Hera marzo per il resto chi lo sà .... Hera aprile, Hera maggio ..... ollallà!
Posizioni nette corte: Saipem il titolo più shortato di Piazza Affari e con più posizioni ribassiste aperte, nella top 4 anche Maire e Banca Mps
Dall?ultimo aggiornamento disponibile di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Saipem con 5 posizioni short aperte per una quota pari …
Intesa Sanpaolo non è più la preferita indiscussa tra le banche a Piazza Affari, sempre più analisti virano su Unicredit
Giornata opaca oggi per Intesa Sanpaolo (-0,57% a 2,425 euro), peggior performer tra le banche del Ftse Mib. E’ stata una settimana interlocutoria per la maggiore banca italiana che nelle …
Draghi si gioca davvero la faccia. Nel 2021 Bankitalia vede Pil che sfiora +5%. ‘Crescita fortemente dipendente da PNRR’
Bankitalia migliora le stime sulla crescita del Pil italiano del 2021 e del 2022 e anche dell'inflazione, limando contestualmente l'outlook relativo al tasso di disoccupazione. E' quanto emerge dalle proiezioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di zaldon
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    2,646
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

    Hera marzo per il resto chi lo sà .... Hera aprile, Hera maggio ..... ollallà!

    Mi permetto e prendo il lusso di aprire il nuovo! .....

    Pimpante la ragazza di slancio gli 1,70 ha superato!

    Solo ieri avevo scritto di qs livello stregato!

  2. #2
    L'avatar di zaldon
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    2,646
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Anche oggi bene e nessuno se la fila! .... 1.742 di max ....... va bene il mercato ma i conti????? ....... saranno anche così buoni

  3. #3
    L'avatar di nameu8e1
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    8,977
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    399 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Offerte troppo basse, Iris chiede un rilancio alle aziende interessate al suo acquisto

    Iris chiede un rilancio al rialzo. Le offerte di acquisto del settore energia non avrebbero soddisfatto le aspettative della multiservizi isontina.

    Iris ha chiesto un rilancio alle tre imprese in gara per l’acquisto dei settori energia: AcegasAps con Eni, Hera con Bluenergy e Amga.

    Il rilancio richiesto da Iris è dovuto al fatto che le offerte non avrebbero soddisfatto le richieste della società di Gorizia, che per la cessione dei rami (22.500 utenti energia, 57.700 gas) punta a incassare oltre 90 milioni.



    venerdì 5 marzo 2010 Bora.La. Gorizia

  4. #4
    L'avatar di zaldon
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    2,646
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949690

    Ciao

    Citazione Originariamente Scritto da nameu8e1 Visualizza Messaggio
    Offerte troppo basse, Iris chiede un rilancio alle aziende interessate al suo acquisto

    Iris chiede un rilancio al rialzo. Le offerte di acquisto del settore energia non avrebbero soddisfatto le aspettative della multiservizi isontina.

    Iris ha chiesto un rilancio alle tre imprese in gara per l’acquisto dei settori energia: AcegasAps con Eni, Hera con Bluenergy e Amga.

    Il rilancio richiesto da Iris è dovuto al fatto che le offerte non avrebbero soddisfatto le richieste della società di Gorizia, che per la cessione dei rami (22.500 utenti energia, 57.700 gas) punta a incassare oltre 90 milioni.


    venerdì 5 marzo 2010 Bora.La. Gorizia

    Eccolo! Proprio a te pensavo che eri silente su Hera! Grande!

    Un saluto Buon WE

  5. #5
    L'avatar di nameu8e1
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    8,977
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    399 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da zaldon Visualizza Messaggio
    Eccolo! Proprio a te pensavo che eri silente su Hera! Grande!

    Un saluto Buon WE


    Ciao

  6. #6
    L'avatar di nameu8e1
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    8,977
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    399 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Utility: Hera, Amga e Acegas-Aps si ritirano da gara per Iris

    (MF-DJ)--L'udinese Amga, Acegas-Aps e la cordata formata da Hera e Bluenergy si sono ritirate dalla gara per l'acquisizione degli asset energetici della goriziana Iris Isontina.

    Secondo quanto appreso, le candidate all'acquisto non hanno rilanciato l'offerta dopo la richiesta giunta dal comune di Gorizia di 100 mln euro, il doppio rispetto ai 40/50 mln proposti singolarmente dalle tre interessate.

    Il ritiro segue quello delle settimane scorse di Edison, di Enia, della trentina Dolomiti Energia, di Ascopiave, della bresciana Erogasmet e della pratese Cosiag.

    Il passo successivo dovrebbe ora essere la valutazione delle offerte pervenute per le singole divisioni messe in vendita, ovvero distribuzione gas, distribuzione energia elettrica nella citta' di Gorizia e vendita gas.



    Comune di Gorizia ... troppo avido ... come Paperone !


    I pretendenti se ne vanno .... meglio investirli altrove....



    (END) Dow Jones Newswires

    March 10, 2010 12:56 ET (17:56 GMT)

  7. #7
    L'avatar di nameu8e1
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    8,977
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    399 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Iris, nessun rilancio per asset energia -

    10 marzo (Reuters) - Tutti e tre i candidati per i rami energetici di Iris isontina - Hera (HRA.MI: Quotazione), Amga Udine e Acegas-Aps (AEG.MI: Quotazione)-Eni (ENI.MI: Quotazione) - non hanno presentato un'offerta di rilancio a fronte di una base d'asta di 100 milioni di euro.

    Lo dice a Reuters una fonte vicina al dossier. Alle 18,00 di stasera è stato convocato il consiglio di amministrazione della società di Gorizia, presieduta da Armando Querin, mentre domani si svolgerà una conferenza stampa.

    "A quanto risulta tutti e tre i candidati non hanno presentato un rilancio perché la base d'asta di 100 milioni di euro è stata ritenuta eccessiva", sottolinea la fonte.

    A questo punto è possibile che la gara proseguirà sulle singole attività energetiche. "Le offerte erano di due tipi: una globale e l'altra sulle singole attività. Bisogna vedere se la società intende proseguire la gara solo sui singoli business", aggiunge.

    Gli asset che la società goriziana intende cedere sono: distribuzione, vendita sul libero mercato di gas ed energia elettrica e le rispettive reti.

  8. #8
    L'avatar di zaldon
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    2,646
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da nameu8e1 Visualizza Messaggio
    Iris, nessun rilancio per asset energia -

    10 marzo (Reuters) - Tutti e tre i candidati per i rami energetici di Iris isontina - Hera (HRA.MI: Quotazione), Amga Udine e Acegas-Aps (AEG.MI: Quotazione)-Eni (ENI.MI: Quotazione) - non hanno presentato un'offerta di rilancio a fronte di una base d'asta di 100 milioni di euro.

    Lo dice a Reuters una fonte vicina al dossier. Alle 18,00 di stasera è stato convocato il consiglio di amministrazione della società di Gorizia, presieduta da Armando Querin, mentre domani si svolgerà una conferenza stampa.

    "A quanto risulta tutti e tre i candidati non hanno presentato un rilancio perché la base d'asta di 100 milioni di euro è stata ritenuta eccessiva", sottolinea la fonte.

    A questo punto è possibile che la gara proseguirà sulle singole attività energetiche. "Le offerte erano di due tipi: una globale e l'altra sulle singole attività. Bisogna vedere se la società intende proseguire la gara solo sui singoli business", aggiunge.

    Gli asset che la società goriziana intende cedere sono: distribuzione, vendita sul libero mercato di gas ed energia elettrica e le rispettive reti.

    Buonasera! Bene cmq HERA di qs periodi in attesa dei conti!

    Io impegnato su EEMS caro nameu8e1 ...... butta un occhio!

  9. #9
    L'avatar di nameu8e1
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    8,977
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    399 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da zaldon Visualizza Messaggio
    Buonasera! Bene cmq HERA di qs periodi in attesa dei conti!

    Io impegnato su EEMS caro nameu8e1 ...... butta un occhio!

    vado a vederlo subito... - ciao

  10. #10
    L'avatar di nameu8e1
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    8,977
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    399 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    (*) A2A (A2A.MI), IRIDE (IRD.MI), HERA (HER.MI) - Le principali utility locali sono pronte a dare il via a un secondo consorzio per la realizzazione di impianti atomici e il partner potrebbe essere un gruppo straniero di primo piano, scrive la Repubblica. Si guarderebbe in prima battuta a E.On e poi a GdfSuez (GSZ.PAR).


    Reuters - 11/03/2010 08:35:31

Accedi