Un po' a me e il resto a te, poi tutto nelle cedole.
Zavorra tassi negativi per le banche, le italiane limitano danni rispetto a costi monstre per le tedesche
Le banche europee hanno pagato alla BCE 25 miliardi di euro di interessi, inclusi i 6,7 miliardi del 2019. Le più penalizzate le banche tedesche che hanno pagato un terzo …
Per Telecom Italia gennaio da incubo, già -11% e titolo ripiomba sotto 0,50 euro. Parole Gubitosi su rete unica non convincono mercato
Non bastano le dichiarazioni incoraggianti dell’ad Luigi Gubitosi per risollevare il titolo Telecom. Anche oggi segna un calo di circa mezzo punto percentuale, tornando sotto quota 50 centesimi. Bloomberg ha …
Christine Lagarde conferma la sua natura di gufo. E garantisce una Bce green
Che si voglia smarcare dalla platea piuttosto nutrita di falchi e colombe e che in generale voglia distinguersi, è piuttosto evidente. Christine Lagarde, numero uno della Bce, si presenta alla …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1552 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Un po' a me e il resto a te, poi tutto nelle cedole.

    Con un bel po' di liquidità in ptf, fra titoli troppo cresciuti e btp che rendono poco faccio un ingresso in una Società che può rientrare nelle mie preferenze in quanto è un bancario atipico, poco rischioso, quindi difensivo e con prospettiva di ricche cedole (intendono erogare un payout pari al 100% degli utili!!!).
    In verità intendevo entrare già nelle scorse settimane ma poi ho atteso un ripiegamento. Il titolo sembra stia consolidando quindi entro prima di una possibile ripartenza con possibilità di futuri incrementi e obiettivo da cassetto.

    Posto un articolo sull'Ipo del Sole24Ore:

    Banca Farmafactoring debutta a sconto in Piazza Affari - Il Sole 24 ORE

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    6,523
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    956 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da maxxbor Visualizza Messaggio
    Con un bel po' di liquidità in ptf, fra titoli troppo cresciuti e btp che rendono poco faccio un ingresso in una Società che può rientrare nelle mie preferenze in quanto è un bancario atipico, poco rischioso, quindi difensivo e con prospettiva di ricche cedole (intendono erogare un payout pari al 100% degli utili!!!).
    In verità intendevo entrare già nelle scorse settimane ma poi ho atteso un ripiegamento. Il titolo sembra stia consolidando quindi entro prima di una possibile ripartenza con possibilità di futuri incrementi e obiettivo da cassetto.

    Posto un articolo sull'Ipo del Sole24Ore:

    Banca Farmafactoring debutta a sconto in Piazza Affari - Il Sole 24 ORE
    Mi sa che abbiamo parecchio in comune nel ptf.... Ti trovo su Unieuro e qui, non c'è due senza tre... non è che sei pure in Fincantieri?

    Io ho qualche azione a 4,1...anche qui tp nella forchetta alta
    Ultima modifica di Maxbg; 23-05-17 alle 13:56

  3. #3

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1552 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Maxbg Visualizza Messaggio
    Mi sa che abbiamo parecchio in comune nel ptf.... Ti trovo su Unieuro e qui, non c'è due senza tre... non è che sei pure in Fincantieri?

    Io ho qualche azione a 4,1...anche qui tp nella forchetta alta
    Fincantieri, come El.En. e De Longhi, fa parte delle ultime occasioni perdute, nel senso di ingressi "meditati", "approvati", "tergiversati" e infine "sfuggiti". A volta per timore di errori (in Borsa vi ho messo risparmi di lavoro non vincite o eredità!) non riesco a prendere i treni dalle prime stazioni. Spesso però riparo e mi va bene (ad esempio con Saes G., Txt, Enav.......e buone ultime, insieme a questa, Banca Ifis e Unieuro).
    Cerco sempre ottimi p/e, buone cedole e rischi relativamente contenuti.
    Spero di condividere con te anche in Banca Farmafactoring delle soddisfazioni. Al momento quello che più mi piace della Società è che opera in un business quasi privo di rischio e ha la volontà di erogare tutto l'utile in dvd.

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    6,523
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    956 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da maxxbor Visualizza Messaggio
    Fincantieri, come El.En. e De Longhi, fa parte delle ultime occasioni perdute, nel senso di ingressi "meditati", "approvati", "tergiversati" e infine "sfuggiti". A volta per timore di errori (in Borsa vi ho messo risparmi di lavoro non vincite o eredità!) non riesco a prendere i treni dalle prime stazioni. Spesso però riparo e mi va bene (ad esempio con Saes G., Txt, Enav.......e buone ultime, insieme a questa, Banca Ifis e Unieuro).
    Cerco sempre ottimi p/e, buone cedole e rischi relativamente contenuti.
    Spero di condividere con te anche in Banca Farmafactoring delle soddisfazioni. Al momento quello che più mi piace della Società è che opera in un business quasi privo di rischio e ha la volontà di erogare tutto l'utile in dvd.
    Io ho il dito tremulo....è un mio limite..... out a 4,822 (da in 4,10)... se me ne da l'occasione rientro in zona 4,65... altrimenti sono in cerca di altra preda

  5. #5

    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    340
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    14169886
    Vi segnalo che esiste già un thread ben frequentato su BFF nella sezione Mercato Italiano:

    IPO Farmafactoring - info nel primo post

    Ciao

  6. #6

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1552 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da antobomba Visualizza Messaggio
    Vi segnalo che esiste già un thread ben frequentato su BFF nella sezione Mercato Italiano:

    IPO Farmafactoring - info nel primo post

    Ciao
    Ok, grazie, mi pareva infatti di averlo incrociato. Comunque come forum credo che questom sia il posto corretto. Ad ogni modo l'importante e che da qualche parte se ne discuta con regolarità.

    Oggi in arrivo una chiusura in verde e più alta del mio ingresso. Spero che sia di buon auspicio.

  7. #7

    Data Registrazione
    Dec 1999
    Messaggi
    750
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    98 Post(s)
    Potenza rep
    35471002
    mi sbagliero' ma per me questo titolo è in rampa di lancio

    1)P/U 11, ROE 21%
    2) Rotto al rialzo il prezzo del collocamento (4,70)
    3) Trimestrale uscita la scorsa settimana: utile netto +20%
    4) target price post trimestrale:
    JEFFERIES BUY 5.75
    MEDIOBANCA OUTPERFORM 6.0
    KEPLER CHEUVREUX BUY 5.70
    5)Flussi continui dai Pir sui titoli a media capitalizzazione
    6)Dividend yield attorno al 5%
    7)Con il metodo di valutazione aziendale basato sul Discounted Cash Flow (DCF), e con una valutazione prudenziale, arriviamo a 7 euro

    Vedremo....

  8. #8

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1552 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Maxino Visualizza Messaggio
    mi sbagliero' ma per me questo titolo è in rampa di lancio

    1)P/U 11, ROE 21%
    2) Rotto al rialzo il prezzo del collocamento (4,70)
    3) Trimestrale uscita la scorsa settimana: utile netto +20%
    4) target price post trimestrale:
    JEFFERIES BUY 5.75
    MEDIOBANCA OUTPERFORM 6.0
    KEPLER CHEUVREUX BUY 5.70
    5)Flussi continui dai Pir sui titoli a media capitalizzazione
    6)Dividend yield attorno al 5%
    7)Con il metodo di valutazione aziendale basato sul Discounted Cash Flow (DCF), e con una valutazione prudenziale, arriviamo a 7 euro

    Vedremo....
    Il dividendo potrebbe/dovrebbe essere più ricco, come descritto nell'articolo del Sole24Ore:

    "...... super-dividendo per il 2016, 72,12 milioni, pari a tutto l'utile contabile dell'esercizio (88 milioni è l'utile netto rettificato), è già stato distribuito a metà marzo agli azionisti di maggioranza, importo che, pro-quota, si aggiunge ai 250 milioni (al lordo delle commissioni per la quotazione) che costituiscono il ricavato del collocamento per il fondo venditore. A livello puramente indicativo, rispetto al prezzo dell'Ipo, il dividend yield sui titoli degli azionisti di maggioranza è dell'ordine del 9%."

  9. #9

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1552 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Titolo che consolida e sale con lenta progressione senza subire gli scossoni del mercato. Trend che mi piace, peccato solo che i volumi non siano rilevanti.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    11,694
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1552 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Il periodo di accumulo sembra terminato ed ora sembra volersi staccare sopra i 5 euro. Vediamo come chiude.

    Comunque per adesso.....

Accedi