Juventus: considerazioni per il rialzo delle azioni
Oro, Btp, spread e azioni verso strade differenti. L’estate sui mercati con agosto a rischio forti turbolenze
Iniziamo ad entrare nel vivo dell’estate con i mercati che, almeno nei primi giorni di luglio, sono sembrati indifferenti alla forte escalation delle infezioni del coronavirus. Lo si legge nel …
Il Nobel Shiller spiega il mistero della divergenza tra Wall Street ed economia. Le tre fasi del mercato, il 23 marzo e l’effetto gregge
L’andamento dei mercati azionari, soprattutto negli Stati Uniti, durante la pandemia del coronavirus sembra sfidare la logica visto che risulta disaccoppiato dall’economia ma piuttosto legato alle notizie che si sono …
Barclays traccia il mondo post-Covid, a perdere sono gli emergenti. Tre scenari per l’Italia e il suo debito monstre da qui al 2050
C’era il mondo pre Covid-19 e ci sarà un nuovo mondo post-Covid. Un mondo destinato a cambiare notevolmente nel medio e lungo termine, anche se la pandemia si attenua. La …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    6,699
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1144 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Juventus: considerazioni per il rialzo delle azioni

    Allo Staff chiedo gentilmente di non accorpare questo thread ad altri in quanto l'impostazione della discussione è totalmente differente.

    Comprenderei se la regola fosse uguale per tutti i titoli, però non lo è.

    Grazie.

    Citazione Originariamente Scritto da vic79 Visualizza Messaggio
    Juventus: considerazioni per il rialzo delle azioni

    Sponsor

    A mio avviso, la vittoria ufficiale del campionato darà inizio ad un forte rialzo delle azioni Juventus. Non per il risultato sportivo ormai scontato, ma per ciò che rappresenta in termini appunto di ufficialità.

    Nei giorni scorsi si era parlato di un accordo con Samsung per il nome dello stadio e per altri rapporti di sponsorizzazione che farebbero arrivare nelle casse della Juventus una somma importante. La notizia poi è stata smentita.

    Credo che l'accordo sia stato fatto, però si attende lo scudetto per dare l'annuncio e spiegare nel dettaglio gli accordi. Per lo sponsor è importante poter annunciare l'investimento con i Campioni d'Italia, avrà tutto un'altro risalto e per chi conosce i tempi del marketing, sa che il primo passo è importante.

    Lo sponsor potrà infatti annunciare di aver dato il nome allo stadio dei Campioni d'Italia del campionato di Serie A 2012/2013, nel pieno dell'interesse mediatico per il club relativo alla vittoria, in Italia e all'estero.

    La Juventus ha già incassato per il nome dello stadio, tuttavia per somme superiori può avere diritto ad un bonus, e soprattutto l'accordo con lo sponsor può andare oltre lo Juventus Stadium.

    Tempistica (sentiment)

    L'anno scorso la vittoria dello scudetto coincise con un forte crollo delle azioni. Dopo un periodo di sostenuti rialzi dovuto in particolare ad importanti vittorie che avvicinarono la squadra alla conquista del campionato, le azioni crollarono.

    A mio avviso, questa volta si ripeterà un copione all'inverso.

    Gli azionisti e gli eventuali investitori, ricordando la dinamica dei prezzi dell'anno scorso, attendono di capire cosa fare.

    Il 9 maggio ci sarà l'approvazione dei conti trimestrali: credo che siano decisamente attraenti, sarà lo scudetto finanziario della Juventus, il trionfo a cui la società darà ampio risalto.

    Qualcuno si chiede chi sia il manovratore che tiene bassi i titoli: mi permetto di rispondere, lo stesso qualcuno che vuole avere e dare un'idea di una Juventus forte finanziariamente, a prescindere dai risultati sul campo, sempre e quando questi assicurino introiti importanti, come la qualificazione alla Champions League.

    Introiti Champions League

    La vittoria dello scudetto non è soltanto simbolica: vuol dire incassare più dal market pool come campione nazionale. La Juventus per l'edizione ancora in corso incasserà più market pool rispetto al Milan avendo vinto il campionato scorso e quindi, ormai ad un punto dallo scudetto, anche per quella successiva.

    Aggiungo che la Juventus nell'edizione Champions 2013/2014 sarà l'unica squadra a partecipare come campione in carica del rispettivo campionato per la seconda volta consecutiva.

    La differenza di market pool tra prima e seconda sarà soltanto la Juventus a ripeterla. Nè Manchester United, nè Barcellona, nè Bayern Monaco.

    Per quanto riguarda gli introiti che la Juventus incasserà, partiamo dall'aumento di circa 200 milioni di premi che l'Uefa ripartirà tra le partecipanti, aumento che si è riflesso nella differenza tra un milione di euro a vittoria rispetto ai precedenti 800.000 euro.

    Il Milan per l'edizione 2011-2012, in cui era arrivato ai quarti, ha incassato 39 milioni di euro.

    Soltanto l'aumento di 200 milioni, già garantisce una cifra superiore per la Juventus giunta alla stessa fase nella competizione.

    Pertanto si può parlare di una cifra di circa 45 milioni, che si ripeterà per almeno 30 milioni (partecipazione alla fase a gironi) anche per l'edizione successiva.

    Introiti che diventano costanti per un club che capitalizza poco più di 200 milioni di euro.

    Juventus Stadium

    Lo Juventus Stadium sarà la sede della finale di Europa League 2013-2014. La competizione ha sorpreso un pò tutti per il volume di business che ha generato. A partire dalla finale di quest'anno dell'Amsterdam Arena, l'Uefa darà ampio risalto allo stadio bianconero per preparare la finale del 2014. Di qui, si capisce anche perchè lo sponsor stia attendendo per farsi annunciare.

    Per lo stadio, oltre all'affitto che va comunque corrisposto per la finale, vuol dire un'ambia visibilità a livello mondiale. Si parlerà di Road to ....Stadium per un anno, il che avvicinerà sponsor e partner. Torino è tra le città in Italia con più concerti di musica rock e lo Juventus Stadium potrebbe essere affittato.

    Intervista Andrea Agnelli Financial Times

    L'intervista per il supplemento del Financial Times mi fa pensare che in un certo modo si sia voluto dire alla comunità finanziaria la Juventus c'è e sconta questa situazione italiana, ovvero la Juventus ha potenziale, però al momento è sottovalutata per via del calcio italiano nel suo insieme.

    Chiediamoci perchè andrea agnelli rilascia un'intervista semi-sportiva a un quotidiano finanziario pochi giorni prima di una possibile vittoria del campionato

    agnelli rilascia un'intervista prima di poter vincere lo scudetto nel derby non alla gazzetta dello sport, a france football, no no, al FINANCIAL TIMES

    questo per me vuol dire molto delle intenzioni che hanno alla exor, vogliono cominciare a guadagnare

    chiediamoci anche chi è enrico vellano

    magari capiamo cosa sia cambiato nella gestione finanziaria della juventus e soprattutto nella tempistica della comunicazione dei dati e in che momento si trova l'azione.

    Il 16 aprile John Elkann dichiarava alla stampa: "Speriamo che la Juventus possa dare risultati finanziari"

    Cosa vuole la Exor dalla Juventus se non profitto? Per un titolo che non dà dividendi per il momento, si accontentano di uno stipendio al loro presidente e di gettoni di presenza al consigliere d'amministrazione Enrico Vellano? Un po' poco no?

    Exor vuole un ritorno economico, il 60% delle azioni permette alla Holding di poter vendere pacchetti del 5% a più investitori. A quali prezzi? A quelli corrispondenti a 200 milioni di capitalizzazione? Un pò poco no? Considerati anche i prezzi che sono stati pagati negli ultimi mesi per quote di club europei da arabi e russi.

    La mia idea è questa:

    Enrico Vellano, direttore finanziario della Exor, viene nominato consigliere d'amministrazione della controllata Juventus. Vellano, nel suo ruolo alla Exor, sarebbe anche il responsabile della redazione dei rapporti finanziari.

    Credo che Exor abbia messo Vellano nel cda della Juventus per dare maggiore incisività alle relazioni finanziarie.

    E si è visto già dall'ultima relazione: l'aver messo a bilancio il costo totale per Continassa, nonostante ancora non sia stato versato del tutto l'importo, significa saper distribuire i dati. Una relazione che già di per sè aveva indicatori positivi, poteva essere "gravata" da quell'importo in uscita senza che ci fossero conseguenze. Insomma la relazione del 9 maggio sarà libera di quel costo, già messo a bilancio.

    E' solo un dettaglio che fa capire la maggiore attenzione verso il mercato che sta avendo la Juventus.

    La stessa scelta della data del 9 maggio aiuta a spiegare. Si sarebbe potuta fare a fine maggio, a tre mesi esatti dall'ultima riunione.

    Credo che la Juventus, memore dell'andamento del titolo nei giorni prima e dopo lo scudetto, abbia voluto fare da stabilizzatore del titolo, dare un ulteriore motivo al titolo per salire nel caso si scateni una speculazione "di entusiasmo".

    Insomma, la Juventus vuol far capire al mercato, che a prescindere dai risultati in campo, è una società capace di fare business e dare valore agli azionisti.

    Calciomercato

    Quest'anno sarà interessante per le voci in uscita. Sono molti i giocatori che piacciono ad altri grande club: Vidal, Marchisio, Pogba. Saranno fatte offerte pazzesche per averli, che quantomeno daranno appeal alle azioni.

    Altre considerazioni

    Si ricorda che il borussia dortmund in due anni ha fatto +250% in borsa.

    Il Manchester United l'anno scorso ha incassato 400 milioni di euro, il doppio della Juventus, e capitalizza 10 volte di più.

    E' tempo di ufficialità: la società Juventus ha intenzione di fare delle azioni una risorsa di rendimento per gli azionisti.

    E' questo il motivo per cui le azioni non sono salite duranta la cavalcata in campionato e in Europa.

    Devono contare i risultati finanziari e questi possono essere comunicati in positivo nella relazione del 9 maggio.

    Sarà quest'aspetto a far diminuire la diffidenza nei confronti delle azioni Juventus, visto come titolo di calcio.

    Tuttavia, la vicinanza della possibile vittoria dello scudetto (5 maggio) e della relazione (9 maggio), fa pensare ad una forte speculazione che a differenza dell'anno scorso, sarà sostenuta dai risultati della trimestrale e dall'outlook che sarà fornito sui ricavi futuri.

    Aggiungo ancora, con criterio prettamente di sentiment/speculazione: il calciomercato questa volta interesserà la Juve in uscita, non ci sarà il solito discorso del Top Player che fa pensare a spese folli e ad un cambio di strategia equilibrata che assicura il dominio in Serie A e una graduale crescita in Europa, bensì si parlerà delle varie stelle della Juventus che possono essere acquistate a suon di milioni da altre società.

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    6,699
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1144 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Considerazioni sulla situazione del book

    Il capitale della juventus è ripartito in un miliardo di azioni, circa 600 milioni sono della Exor, un centinaio tra lindsell train e altri investitori istituzionali.

    Restano 300.000 milioni, eppure non vengono scambiate, gli scambi sono molto ridotti.

    Ciò mi suggerisce che la potenziale lettera nel momento di un forte rialzo sia davvero ridotta. I volumi di scambi attuali sono pressapoco simili da quando in estate arrivò fino a 0.26, quindi il flottante che dispone di circa il 30% delle azioni se non ha venduto fino ad ora nè lo fece a 0.26, forse aspetta di farlo più in alto.

    La lettera attuale non sarà in grado di arginare un forte aumento delle posizioni in denaro, il che si tradurrà in sospensioni per rialzo e aste che possono portare le azioni Juventus a livelli altissimi.

  3. #3
    L'avatar di SonoUnPivello
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    612
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    21603177
    iO allo staff chiedo per il bene del forum di bannare questa persona che sta aprendo 3 discussioni al giorno sullo stesso argomento raccontando falsità e segnalando chi la pensa diversamente.

  4. #4

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    16
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da SonoUnPivello Visualizza Messaggio
    iO allo staff chiedo per il bene del forum di bannare questa persona che sta aprendo 3 discussioni al giorno sullo stesso argomento raccontando falsità e segnalando chi la pensa diversamente.

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    6,699
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1144 Post(s)
    Potenza rep
    0

  6. #6

    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    282
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    vic79 come sempre esaustivo e competente

    il titolo adesso ha tutto per salire

  7. #7
    L'avatar di Geko
    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    2,892
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    20554585
    Se pagano i premi ai giocatori in azioni stile as Roma vedrai che rialzo..

  8. #8
    L'avatar di franky1971
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    2,032
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    32175200
    Citazione Originariamente Scritto da Geko Visualizza Messaggio
    Se pagano i premi ai giocatori in azioni stile as Roma vedrai che rialzo..
    perchè quando mai glieli hanno pagati sti premi?

    saluti

  9. #9
    L'avatar di Geko
    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    2,892
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    20554585
    Citazione Originariamente Scritto da franky1971 Visualizza Messaggio
    perchè quando mai glieli hanno pagati sti premi?

    saluti
    Quando la Roma vinse lo scudetto il titolo perse più o meno il 20% dopo avere aperto in parità . Me lo ricordo perché comprai open... Poi lessi che avevano pagato i giocatori come premio scudetto in azioni.

  10. #10
    L'avatar di franky1971
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    2,032
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    32175200
    Citazione Originariamente Scritto da Geko Visualizza Messaggio
    Quando la Roma vinse lo scudetto il titolo perse più o meno il 20% dopo avere aperto in parità . Me lo ricordo perché comprai open... Poi lessi che avevano pagato i giocatori come premio scudetto in azioni.
    ah, ecco, illo tempore fa, a posta non ricordavo.......

    comunque


    saluti e buon 5 maggio anche a te!!

Accedi