubi, Azimut al quarto posto
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Banco BPM con 9 posizioni short aperte per una …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #11
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,589
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    197 Post(s)
    Potenza rep
    40793519
    Citazione Originariamente Scritto da maxmassimo Visualizza Messaggio
    Importanti, per ammortizzare le perdite, saranno i bonus premio che arriveranno (ad obiettivi raggiunti) da Saldiprivati, esattamente 5 milioni di euro nel 2018 per i conti 2017, e 10 milioni nel 2019, conti 2018.
    Certo come dice nell'articolo di sotto, potrebbe arrivare altro cash da incassare e magari distribuire un altro dividendo o espandersi con acquisizioni!!

    Banzai cede Saldiprivati a Showroomprive' e si concentra nell'e-commerce - Il Sole 24 ORE

    La cessione è avvenuta al prezzo (enterprise value) di 38 milioni di euro, su base debt-free e cash free, inclusa una quota di earn-out a favore di Banzai fino a 10 milioni di euro, al verificarsi di alcune condizioni legate ai risultati 2018 delle attività cedute. Il prezzo di cessione, fanno sapere da Banzai, include anche un ulteriore importo pari a 5 milioni di euro, legato al raggiungimento degli obiettivi 2017.


    Ultima modifica di buy-back; 07-02-18 alle 13:22

  2. #12
    L'avatar di freed
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    9982305
    Ma alla fine domani presentano i dati o hanno fatto slittare tutto all'8 marzo???

  3. #13

    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    20,772
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da freed Visualizza Messaggio
    Ma alla fine domani presentano i dati o hanno fatto slittare tutto all'8 marzo???
    Il preconsuntivo del bilancio io lo vedo scritto tra gli eventi , ed è il 18/2, 8/3 bilancio consolidato. Cosi' leggo, altro non so.
    Saluti.

  4. #14
    L'avatar di buy-back
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,589
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    197 Post(s)
    Potenza rep
    40793519
    Citazione Originariamente Scritto da aceto Visualizza Messaggio
    Il preconsuntivo del bilancio io lo vedo scritto tra gli eventi , ed è il 18/2, 8/3 bilancio consolidato. Cosi' leggo, altro non so.
    Saluti.
    Avete ragione ho sbagliato, perché mi ero dimenticato che avevano modificato il calendario finanziario.

    8 marzo 2018
    Consiglio di Amministrazione
    Approvazione del Bilancio Consolidato e del Progetto di Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2017

    http://banzai-data.teleborsa.it/2018...131_064228.pdf
    Ultima modifica di buy-back; 08-02-18 alle 14:02

  5. #15

    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    20,772
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Tutto sommato siamo sempre li sui minimi, dove in chiusura ho ripreso qualche pezzo perso ieri.
    Amazzon e le altre dell'e-commerce, stanno soffrendo in usa .
    Amazzon dal canto suo si sta spingendo sulla logistica , per questo la nostra si presentera' ben piazzata per le sfide che si presenteranno ed un boccone sempre piu' ricco , logisticamente parlando. Quello che nessuno sembra volere oggi, un di' se lo strapperanno di mano(magari) ci conto.
    Saluti.

  6. #16

    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    20,772
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Visto Italo?, a chi interessa una societa' e ne ha la forza economica per accaparrarsela non è che vada per il sottile,non ci saranno perdite che tengano.
    Questo penso sia l'obiettivo terminale, non ne passera' nemmeno tanto di tempo andando avanti cosi'. Diverso sarebbe se il trend si invertisse , si intravvedesse l'uscita dal tunnel come inevitabile. Le richieste aumenterebbero di valore . Penso di fronte all' onere di una ipotetica ricapitalizzazione a fronte di mancati introiti preventivati. Potrebbe subentrare qualche incomprensione . Controllare le partecipazioni rilevanti , il patto di sindacato se c'è e non solo. Anche qui P.I. a breve presentato rivisto , nel tentativo di cambiare marcia. Bastera' muovere le pedine giuste , comprendere dove si deve mettere mano?. No, non ci sono alternativo o altre vie di uscita. Io la vedo un po' cosi', altri forumusti constato pure, ma siamo solo due o tre al max.
    Saluti.

  7. #17

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    245
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    152 Post(s)
    Potenza rep
    7928023
    Citazione Originariamente Scritto da aceto Visualizza Messaggio
    Visto Italo?, a chi interessa una societa' e ne ha la forza economica per accaparrarsela non è che vada per il sottile,non ci saranno perdite che tengano.
    Questo penso sia l'obiettivo terminale, non ne passera' nemmeno tanto di tempo andando avanti cosi'. Diverso sarebbe se il trend si invertisse , si intravvedesse l'uscita dal tunnel come inevitabile. Le richieste aumenterebbero di valore . Penso di fronte all' onere di una ipotetica ricapitalizzazione a fronte di mancati introiti preventivati. Potrebbe subentrare qualche incomprensione . Controllare le partecipazioni rilevanti , il patto di sindacato se c'è e non solo. Anche qui P.I. a breve presentato rivisto , nel tentativo di cambiare marcia. Bastera' muovere le pedine giuste , comprendere dove si deve mettere mano?. No, non ci sono alternativo o altre vie di uscita. Io la vedo un po' cosi', altri forumusti constato pure, ma siamo solo due o tre al max.
    Saluti.
    NTV ha accumulato 400 milioni di debiti in 6 anni... Un successone! E questa sarebbe capacità di innovazione italiana.... ma è un altro discorso. L obiettivo, per me, a cui deve puntare eprice è creare una logistica efficiente, venderla ad altri operatori, creare una struttura di valore, diminuire le perdite perchè bisogna pur dimostrare di riuscire a creare qualche soldo, e trovare chi si compra tutto il malloppo. Queste grandi operazioni come gli acquisti di grosse società in perdita sono operazioni di movimento soldi più grosse di qualsiasi logica di mercato. Italo non farà mai utili, non c'è spazio per farli, evidentemente interessano altri scopi complessi da analizzare in due righe. Il presidente ainio ha già in mente di vendere tutto, al momento giusto.... Non gli e ne frega di fare utili, non vuole quattro spicci di dividendi dati dagli utili... vuole qualcosa di più grosso. Non si può negare che ha creato un bel giocattolo, adesso tocca saperlo impacchettare.

  8. #18

    Data Registrazione
    May 2002
    Messaggi
    20,772
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    3239 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da maxmassimo Visualizza Messaggio
    NTV ha accumulato 400 milioni di debiti in 6 anni... Un successone! E questa sarebbe capacità di innovazione italiana.... ma è un altro discorso. L obiettivo, per me, a cui deve puntare eprice è creare una logistica efficiente, venderla ad altri operatori, creare una struttura di valore, diminuire le perdite perchè bisogna pur dimostrare di riuscire a creare qualche soldo, e trovare chi si compra tutto il malloppo. Queste grandi operazioni come gli acquisti di grosse società in perdita sono operazioni di movimento soldi più grosse di qualsiasi logica di mercato. Italo non farà mai utili, non c'è spazio per farli, evidentemente interessano altri scopi complessi da analizzare in due righe. Il presidente ainio ha già in mente di vendere tutto, al momento giusto.... Non gli e ne frega di fare utili, non vuole quattro spicci di dividendi dati dagli utili... vuole qualcosa di più grosso. Non si può negare che ha creato un bel giocattolo, adesso tocca saperlo impacchettare.
    Beh, sei piu' convincente di quanto lo sono io.
    Saluti.

  9. #19
    L'avatar di freed
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    89 Post(s)
    Potenza rep
    9982305
    Tra le cose da fare, sicuramente devono intervenire sulla struttura del sito. Rispetto ad amazon è molto meno "immediato", meno rapido e intuibile. Basta semplicemente copiare...

  10. #20
    L'avatar di virgoz
    Data Registrazione
    Aug 2004
    Messaggi
    4,044
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    702 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Lunedì ci metto un cippino,

Accedi